prenota

Anno VIII

giovedì, 6 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Beccati con la droga dopo la fuga: arrestati massese e nordafricano

sabato, 10 aprile 2021, 09:11

Operazione antidroga condotta dagli uomini della polizia, che ha portato all’arresto, per violazione della legge sugli stupefacenti, di un cittadino straniero, nordafricano, già pregiudicato, con posizione regolare sul territorio italiano. L’attività è stata svolta dagli uomini della sezione ‘narcotici’ della squadra mobile.

Nel corso dell’operazione gli agenti hanno intercettato, nella zona costiera, il soggetto. Fulminea la reazione del giovane, il quale, accortosi della presenza dei poliziotti, ha tentato la fuga cercando di far perdere le proprie tracce nelle strade adiacenti al centro abitato di Marina di Massa. Dopo un breve ma concitato inseguimento gli agenti sono riusciti a bloccare il fuggitivo ed hanno operato il fermo. Il giovane è stato subito sottoposto al controllo ed è stata perquisita la sua abitazione insieme alla sua auto.

La perquisizione domiciliare ha consentito di ritrovare, nascosti dentro una serie di involucri di nylon che si trovavano in un piccolo stanzino dell’abitazione, circa trecento grammi di ‘cocaina’. Gli agenti nel corso della perquisizione domiciliare hanno rinvenuto anche materiale solitamente utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. La cocaina era pronta per essere piazzata sul mercato illegale della droga. Il giovane è stato tradotto in carcere a Massa.

In un’altra operazione, questa volta dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, gli agenti della squadra volante, nel pomeriggio di mercoledì, hanno tratto in arresto un 25enne pregiudicato massese per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti, impegnati in servizi congiunti finalizzati sia al contrasto della criminalità diffusa nei contesti di degrado urbano sia al rispetto delle norme di contenimento della pandemia, in prossimità di un bar-tavola calda, hanno rilevato la presenza di un giovane già noto per precedenti specifici, che, all’atto del controllo, si è dato a precipitosa fuga.

Il giovane, prontamente bloccato a pochi metri, dopo non poche resistenze, ha fornito spontaneamente un involucro, nascosto negli indumenti, contenente cinque dosi di cocaina già pronte per lo spaccio. La pattuglia ha proceduto anche alla perquisizione domiciliare, al termine della quale sono stati rinvenuti altri quantitativi di droga, hashish e marijuana nonché strumenti da taglio e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi. Il conseguente arresto è stato convalidato dal GIP, in sede di giudizio direttissimo, disponendo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 maggio 2021, 15:02

Arrestati i responsabili dei furti nelle scuole

Gli arrestati, V.A. – 39 enne – con numerosi precedenti specifici per reati contro il patrimonio e la sua compagna P.M. – 27 enne –, dal mese di febbraio scorso si erano introdotti in diversi istituti forzando porte e finestre mediante arnesi da scasso


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:26

Marina, residenti allo stremo: Stefanini chiede al sindaco di ascoltare, una volta per tutte, il suo 'cahier des doléances'

Per il momento la situazione è tranquilla in zona movida a Marina di Carrara, ma la paura è che nel momento di una riapertura si scateni nuovamente l'inferno già visto l'estate scorsa. Da qui, l'esigenza di scrivere una pec al sindaco da parte di Gino Stefanini, presidente del Comitato Zona...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:16

Scuola Fossola Gentili in lutto: è morta improvvisamente la maestra Maria Teresa Provenzano

L'istituto comprensivo Fossola Gentili nella persona del dirigente scolastico dottoressa Silvestra Vinciguerra e di tutto il personale docente, comunica con grande dolore l'improvvisa e prematura scomparsa della maestra Maria Teresa Provenzano


mercoledì, 5 maggio 2021, 14:48

Aziende di Massa-Carrara al collasso: "Servono risposte urgenti dalle istituzioni"

Lunedì 10 maggio nuovo incontro tra Tni Italia, Regione Toscana e i comuni di Massa, Carrara e Montignoso. Appuntamento alle 14.30 al ristorante Il Baraccone a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 13:04

Le prime sette botteghe storiche di Massa: assegnati i riconoscimenti

L’amministrazione comunale iscrive nell’Albo delle botteghe storiche le prime sette attività tra le più longeve della città


mercoledì, 5 maggio 2021, 11:25

Salute e benessere: due visite gratuite alla farmacia "La Prada" di Avenza

Proseguono i servizi gratuiti di Nausicaa Spa per la salute e il benessere dei cittadini. Il prossimo appuntamento sarà dedicato alla posturologia e ai disturbi dell'equilibrio. La dottoressa Antonella Principe sarà in farmacia per valutare l'appoggio del piede attraverso la pedana podobarostabilometrica e la cervicale con il Cervical Test


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara