prenota

Anno VIII

giovedì, 6 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Consorzio, si rinnova la collaborazione per la sicurezza del fiume Frigido

venerdì, 9 aprile 2021, 18:55

Proseguirà anche nel 2021 la collaborazione ormai consolidata da diversi anni tra Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord e l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia sezione di Massa. Una partnership che prevede alla base la sicurezza idraulica del fiume Frigido e l’impegno da parte dell’Associazione Marinai presieduta da Giampiero Bertipagani a svolgere tutti i lavori necessari per rimuovere la sabbia ed i detriti alla foce del fiume.

“Questa sinergia è particolarmente preziosa – sottolinea il presidente dell’Ente Consortile Ismaele Ridolfi - perché grazie all’impegno dell’Associazione, riusciamo a monitorare costantemente la zona, e a togliere i detriti e tutto il materiale litoide sedimentato su tutto l’intero fronte della foce del Frigido in modo tale da consentire alle acque un regolare e naturale deflusso verso il mare senza trovare nessun ostacolo da fronteggiare. I membri dell'Associazione con la loro minuziosa e capillare attività hanno sempre svolto in maniera impeccabile il loro compito collaborando con il Consorzio nel prevenire eventuali pericoli di rischio idraulico in una zona di pregio naturalistico e di grande frequentazione”.

“Sono già tre anni che la collaborazione tra il nostro Consorzio di Bonifica e l'associazione Nazionale Marinai confluisce in una perfetta sintonia e sinergia di intenti. –  conferma Giorgio Berti, amministratore rappresentante del Consorzio nel Comune di Massa – Nel mio ruolo pubblico di amministratore, ma soprattutto come cittadino massese, sono particolarmente soddisfatto perché tale collaborazione ci permette di fare un grande passo in avanti per la sicurezza idraulica del nostro comprensorio.  

Vedo personalmente e in modo palmare che gli interventi straordinari effettuati per la rimozione del materiale litoide ripristinano, ogni volta, la sezione originaria e l'officiosità idraulica del tratto focivo del fiume Frigido, consentendo il libero deflusso delle acque in mare. 

Sottolineando anche l'opera del dirimpettaio 'Circolo della Vela' che consente il transito e la permanenza dei mezzi necessari alle operazioni, diamo la chiara dimostrazione che, ancora una volta,  il Consorzio di Bonifica riesce sempre a dare risposte puntuali e concrete alle problematiche strettamente connesse alla prevenzione del rischio idrogeologico e ambientale del territorio'.

"Siamo soddisfatti e molto felici di contribuire con la nostra attività a prevenire il rischio idrogeologico alla foce del Frigido - conclude il presidente dell'Associazione Marinai d'Italia della sezione Massa, Giampiero Bertipagani - il rinnovo della collaborazione con il Consorzio è la conseguenza più naturale ed immediata di questa proficua partnership che va avanti da alcuni anni tra la nostra associazione e l'Ente di Bonifica. La rimozione dei detriti e del materiale sabbioso alla foce permette inoltre ai componenti della nostra Associazione e a quelli del vicino circolo velico, di poter fruire di questo passaggio per transitare dalla foce al mare con piccole imbarcazioni".

Da queste solide basi scaturisce il rinnovo della convenzione che permette agli associati di prendersi cura direttamente di un territorio che vivono ed amano, condividendo con il Consorzio 1 Toscana Nord le preziose attività di monitoraggio e di rimozione dei detriti.

“Ovviamente il tutto avviene di concerto con i nostri dirigenti e i nostri uffici tecnici che forniscono le indicazioni necessarie allo svolgimento delle operazioni - precisa il presidente Ismaele Ridolfi - oltre alle rimozioni strutturali della barriera sabbiosa che vengono operate proprio dal Consorzio di Bonifica".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 maggio 2021, 15:02

Arrestati i responsabili dei furti nelle scuole

Gli arrestati, V.A. – 39 enne – con numerosi precedenti specifici per reati contro il patrimonio e la sua compagna P.M. – 27 enne –, dal mese di febbraio scorso si erano introdotti in diversi istituti forzando porte e finestre mediante arnesi da scasso


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:26

Marina, residenti allo stremo: Stefanini chiede al sindaco di ascoltare, una volta per tutte, il suo 'cahier des doléances'

Per il momento la situazione è tranquilla in zona movida a Marina di Carrara, ma la paura è che nel momento di una riapertura si scateni nuovamente l'inferno già visto l'estate scorsa. Da qui, l'esigenza di scrivere una pec al sindaco da parte di Gino Stefanini, presidente del Comitato Zona...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:16

Scuola Fossola Gentili in lutto: è morta improvvisamente la maestra Maria Teresa Provenzano

L'istituto comprensivo Fossola Gentili nella persona del dirigente scolastico dottoressa Silvestra Vinciguerra e di tutto il personale docente, comunica con grande dolore l'improvvisa e prematura scomparsa della maestra Maria Teresa Provenzano


mercoledì, 5 maggio 2021, 14:48

Aziende di Massa-Carrara al collasso: "Servono risposte urgenti dalle istituzioni"

Lunedì 10 maggio nuovo incontro tra Tni Italia, Regione Toscana e i comuni di Massa, Carrara e Montignoso. Appuntamento alle 14.30 al ristorante Il Baraccone a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 13:04

Le prime sette botteghe storiche di Massa: assegnati i riconoscimenti

L’amministrazione comunale iscrive nell’Albo delle botteghe storiche le prime sette attività tra le più longeve della città


mercoledì, 5 maggio 2021, 11:25

Salute e benessere: due visite gratuite alla farmacia "La Prada" di Avenza

Proseguono i servizi gratuiti di Nausicaa Spa per la salute e il benessere dei cittadini. Il prossimo appuntamento sarà dedicato alla posturologia e ai disturbi dell'equilibrio. La dottoressa Antonella Principe sarà in farmacia per valutare l'appoggio del piede attraverso la pedana podobarostabilometrica e la cervicale con il Cervical Test


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara