prenota

Anno VIII

giovedì, 6 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Erp e comune sottoscriveranno un accordo per fronteggiare l’emergenza abitativa

venerdì, 16 aprile 2021, 16:05

In un momento delicato per quanto riguarda la situazione sociale, economica ed abitativa del territorio, in cui la pressione della cittadinanza si fa sempre più forte, Erp ha recepito le necessità dei comuni proponendo una ristrutturazione degli alloggi di risulta, con interventi di natura ordinaria, permettendo la consegna degli stessi in tempi più brevi rispetto alle tempistiche usuali. Il comune di Massa potrebbe avere entro l’anno una quarantina di alloggi a disposizione: 23 case i cui interventi di manutenzione ordinaria e/o straordinaria sono già stati finanziati e, grazie a questo accordo, ulteriori 14 alloggi individuati da Erp ed amministrazione comunale che necessitano di interventi di minore portata.

“L’accordo sulla ristrutturazione degli alloggi di risulta mira a garantire la sicurezza tramite la verifica della messa a norma di tutti gli impianti e gli interventi strettamente necessari a rendere disponibili gli alloggi in tempi brevi - spiega il Presidente di Erp Luca Panfietti -. Procederemo a sottoscrivere accordi con i singoli comuni del territorio in base alle esigenze di ciascuno. Erp si impegna a realizzare gli interventi nei tempi più brevi possibili.”

“In vista dello sblocco degli sfratti e dei licenziamenti previsti a giugno – dichiarano il sindaco di Massa Francesco Persiani e l’assessore al Sociale Amelia Zanti - il comune di Massa ha già individuato 14 alloggi da far rientrare in questo accordo con Erp e le necessarie risorse. La volontà dell’amministrazione comunale è quella di dare risposte concrete ai bisogni delle famiglie e in questo modo, effettuando lavori di sola ordinaria manutenzione laddove possibile, riusciremmo a dare una risposta più immediata. Non dimentichiamo, inoltre, che il comune di Massa avrà altresì la disponibilità di assegnare, nei prossimi mesi, i sei appartamenti in zona San Lorenzo, acquistati dal comune tramite il bando regionale”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 maggio 2021, 18:51

Illeciti ambientali, operazione Onda Blu: a Massarosa la porcata più grossa

Si è appena conclusa, sotto il coordinamento della direzione marittima della Toscana, un’operazione complessa ambientale, iniziata il 7 aprile, denominata “Onda blu” che ha visto la partecipazione di tutti i comandi territoriali della Toscana


giovedì, 6 maggio 2021, 15:02

Arrestati i responsabili dei furti nelle scuole

Gli arrestati, V.A. – 39 enne – con numerosi precedenti specifici per reati contro il patrimonio e la sua compagna P.M. – 27 enne –, dal mese di febbraio scorso si erano introdotti in diversi istituti forzando porte e finestre mediante arnesi da scasso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:26

Marina, residenti allo stremo: Stefanini chiede al sindaco di ascoltare, una volta per tutte, il suo 'cahier des doléances'

Per il momento la situazione è tranquilla in zona movida a Marina di Carrara, ma la paura è che nel momento di una riapertura si scateni nuovamente l'inferno già visto l'estate scorsa. Da qui, l'esigenza di scrivere una pec al sindaco da parte di Gino Stefanini, presidente del Comitato Zona...


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:16

Scuola Fossola Gentili in lutto: è morta improvvisamente la maestra Maria Teresa Provenzano

L'istituto comprensivo Fossola Gentili nella persona del dirigente scolastico dottoressa Silvestra Vinciguerra e di tutto il personale docente, comunica con grande dolore l'improvvisa e prematura scomparsa della maestra Maria Teresa Provenzano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 14:48

Aziende di Massa-Carrara al collasso: "Servono risposte urgenti dalle istituzioni"

Lunedì 10 maggio nuovo incontro tra Tni Italia, Regione Toscana e i comuni di Massa, Carrara e Montignoso. Appuntamento alle 14.30 al ristorante Il Baraccone a Massa


mercoledì, 5 maggio 2021, 13:04

Le prime sette botteghe storiche di Massa: assegnati i riconoscimenti

L’amministrazione comunale iscrive nell’Albo delle botteghe storiche le prime sette attività tra le più longeve della città


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara