prenota

Anno VIII

giovedì, 6 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Ospedale Apuane, eseguita complessa donazione di organi e tessuti

giovedì, 15 aprile 2021, 16:54

Nei giorni scorsi l’ospedale Apuane di Massa ha reso possibile il trapianto di due pazienti rispettivamente di circa 60 anni attraverso una complessa donazione di organi e tessuti. A seguito della tempestiva segnalazione del potenziale donatore da parte della Terapia Intensiva diretta da Alberto Baratta, il coordinamento locale ospedaliero ha avviato la procedura di valutazione d’idoneità in sinergia con il centro regionale di riferimento ed il centro nazionale trapianti.

Le equipe chirurgiche, provenienti dalle Aziende Ospedaliero-universitarie di Pisa e Siena e dagli ospedali Riuniti di Bergamo, hanno raggiunto, il blocco operatorio dell’ospedale per procedere al prelievo degli organi e dei tessuti.

“Questi risultati – spiega Giovanni Bassi, coordinatore locale per le attività di identificazione e segnalazione dei donatori presso l’Ospedale Apuane – sono prima di tutto frutto del senso etico dei nostri cittadini e delle loro famiglie. Se da una parte è doveroso fare uno speciale ringraziamento a chi ha voluto e saputo esprimere un così alto senso di solidarietà umana e restituire una prospettiva di vita a Chi l’aveva perduta, dall’altra è altrettanto doveroso ricordare il ruolo dei professionisti impegnati nel percorso assistenziale ed in particolare dei medici e degli infermieri della Terapia intensiva, del Blocco operatorio, della Neurologia, della Radiologia, della Medicina legale, e del Coordinamento locale ospedaliero, che come sempre hanno dimostrato la loro sensibilità alla terapia trapiantologica, elevate capacità professionali e un livello ottimale di integrazione multiprofessionale e multidisciplinare con i Professionisti della Rete trapiantologica”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 maggio 2021, 18:51

Illeciti ambientali, operazione Onda Blu: a Massarosa la porcata più grossa

Si è appena conclusa, sotto il coordinamento della direzione marittima della Toscana, un’operazione complessa ambientale, iniziata il 7 aprile, denominata “Onda blu” che ha visto la partecipazione di tutti i comandi territoriali della Toscana


giovedì, 6 maggio 2021, 15:02

Arrestati i responsabili dei furti nelle scuole

Gli arrestati, V.A. – 39 enne – con numerosi precedenti specifici per reati contro il patrimonio e la sua compagna P.M. – 27 enne –, dal mese di febbraio scorso si erano introdotti in diversi istituti forzando porte e finestre mediante arnesi da scasso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:26

Marina, residenti allo stremo: Stefanini chiede al sindaco di ascoltare, una volta per tutte, il suo 'cahier des doléances'

Per il momento la situazione è tranquilla in zona movida a Marina di Carrara, ma la paura è che nel momento di una riapertura si scateni nuovamente l'inferno già visto l'estate scorsa. Da qui, l'esigenza di scrivere una pec al sindaco da parte di Gino Stefanini, presidente del Comitato Zona...


mercoledì, 5 maggio 2021, 21:16

Scuola Fossola Gentili in lutto: è morta improvvisamente la maestra Maria Teresa Provenzano

L'istituto comprensivo Fossola Gentili nella persona del dirigente scolastico dottoressa Silvestra Vinciguerra e di tutto il personale docente, comunica con grande dolore l'improvvisa e prematura scomparsa della maestra Maria Teresa Provenzano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 14:48

Aziende di Massa-Carrara al collasso: "Servono risposte urgenti dalle istituzioni"

Lunedì 10 maggio nuovo incontro tra Tni Italia, Regione Toscana e i comuni di Massa, Carrara e Montignoso. Appuntamento alle 14.30 al ristorante Il Baraccone a Massa


mercoledì, 5 maggio 2021, 13:04

Le prime sette botteghe storiche di Massa: assegnati i riconoscimenti

L’amministrazione comunale iscrive nell’Albo delle botteghe storiche le prime sette attività tra le più longeve della città


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara