prenota

Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Inaugura bassorilievo del pellegrino sulla Via Francigena a Massa

giovedì, 10 giugno 2021, 16:45

Un bassorilievo marmoreo dedicato al pellegrino realizzato dagli studenti dell’istituto del Marmo Pietro Tacca sarà  inaugurato sabato 12 giugno alle ore 18 in piazza Mercurio alla presenza del sindaco Francesco Persiani e del vicesindaco Andrea Cella.

Il bassorilievo preparato per il Comune di Massa è uno dei dieci lavori ideati e scolpiti in marmo e  arenaria, pietre simbolo del territorio apuo-lunigianese, dagli allievi di un’eccellenza didattica di Massa-Carrara nell’ambito del progetto di valorizzazione della Via Francigena sostenuto dalla Regione Toscana e dall’aggregazione Nord composta dai Comuni di Aulla, Bagnone, Carrara, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Massa, Montignoso, Pontremoli e Villafranca in Lunigiana.

La data del 12 giugno scelta per l’inaugurazione contemporanea delle sculture posizionate nei Comuni dell’aggregazione Nord  coincide con l’avvio dell’evento intitolato  “Via Francigena – Road to Rome. Start again” organizzato dall'Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) in collaborazione con ENIT per celebrare il proprio ventennale.

Il percorso di marcia da Canterbury a Roma per valorizzare la Via Francigena lungo 3.200 km attraversa cinque nazioni mettendo in rete vari territori e segna la voglia di ripartire, di rimettersi in cammino e guardare al futuro con fiducia dopo un anno difficile a causa della pandemia.

Per l’installazione dei bassorilievi, frutto del lavoro degli studenti del triennio del “Tacca”, ogni Comune dell’Aggregazione Nord ha scelto un luogo simbolico o di confine. I bassorilievi guideranno i pellegrini lungo questo tratto della Via celebrando il loro passaggio dalla montagna appenninica al mare. A Massa il bassorilievo troverà casa nella cinquecentesca piazza Mercurio, una piazza deputata ad accogliere i pellegrini per la presenza dell’Ostello (Palazzo Nizza) e per la statua raffigurante Mercurio, dio del commercio e protettore dei viaggi e dei  viaggiatori.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 giugno 2021, 13:32

Maxi-sequestro di droga, armi ed esplosivi

I militari del Nucleo Investigativo Carabinieri hanno condotto simultaneamente due distinte operazioni che hanno permesso di trarre in arresto un 34enne massese pregiudicato ed un 60enne, anche lui massese e pregiudicato


domenica, 13 giugno 2021, 10:25

Ennesimo femminicidio: maghrebino accoltella la giovane moglie

Alessandra Piga, 25 anni, sarda e madre di un bambino di due anni, abitava a Carrara e si era recata dall'ex marito a Castelnuovo Magra insieme a due amiche. L'assassino, Yassine Erroum, trentenne, marocchino, ha inferto numerose coltellate alla poveretta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 12 giugno 2021, 17:06

CPS, screening gratuito sulla scoliosi in età evolutiva

La scoliosi è una patologia in nuova crescita che colpisce circa il 3 per cento della popolazione mondiale e che in taluni casi può portare a conseguenze gravi e invalidanti


sabato, 12 giugno 2021, 14:51

Uil Fpl: "Rsa Pelù, sparisce l'infermiere di notte. Scelta mette a rischio operatori e ospiti"

E' durissimo l'attacco del segretario della Uil Fpl, Claudio Salvadori, che mette nel mirino l'ordine di servizio arrivato in queste ore dal commissario di Casa Ascoli, Alessandro Pezzoli, nominato dal comune di Massa nelle scorse settimane perché la società interamente partecipata da palazzo civico naviga in cattive acque e ha...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 11 giugno 2021, 17:35

Fondazione Monasterio ha un nuovo reparto di terapia intensiva per i pazienti adulti

Un nuovo reparto di terapia intensiva che permetterà alla struttura ospedaliera, centro di eccellenza per le patologie cardiovascolari, di poter curare in tutta sicurezza i propri pazienti adulti affetti da patologie cardiocircolatorie, anche quando abbiano contratto il Covid-19


venerdì, 11 giugno 2021, 16:57

Sette nuovi dirigenti infermieristici in servizio dalla prossima settimana

Da mercoledì 16 giugno prenderanno servizio sette nuovi “dirigenti di prossimità” di ospedale e territorio per la professione infermieristica e per gli operatori socio sanitari dell'Azienda USL Toscana nord ovest


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara