prenota

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Alpinismo lento, belle avventure nel post-pandemia

domenica, 25 luglio 2021, 13:03

In questi giorni una composita rappresentanza dell’associazione Mangia Trekking, ha portato a compimento una interessante attività sui crinali delle montagne. La loro impresa di vero e proprio “Alpinismo Lento” ha voluto tratteggiare, nel post coronavirus, un messaggio promozionale verso il ritorno alla intensiva frequentazione degli ambienti naturali incontaminati. Con tale spirito, atleti esperti e ben preparati, hanno effettuato un lungo attraversamento Appenninico fra la Toscana e l’Emilia. Percorrendo i crinali di tante montagne che come un balcone si affacciano sul Mar Ligure. Tra loro, condotti da un “hiker mountaineer” originario delle terre Appenniniche, Alessandra Borio e Daniela Tognetti in rappresentanza di La Spezia e della Val di Vara, Elisabetta Gemignani e Leonardo Tartaglione in rappresentanza della provincia di Massa e Carrara. Poi, l’Aquilana Giulia Fiorillo, la Verbanese Ornella Gallacci e l’Iraniana Mojgan Baradaran Azimi.

Si è trattato di un impegnativo trekking che le incerte condizioni metereologiche, hanno contribuito forse a rendere ancora più suggestivo. Un’attività sportiva che si è sviluppata attraversando i passi di Compione, Badignana, Guadine e costeggiando alcuni laghi, il Martini, Compione, Sillara, Bicchiere ed altri minori. Dove la salita sulle vette del monte Sillara, del monte Brusa e del Matto ha contribuito sicuramente a dar maggiore valore all’impresa, La molto gradita sosta al Rifugio Mariotti, dagli amici Marcello Montagna e Michela Vighi, che coadiuvati da Martina, Tiziana, Anna e “l’Orsini”, riescono ad assicurare sempre la miglior accoglienza ed una cucina di montagna veramente importante, ha completato il valore di una piacevole e complessa iniziativa di turismo lento. L’associazione Mangia Trekking con questo genere di iniziative sportivo-amatoriali, vuole contribuire ad evidenziare le possibiltà turistico-naturali offerte dall’Alpinismo Lento nei territori dei Parchi delle Montagne e del Mare.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 13:40

Scoperta piantagione di marijuana a Marina di Massa: denunciato 55enne

Sono state trovate una ventina di piante ad alto fusto di marijuana, per un peso complessivo di circa settanta chili, in piena infiorescenza ed stata sequestrata inoltre sostanza stupefacente per un totale di cinque chilogrammi.


venerdì, 24 settembre 2021, 13:19

Maltratta e perseguita la ex moglie: arrestato 49enne massese

L’uomo si è reso protagonista di diverse condotte vessatorie e moleste nei confronti della ex moglie, consistite nell’indebito monitoraggio di tutti gli spostamenti della donna, spesso culminate con vere e proprie aggressioni sia fisiche che verbali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 11:09

In uscita "L’estate corsa", ultimo romanzo di Francesco Forlani

Uscirà in libreria il 7 ottobre L’estate corsa (Felici Editore, Collana Quetzal a cura di Associazione Qulture, pagg. 160), l’ultimo romanzo del poeta, traduttore e “agitatore culturale” Francesco Forlani


venerdì, 24 settembre 2021, 10:11

Assunzioni infermieri bloccate, proclamato stato di agitazione

Da tempo Nursind denuncia profonde lacune nell’organico del sistema regionale toscano, stimate in almeno 3 mila infermieri in meno rispetto a quanto sarebbe raccomandato per assicurare gli standard del servizio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:04

Pedopornografia: in manette pensionato a Carrara ed egiziano a Firenze

Un arresto a Carrara per un uomo di cittadinanza italiana, originario di Foggia, e un arresto a Firenze per un cittadino egiziano, in Italia con regolare permesso: è questo il risultato dell'operazione 'Green Ocean'


mercoledì, 22 settembre 2021, 14:48

Picchia e perseguita la moglie: arrestato marocchino

Un 23enne di origini marocchine è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Massa per aver ripetutamente perseguitato e malmenato la moglie italiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara