prenota

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Avvicendamenti alla guida della Guardia di Finanza di Massa

martedì, 14 settembre 2021, 09:45

Nella giornata odierna è avvenuto l’avvicendamento al comando del nucleo di polizia economico-finanziaria di Massa Carrara tra il tenente colonello Marco Borgomeo ed il tenente colonnello Luca Formica

Il Ten. Col. Marco Borgomeo lascia il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria massese dopo tre anni di intenso lavoro, durante i quali ha conseguito importanti risultati nel contrasto all’evasione fiscale e ha concluso rilevanti indagini soprattutto a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, dei reati contro la pubblica amministrazione e della criminalità economica. L’Ufficiale andrà a ricoprire un prestigioso incarico presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Venezia.

Rimane nella città di Massa il Ten. Col. Luca Formica, che, dopo due anni di intenso e proficuo impegno alla guida del Gruppo di Massa Carrara, che ha sede nella caserma sita lungo il litorale di ponente di Marina di Massa, assume l’incarico di Comandante del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria.

Al suo posto, proveniente dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Roma, è giunto il Capitano Aurelio Bordo. L’ufficiale, di 53 anni, si è arruolato nel Corpo nel 1994 dapprima come finanziere e poi, dopo aver ricoperto tutti i ruoli intermedi, nel 2009 ha vinto il concorso per Ufficiali, frequentando il relativo corso presso l’Accademia della Guardia di Finanza.

Laureato in Economia, nel corso della carriera ha prestato servizio prevalentemente in incarichi operativi specializzandosi nel contrasto alle frodi fiscali. A dargli una mano nella conduzione del Gruppo di Massa Carrara è da poco giunto un altro ufficiale. Si tratta del Tenente Raffaele De Martino, ventiquattrenne, laureato in giurisprudenza, che giunge direttamente dall’Accademia della Guardia di Finanza e che si è insediato nell’incarico di Comandante del Nucleo Operativo, articolazione istituita in seno allo stesso Gruppo.

Il comandante provinciale, colonnello Gabriele Di Guglielmo, ha rivolto il suo sentito apprezzamento al ten.col. Marco Borgomeo per il lavoro svolto augurandogli di continuare a conseguire importanti traguardi professionali e ha formulato i migliori auguri agli ufficiali appena giunti nella città di Massa.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 13:40

Scoperta piantagione di marijuana a Marina di Massa: denunciato 55enne

Sono state trovate una ventina di piante ad alto fusto di marijuana, per un peso complessivo di circa settanta chili, in piena infiorescenza ed stata sequestrata inoltre sostanza stupefacente per un totale di cinque chilogrammi.


venerdì, 24 settembre 2021, 13:19

Maltratta e perseguita la ex moglie: arrestato 49enne massese

L’uomo si è reso protagonista di diverse condotte vessatorie e moleste nei confronti della ex moglie, consistite nell’indebito monitoraggio di tutti gli spostamenti della donna, spesso culminate con vere e proprie aggressioni sia fisiche che verbali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 11:09

In uscita "L’estate corsa", ultimo romanzo di Francesco Forlani

Uscirà in libreria il 7 ottobre L’estate corsa (Felici Editore, Collana Quetzal a cura di Associazione Qulture, pagg. 160), l’ultimo romanzo del poeta, traduttore e “agitatore culturale” Francesco Forlani


venerdì, 24 settembre 2021, 10:11

Assunzioni infermieri bloccate, proclamato stato di agitazione

Da tempo Nursind denuncia profonde lacune nell’organico del sistema regionale toscano, stimate in almeno 3 mila infermieri in meno rispetto a quanto sarebbe raccomandato per assicurare gli standard del servizio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:04

Pedopornografia: in manette pensionato a Carrara ed egiziano a Firenze

Un arresto a Carrara per un uomo di cittadinanza italiana, originario di Foggia, e un arresto a Firenze per un cittadino egiziano, in Italia con regolare permesso: è questo il risultato dell'operazione 'Green Ocean'


mercoledì, 22 settembre 2021, 14:48

Picchia e perseguita la moglie: arrestato marocchino

Un 23enne di origini marocchine è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Massa per aver ripetutamente perseguitato e malmenato la moglie italiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara