prenota

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

In carcere per aver violato la misura cautelare a cui era sottoposto

lunedì, 13 settembre 2021, 10:51

Un 35 enne massese è stato tradotto in carcere dai carabinieri della stazione di Massa su disposizione dell’autorità giudiziaria, poiché coinvolto nel tentativo di furto nel comune di Pietrasanta. 

I carabinieri della stazione di Massa hanno tradotto in carcere un 35 enne massese, già noto alle Forze dell’Ordine in quanto sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali a seguito di una precedente sentenza di condanna, poiché venivano accertate diverse violazioni alle prescrizioni a lui imposte dal Tribunale di Sorveglianza.

Da tempo il giovane veniva monitorato dagli inquirenti che sospettavano di possibili violazioni della misura alternativa cui era sottoposto, ricostruendone gli effettivi spostamenti e le continue frequentazioni, anche con persone controindicate. Infatti, lo scorso 4 settembre, nel comune di Pietrasanta, veniva accertato il suo diretto coinvolgimento, con altri due coetanei, nel tentativo di furto di alcune impalcature all’interno di un cantiere edile, sventato grazie all’immediato intervento delle Forze di Polizia.

A seguito di tali fatti, l'uomo veniva segnalato al Tribunale di Sorveglianza che ha disposto l’immediata sospensione della misura alternativa e la sua traduzione in carcere.

Il giovane, raggiunto dai militari presso la propria abitazione, si è mostrato apparentemente tranquillo e, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la casa di reclusione del capoluogo ove dovrà scontare la restante pena.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 13:40

Scoperta piantagione di marijuana a Marina di Massa: denunciato 55enne

Sono state trovate una ventina di piante ad alto fusto di marijuana, per un peso complessivo di circa settanta chili, in piena infiorescenza ed stata sequestrata inoltre sostanza stupefacente per un totale di cinque chilogrammi.


venerdì, 24 settembre 2021, 13:19

Maltratta e perseguita la ex moglie: arrestato 49enne massese

L’uomo si è reso protagonista di diverse condotte vessatorie e moleste nei confronti della ex moglie, consistite nell’indebito monitoraggio di tutti gli spostamenti della donna, spesso culminate con vere e proprie aggressioni sia fisiche che verbali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 11:09

In uscita "L’estate corsa", ultimo romanzo di Francesco Forlani

Uscirà in libreria il 7 ottobre L’estate corsa (Felici Editore, Collana Quetzal a cura di Associazione Qulture, pagg. 160), l’ultimo romanzo del poeta, traduttore e “agitatore culturale” Francesco Forlani


venerdì, 24 settembre 2021, 10:11

Assunzioni infermieri bloccate, proclamato stato di agitazione

Da tempo Nursind denuncia profonde lacune nell’organico del sistema regionale toscano, stimate in almeno 3 mila infermieri in meno rispetto a quanto sarebbe raccomandato per assicurare gli standard del servizio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:04

Pedopornografia: in manette pensionato a Carrara ed egiziano a Firenze

Un arresto a Carrara per un uomo di cittadinanza italiana, originario di Foggia, e un arresto a Firenze per un cittadino egiziano, in Italia con regolare permesso: è questo il risultato dell'operazione 'Green Ocean'


mercoledì, 22 settembre 2021, 14:48

Picchia e perseguita la moglie: arrestato marocchino

Un 23enne di origini marocchine è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Massa per aver ripetutamente perseguitato e malmenato la moglie italiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara