prenota

Anno VIII

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Maltratta e perseguita la ex moglie: arrestato 49enne massese

venerdì, 24 settembre 2021, 13:19

Nel tardo pomeriggio di ieri (23 settembre), i carabinieri del comando della stazione di Massa hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare di sottoposizione agli arresti domiciliari emesso nei confronti di un 49enne massese. L’uomo, nei mesi trascorsi, si è reso protagonista di diverse condotte vessatorie e moleste nei confronti della ex moglie, consistite anche nell’indebito monitoraggio, anche mediante l’utilizzo di un sistema GPS, di tutti gli spostamenti della donna, spesso culminate con vere e proprie aggressioni sia fisiche che verbali.

Ormai esasperata dall’insostenibile situazione venutasi a creare, la donna si è rivolta ai carabinieri della stazione del capoluogo apuano, a cui ha raccontato i fatti ed il malessere che da tempo stava vivendo. Oltre ad essere sovente offesa o aggredita, i militari hanno potuto accertare che l’uomo aveva architettato e posto in essere una serie di accorgimenti volti a controllare tutte le abitudini della ex moglie, che veniva spesso seguita anche quando andava a fare la spesa o rincasava al termine dell’attività lavorativa. Sono state le continue “visite a sorpresa” da parte dell’uomo e la strana corrispondenza degli orari dei “casuali incontri” a destare particolari sospetti negli inquirenti. Infatti, ad un successivo e approfondito controllo dell’auto in uso alla donna, è stato trovato occultato un apparecchio GPS che comunicava all’uomo tutti gli spostamenti del veicolo.

I numerosi elementi di indagine raccolti ed il grave quadro indiziario in capo all’indagato hanno permesso al dott. Marco Mansi, sostituto procuratore della repubblica del tribunale di Massa, di richiedere al competente G.I.P. l’emissione di una adeguata misura cautelare che non è tardata ad arrivare.

L’uomo è stato pertanto ritracciato e fermato dai carabinieri e, dopo le attività del caso, è stato tradotto presso la sua abitazione dove è obbligato a permanere in regime di arresti domiciliari.

Ancora una volta, la stretta collaborazione operativa tra l’Arma dei carabinieri e l’autorità giudiziaria del tribunale del capoluogo, ha permesso di intervenire tempestivamente per adottare una delle misure normativamente previste per limitare quei fenomeni particolarmente deprecabili e lesivi delle categorie più deboli e vulnerabili.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:42

Asmiu apre infopoint a Villa Cuturi

ASMIU comunica che dal 27 ottobre al 6 novembre sarà aperto un Infopoint presso Villa Cuturi, Viale Vespucci n. 24 a Marina di Massa per la distribuzione dell’attrezzatura per la raccolta differenziata domiciliare, rivolto alle utenze domestiche della Zona Puliche


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:36

Operazione “Ultimo giorno” della polizia: dieci arresti per droga

Operazione antidroga (denominata “Ultimo Giorno”) condotta dagli uomini della polizia, che ha portato all’arresto, per violazione della legge sugli stupefacenti, di dieci cittadini, quasi tutti di origine nordafricana ed una cittadina italiana, residenti tra Massa, Carrara, Avenza ed Aulla


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:00

Giulio Milani: "Non sono un criminale, sono un editore e padre di famiglia che si batte per diritti e comunità"

Rimbalza sui social e sui giornali la notizia dell'iscrizione sul registro degli indagati di Giulio Milani, uno dei portavoce di Rivoluzione Allegra, e la solidarietà del movimento non tarda ad arrivare con un comunicato teso a spiegare la situazione


venerdì, 22 ottobre 2021, 10:42

Sanità, proclamati scioperi da parte di Fisi e Swu

È stato proclamato uno sciopero ad oltranza fino a domenica 31 ottobre 2021, indetto dall’Associazione sindacale Fisi (Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali). Lo sciopero ha portata nazionale e coinvolgerà più settori, pubblici e privati, con possibili ripercussioni anche sui servizi esternalizzati o in appalto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 10:18

Apuane Libere: "Al Passo della Focolaccia commessi 16 reati penali"

L’associazione Apuane Libere ha denunciato alla magistratura il gravissimo danno ambientale e paesaggistico che si sta consumando sulla catena montuosa delle Alpi Apuane al Passo della Focolaccia a 1650 metri sul livello del mare e ricadente nei territori dei comuni di Minucciano e di Massa


venerdì, 22 ottobre 2021, 09:57

Convegno bilinguismo infantile

Marina di Carrara, si terrà il Convegno sul Bilinguismo Infantile organizzato dalle Scuole Bilingue di Massa Carrara, con il patrocinio del MIUR - Ufficio IX dell’ambito territoriale di Lucca e Massa Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara