prenota

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Nel 700° di Dante visita al restauro della cappella dei Cerchi e passeggiata sulla via di Casarecchio

martedì, 14 settembre 2021, 11:19

Tanti anni fa  il gruppo operativo di “Mangia Trekking” ha avuto modo di riscontrare che quel “caseggiato” posto lungo il sentiero, in preda al degrado, aggredito dai rami di un albero, che minacciava di abbattere il tetto, “imprigionato” da arbusti ed erbacce che vi crescevano addirittura sopra, oscurando una bellissima croce in ferro battuto sistemata a vista dei passanti, era nientemeno che la seicentesca Cappella della Madonna della Neve in Casarecchio: la Cappella dei Cerchi. Internamente  si potevano ammirare una Madonna con bambino in marmo, un affresco, dei candelabri, una croce per altare e dei fiori metallici. Gli associati di Mangia Trekking si sentirono motivati e responsabili   di valorizzare quel sito, costruito da alcuni discendenti dei  Cerchi in fuga da Firenze. Così dopo tanto lavoro e restauro, il 5 agosto 2005 l’associazione Mangia Trekking tornò a farvi celebrare la messa, Oggi, Michele Colombo, Luciano Mattellini Giorgio Berettieri, Lino Zano, Franco Sommovigo, Piero Cozzani, l’artiata Lidia Secco, Alessandra Borio, Silvia Carrara, e Nadia Chiocconi in occasione del 700° di Dante (Ricorrenza importante per i Cerchi) si stanno impegnando, con una fattiva partecipazione dell’amministrazione comunale per dar manutenere e dar nuova luce alla Cappella dei Cerchi situata tra Mangia e Cornice. Valorizzando anche una delle più importanti ed antiche vie di collegamento tra la valle di Brugnato e quella di Sesta Godano, come per altro dimostrerebbero i gradoni con muretti a secco a margine ed adiacenti, tipici delle antiche “mulattiere”.  Già dalla giornata di venerdì 17 settembre, nel pomeriggio sarà possibile effettuare una visita con passeggiata. Prevista partenza alle ore 17.45 dal paese di Mangia  ( Preno & Info 3290091629)


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 13:40

Scoperta piantagione di marijuana a Marina di Massa: denunciato 55enne

Sono state trovate una ventina di piante ad alto fusto di marijuana, per un peso complessivo di circa settanta chili, in piena infiorescenza ed stata sequestrata inoltre sostanza stupefacente per un totale di cinque chilogrammi.


venerdì, 24 settembre 2021, 13:19

Maltratta e perseguita la ex moglie: arrestato 49enne massese

L’uomo si è reso protagonista di diverse condotte vessatorie e moleste nei confronti della ex moglie, consistite nell’indebito monitoraggio di tutti gli spostamenti della donna, spesso culminate con vere e proprie aggressioni sia fisiche che verbali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 11:09

In uscita "L’estate corsa", ultimo romanzo di Francesco Forlani

Uscirà in libreria il 7 ottobre L’estate corsa (Felici Editore, Collana Quetzal a cura di Associazione Qulture, pagg. 160), l’ultimo romanzo del poeta, traduttore e “agitatore culturale” Francesco Forlani


venerdì, 24 settembre 2021, 10:11

Assunzioni infermieri bloccate, proclamato stato di agitazione

Da tempo Nursind denuncia profonde lacune nell’organico del sistema regionale toscano, stimate in almeno 3 mila infermieri in meno rispetto a quanto sarebbe raccomandato per assicurare gli standard del servizio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:04

Pedopornografia: in manette pensionato a Carrara ed egiziano a Firenze

Un arresto a Carrara per un uomo di cittadinanza italiana, originario di Foggia, e un arresto a Firenze per un cittadino egiziano, in Italia con regolare permesso: è questo il risultato dell'operazione 'Green Ocean'


mercoledì, 22 settembre 2021, 14:48

Picchia e perseguita la moglie: arrestato marocchino

Un 23enne di origini marocchine è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Massa per aver ripetutamente perseguitato e malmenato la moglie italiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara