prenota

Anno VIII

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"Caso" Don Gnocchi: l'impegno dell'Asl per riaprire il servizio

martedì, 12 ottobre 2021, 18:19

“La riapertura del Don Gnocchi di Fivizzano è importante anche per noi – sottolinea l’Azienda USL Toscana nord ovest in una nota – perché in questa fase soprattutto l’attivazione dei posti letto di cure intermedie e di hospice ci permetterebbe di gestire al meglio le dimissioni di pazienti fragili che non necessitano di cure ospedaliere”. 

La ASL interviene sul “caso” Don Gnocchi dopo i ripetuti articoli apparsi sulla stampa locale. “Gli incontri che si sono svolti con  la direzione della struttura riabilitativa e con il Sindaco sono sempre stati costruttivi. Il lavoro svolto nei mesi scorsi ha infatti portato alla definizione del numero dei  posti letto di cure intermedie, hospice, riabilitazione e per gli stati vegetativi,  necessari a coprire il fabbisogno della zona.

Resta il fatto - continua la ASL -  che la carenza di personale medico disponibile a coprire i turni notturni è una realtà con la quale purtroppo conviviamo da tempo.  Nell'ottica di una fattiva collaborazione con Don Gnocchi, abbiamo attivato ogni istituto nella nostra disponibilità per reperire internamente il personale che  la Fondazione Don Gnocchi non è riuscita  a reclutare: è della settimana scorsa il bando  che abbiamo diffuso all’interno dell’Azienda per raccogliere la disponibilità di medici dipendenti di medicina interna, geriatria, fisiatria, anestesia e rianimazione, con l’obiettivo di ricoprire, in attività aggiuntiva, i turni ad oggi scoperti. Ci auguriamo che questa ulteriore azione porti i risultati sperati”.

“Ribadiamo che è nostra intenzione e interesse continuare a collaborare con le istituzioni e con la direzione del Don Gnocchi per arrivare a  riaprire un servizio così importante per l’intero territorio, sia dal punto di vista sanitario, sia da quello occupazionale. Rimane il fatto che la Don Gnocchi ha un’autonomia di impresa e quindi è giusto che, nell’ambito delle proprie competenze, si faccia carico delle problematiche specifiche”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:42

Asmiu apre infopoint a Villa Cuturi

ASMIU comunica che dal 27 ottobre al 6 novembre sarà aperto un Infopoint presso Villa Cuturi, Viale Vespucci n. 24 a Marina di Massa per la distribuzione dell’attrezzatura per la raccolta differenziata domiciliare, rivolto alle utenze domestiche della Zona Puliche


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:36

Operazione “Ultimo giorno” della polizia: dieci arresti per droga

Operazione antidroga (denominata “Ultimo Giorno”) condotta dagli uomini della polizia, che ha portato all’arresto, per violazione della legge sugli stupefacenti, di dieci cittadini, quasi tutti di origine nordafricana ed una cittadina italiana, residenti tra Massa, Carrara, Avenza ed Aulla


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:00

Giulio Milani: "Non sono un criminale, sono un editore e padre di famiglia che si batte per diritti e comunità"

Rimbalza sui social e sui giornali la notizia dell'iscrizione sul registro degli indagati di Giulio Milani, uno dei portavoce di Rivoluzione Allegra, e la solidarietà del movimento non tarda ad arrivare con un comunicato teso a spiegare la situazione


venerdì, 22 ottobre 2021, 10:42

Sanità, proclamati scioperi da parte di Fisi e Swu

È stato proclamato uno sciopero ad oltranza fino a domenica 31 ottobre 2021, indetto dall’Associazione sindacale Fisi (Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali). Lo sciopero ha portata nazionale e coinvolgerà più settori, pubblici e privati, con possibili ripercussioni anche sui servizi esternalizzati o in appalto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 10:18

Apuane Libere: "Al Passo della Focolaccia commessi 16 reati penali"

L’associazione Apuane Libere ha denunciato alla magistratura il gravissimo danno ambientale e paesaggistico che si sta consumando sulla catena montuosa delle Alpi Apuane al Passo della Focolaccia a 1650 metri sul livello del mare e ricadente nei territori dei comuni di Minucciano e di Massa


venerdì, 22 ottobre 2021, 09:57

Convegno bilinguismo infantile

Marina di Carrara, si terrà il Convegno sul Bilinguismo Infantile organizzato dalle Scuole Bilingue di Massa Carrara, con il patrocinio del MIUR - Ufficio IX dell’ambito territoriale di Lucca e Massa Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara