Anno XI 
Sabato 3 Dicembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
22 Novembre 2022

Visite: 235

Ieri mattina, i carabinieri della compagnia di Carrara hanno festeggiato la loro Patrona “Maria Virgo Fidelis”, una festa molto attesa e sentita che ha visto come momento centrale della cerimonia la Santa Messa, officiata dal parroco Don Raffaello Piagentini. La celebrazione si è svolta nell’Abbazia di Sant’Andrea, in una solenne cornice composta da carabinieri in grande uniforme storica ai lati dell’altare, dove troneggiava l’immagine della Vergine Maria, la “Fedele” per eccellenza, che ispira gli uomini e le donne dell’Arma alla fedeltà allo Stato e ai cittadini.

Durante la sua omelia, Don Raffaello ha sottolineato come l’immagine della Virgo Fidelis ed il motto dell’Arma “Nei secoli fedele” siano, nel loro insieme, un forte richiamo per i carabinieri alla loro vocazione più naturale, che è quella dell’incondizionato servizio per il bene e la sicurezza di ogni cittadino. Il rito religioso, impreziosito dall’accompagnato all’organo dal musicista Carlo Martinucci, si è concluso con la recita della Preghiera del Carabiniere, che è stato come sempre uno dei momenti più emozionanti della cerimonia.

C’è stato grande raccoglimento anche quando il trombettista Nicola Orsini ha intonato il silenzio, dopo che il comandante della Compagnia Carabinieri di Carrara, il maggiore Cristiano Marella, ha letto la motivazione della seconda Medaglia d’Oro al Valor Militare concessa alla Bandiera dell’Arma per la battaglia di Culqualber, in Africa Orientale, dove il 21 novembre 1941, un intero Battaglione di Carabinieri si sacrificò nella strenua difesa di un caposaldo. Nel suo intervento finale, il maggiore Marella ha ricordato il significato profondo della giornata dedicata alla Virgo Fidelis, rivolgendo un pensiero ai caduti dell’Arma, nonché alle vedove e orfani di carabinieri che hanno perso la vita in servizio, oppure a causa di tragici avvenimenti.

Alla cerimonia hanno partecipato, oltre alle Autorità Civili e Militari, una rappresentanza di carabinieri in servizio, fra cui i comandanti delle quattro stazioni dell’Arma presenti nel territorio di Carrara insieme al comandante della Stazione Carabinieri di Fosdinovo. Presenti anche molti insigniti delle onorificenze al merito della Repubblica Italiana, nonché una delegazione di cavalieri del Sacro Militare Ordine Costantiniano e i rappresentati del servizio di Protezione Civile e della Pubblica Assistenza.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

A novembre, con tanto di conferenza stampa a Marina di Massa l’amministrazione comunale ha inaugurato un appartamento e l’intera…

La Regione Toscana ha disposto misure di immediato sostegno a favore di famiglie e attività economiche e produttive colpite dagli…

Spazio disponibilie

"La Regione quali soluzioni intende attuare nel breve periodo per risolvere l'emergenza marmettola? Serve una soluzione che non comporti costi…

Una perturbazione interesserà la Toscana a partire dalla serata di oggi, venerdì 2 dicembre e per il fine settimana. A…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Quando si ha necessità di assumere un lavoratore domestico, è importante valutare con attenzione tutta una serie di aspetti…

Il viaggio dentro la tempesta (Helicon editore) è il titolo dell’ultima fatica letteraria della nostra collega, scrittrice, Angela…

L'incontro previsto per il giorno 1 dicembre con titolo 'La povertà di nuovo emergenza sociale' è stato rinviato al giorno…

Spazio disponibilie

A margine della mostra pittorica di Stefano Carlo Vecoli "COLORE e FORMA, tra Sogno e Realtà", dopo il grande successo…

L'amministrazione - è scritto in una nota - come promesso dallo stesso sindaco Francesco Persiani, si è già attivata per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie