Anno XI 
Domenica 25 Settembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
28 Marzo 2022

Visite: 369

È stata inaugurata domenica 27 marzo alle 18:30 presso la Torre Malaspiniana di Fosdinovo la mostra “Vedere
il sentire”, un allestimento collettivo nato e progettato all’interno del workshop con Mario Cresci dello scorso
18-20 marzo, nell’ambito del progetto “Lunigiana Land Art”, vincitore dell'Avviso pubblico "Borghi in Festival"
promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.
Undici gli autori coinvolti in un’operazione di ricerca sul territorio, attraverso alcuni luoghi scelti come simbolo,
ossia: Villa Malaspina, Castello Malaspina, Museo Audiovisivo della Resistenza e Borgo di Fosdinovo. Scrive
Mario Cresci che “le immagini realizzate attraverso il mezzo fotografico, e non solo, propongono una diversa
attribuzione di senso alla nuova lettura del territorio, per una comunicazione non retorica della storia e
dell’identità di Fosdinovo”.
La mostra, in programma fino al prossimo 8 luglio, è fatta di composizioni visive e poi di 11 proposte per 11
manifesti, essi stessi distribuiti in edizione limitata per i visitatori del nascituro Centro per il Turismo. Sarà
integrata da un allestimento site-specific all’interno del Castello Malaspina di Fosdinovo (nell’aprile prossimo),
da un foglio-giornale in distribuzione alla popolazione nel mese di giugno, poi presentato a Pontremoli nel weekend conclusivo di Lunigiana Land Art dal 30 giugno al 3 luglio 2022.
Gli autori coinvolti in questo primo intervento On-Site e collettivo sono: Marta Baiano, Anna Bulgarelli, Anna
Ferrannini, Brando Ghinzelli, Federica Mambrini, Camilla Mazzocato, Mara Palena, Alessandro Sillavi, Michele
Turbanti, Elia Villotta e collettivo tetau. Selezionati da tutta Italia su oltre 40 candidati (under 35) sono così
diventati protagonisti del festival di produzione che da marzo a luglio animerà i 12 comuni lunigianesi - Bagnone,
Casola in L., Comano, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo (capofila), Podenzana, Pontremoli,
Tresana, Villafranca, Zeri -, coinvolti nel progetto.
Workshop e produzioni sono a cura di Spazi Fotografici e Matèria, ideatori e curatori del programma On-Site -
residenze e workshop. La mostra seguirà gli orari di apertura della Torre Malaspiniana - Centro per il Turismo
e, da aprile, del Castello Malaspina di Fosdinovo. Per maggiori informazioni, il programma completo è disponibile
al sito www.lunigianalandart.it

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Comitato dei Cittadini per la chiusura di Cava Fornace intervengono in merito alla Cava Fornace dopo il 18 settembre data…

"La deputata Martina Nardi del Pd, per coprire le responsabilità dell'amministrazione regionale guidata dal…

Spazio disponibilie

La Società della Salute della Lunigiana, con deliberazione della giunta esecutiva, ha approvato l'avviso pubblico per il conferimento dell'incarico di…

Dopo varie perplessità da parte di diversi utenti, Circolo PD Carrara Centro fa il punto della situazione riguardo al servizio…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Alessandro Nicodemi non crede più alle promesse elettorali fatte sulle bonifiche, ma anche il vicepresidente del Movimento 5 stelle, Riccardo…

"Non fare le bonifiche - ha affermato Andrea Figaia - ha il sapore della beffa. Il comunicato sindacale unitario CGIL,…

L’associazione Ducato di Massa è indignata con il sindaco Francesco Persiani perché non ha concesso Piazza Aranci per riportare la…

Emessa allerta codice gialloper rischio Idrogeologico idraulico reticolo minore, temporali forti dalle ore 12 sabato, 24 settembre alle ore…

Spazio disponibilie

A pochi giorni dalle elezioni il coordinamento del Partito Comunista Italiano di Massa  Carrara, chiama tutte le comuniste e i…

Una volta individuata la sede provvisoria per le classi del biennio dell'Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie