Anno XI 
Domenica 25 Settembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da michela carlotti
Cronaca
18 Agosto 2022

Visite: 2059

Una tromba d'aria violentissima si è abbattuta stamani su tutto il territorio della provincia di Massa Carrara e su quella di Lucca con particolare violenza nella zona di costa.

Ingenti sono i danni a persone e cose che la furia atmosferica ha lasciato dietro di sé, con un bilancio drammatico di due morti: una donna a Carrara ed un uomo a Lucca, entrambi rimasti schiacciati dagli alberi sradicati dal vento.
La donna è morta sul colpo al parco La Malfa a Carrara, mentre l'uomo è deceduto a Sorbano del Giudice (Lucca). Inutili i tentativi di rianimarli da parte del personale 118.
Scattato il piano Asl per maxi-emergenza. Numerose chiamate di soccorso.
Nove le persone ferite che da Carrara sono state portate al Noa, di cui sette in codice giallo e due in codice verde.
Al Camping Italia di Marina di Massa sono quattro le persone rimaste ferite per la caduta di alberi: tre sono state portate in codice giallo all'ospedale delle Apuane. I Vigili del Fuoco sono riusciti a liberare una quarta persona, una donna che si trovava in una roulotte. È stata trasportata in a codice rosso con Pegaso, per politrauma, all'ospedale di Cisanello.
Danni anche nella provincia di Lucca: nel comune di Barga un tetto è caduto su un'auto ferendo quattro persone: tre sono state trasportate in codice verde ed una in codice rosso, all'ospedale San Luca di Lucca.
A Camaiore, in via Italica, è scattato un altro codice giallo per una persona travolta da un albero e portata all'ospedale Versilia.
La Lunigiana è stata colpita in misura minore, soprattutto nel versante orientale soprattutto nelle frazioni più esposte in altitudine nei comuni di Aulla, Casola e Fivizzano. Si sono registrati danni alle linee telefoniche, 10mila utenze Enel sono state interrotte e diversi danni si sono verificati a mezzi ed abitazioni con tetti doverli dal forte vento.
Numerose sono state le interruzioni delle viabilità a tutti i livelli, in particolar modo quella provinciale. Per il loro ripristino operano la provincia, i comuni e le associazioni di volontariato, per quanto di loro competenza.
La Centrale 118 Alta Toscana e le associazioni di volontariato stanno lavorando in stretta sinergia con i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e la protezione civile.
Enel sta operando per le dorsali principali e non si esclude che abitazioni singole, interessate da rotture locali, possano rimanere senza energia elettrica per la difficoltà di individuazione del guasto che potrebbe essere in prossimità di un'abitazione e interessare solo quella utenza.
Dal punto di vista meteo, attualmente la situazione è notevolmente migliorata, in attesa del passaggio frontale della perturbazione atteso in serata e nella notte.
La situazione è in continua evoluzione dato che sono in corso tutte le attività ricognitive del caso.
Michela Carlotti
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Comitato dei Cittadini per la chiusura di Cava Fornace intervengono in merito alla Cava Fornace dopo il 18 settembre data…

"La deputata Martina Nardi del Pd, per coprire le responsabilità dell'amministrazione regionale guidata dal…

Spazio disponibilie

La Società della Salute della Lunigiana, con deliberazione della giunta esecutiva, ha approvato l'avviso pubblico per il conferimento dell'incarico di…

Dopo varie perplessità da parte di diversi utenti, Circolo PD Carrara Centro fa il punto della situazione riguardo al servizio…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Alessandro Nicodemi non crede più alle promesse elettorali fatte sulle bonifiche, ma anche il vicepresidente del Movimento 5 stelle, Riccardo…

"Non fare le bonifiche - ha affermato Andrea Figaia - ha il sapore della beffa. Il comunicato sindacale unitario CGIL,…

L’associazione Ducato di Massa è indignata con il sindaco Francesco Persiani perché non ha concesso Piazza Aranci per riportare la…

Emessa allerta codice gialloper rischio Idrogeologico idraulico reticolo minore, temporali forti dalle ore 12 sabato, 24 settembre alle ore…

Spazio disponibilie

A pochi giorni dalle elezioni il coordinamento del Partito Comunista Italiano di Massa  Carrara, chiama tutte le comuniste e i…

Una volta individuata la sede provvisoria per le classi del biennio dell'Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie