prenota

Anno VIII

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Apuana Corporate, l’idea geniale della fabbrica diffusa del visionario Claudio Morelli, ha trionfato alla Makers faire di Roma

domenica, 25 ottobre 2015, 19:18

di vinicia tesconi

E’ un ottimista, un fiducioso, un creativo, un genio. Claudio Morelli, carrarese, inventore della stampa fotografica su marmo con colori ecologici, artigiano del marmo per dna familiare ma proiettato nella più avanzata e tecnologica dimensione del presente, ha creato un ponte tra la tradizione della sapiente manualità  delle maestranze locali e la capillarità della diffusione internazionali dei prodotti che offre la rete e ha lanciato la sua “fabbrica diffusa” targata Carrara nel mondo ottenendo, all’impatto, immediati e notevoli riscontri.

Il suo progetto è risultato il vincitore della sezione “ Il digitale per fare business” dello Smau nazionale  tenutosi a Milano, ed è stato presentato a Roma, la scorsa settimana, presso l’università Sapienza nell’ambito della Makers Faire – la fiera mondiale della creatività.“Una volta tanto, con orgoglio, vedrò sulla stampa, non solo locale, il nome di Carrara legato a qualcosa di positivo, anzichè alle solite notizie da terzo mondo che ci fanno apparire da sempre nemici di tutto e tutti.” Ha commentato Morelli dopo che la notizia della sua vittoria è apparsa sulle riviste specializzate. “

Nonostante la concorrenza agguerrita siamo riusciti ad entrare a far parte di un gruppetto di quattro imprese in Italia, premiate a pari merito per aver favorito l'introduzione delle tecnologie digitali in un contesto produttivo di tipo tradizionale; nello specifico ad AC è stato riconosciuto il forte potenziale impatto sullo sviluppo territoriale in conseguenza dell'innovativo modello di business adottato, sia nella fase di aggregazione, che di organizzazione della produzione tra le aziende facenti parte la rete di imprese, accomunate dal marchio AC.

”Un’ottima partenza per le 22 ditte che hanno creduto nella potenzialità dell’idea di Claudio Morelli e che si sono associate in questa collaborazione. Morelli sostiene di aver preso spunto, per lanciarsi in questa impresa da un testo motivazionale che racconta la storia di Steve Prefontaine, il mezzofondista americano autore di una folle gara nei 5000 m alle olimpiadi di Monaco nel 1972, nella quale restò in fuga per tutto il percorso  e terminò al quarto posto negli ultimi metri, continuando a sfidare se stesso e  le sue possibilità.

“Mi piace pensarmi ispirato da questo concetto per cercare di tirare la volata al territorio in cui vivo, che mai come in questo momento pieno  di tanti rischi ed opportunità, ha bisogno di trovare fra i suoi abitanti, coloro che hanno voglia di creare un mondo migliore.”

La sfida è appena iniziata. Alla grande. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 21 ottobre 2021, 14:29

Biologia con curvatura biomedica: i medici delle Apuane formano gli studenti per il test di ingresso alla facoltà di medicina

Il successo dell’iniziativa di FNOMCeO e MIUR dedicata agli studenti del Liceo Classico Repetti di Carrara e del Liceo Scientifico Fermi di Massa


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:18

Il premio 'Insieme' a Luca Marchini

Nasce il premio Insieme, un riconoscimento che sarà assegnato a cittadini e cittadine che in qualche modo si sono distinti/e per ingegno, buona volontà, voglia di fare per il bene della comunità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 11:35

Ripartono i corsi di danze storiche

Le lezioni prevedono l'insegnamento di danze del 1400 e del 1500 che son state ricostruite fedelmente sulla base dei trattati dell'epoca che conservandosi assieme agli spartiti musicali son giunti ai nostri giorni


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:43

Premio Anita Fiaschi Città di Carrara, menzioni speciali per Fondazione Marmo e compianto Paolo Armenise

Un premio nel ricordo dell'architetto Paolo Armenise scomparso nel 2014 ed una menzione speciale per la Fondazione Marmo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:39

Un po' di Maggio Fiorentino per la terza serata del Festival internazionale organistico di Avenza

Si è svolta, domenica 17 ottobre, la terza puntata della rassegna organistica in S. Pietro Avenza. Per l'organizzazione del Parroco Don Marino Navalesi, con la direzione artistica del M° Ferruccio Bartoletti


mercoledì, 20 ottobre 2021, 08:50

Domenica da favola con “Martin, l’altro anatroccolo”

Il libro, pubblicato in pieno lockdown, sarà presentato in forma inedita domenica 24 ottobre, alle 16, alla Biblioteca civica Giampaoli in piazza Mercurio a Massa alla presenza dell’autrice, della direttrice della biblioteca, Susanna Dal Porto, dal console del Touring club Massa Walter Sandri con la partecipazione dell’attrice Alessandra Berti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara