prenota

Anno 1°

mercoledì, 18 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Ricco e dettagliato il percorso educativo per i genitori messo a punto dall’istituto superiore Montessori Repetti

venerdì, 12 gennaio 2018, 11:38

Si parte il 15 gennaio con l’incontro con il professor Marco Vitaloni che parlerà ai genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Montessori Repetti del mondo del lavoro che aspetta i ragazzi che usciranno dai tre licei, classico, linguistico e scienze umane che costituiscono il Montessori Repetti, e darà anche indicazioni per aiutare i ragazzi nelle scelte che dovranno fare per proseguire gli studi.  Di seguito gli incontri si susseguiranno con scadenza settimanale fino a marzo per un totale di 15 appuntamenti che toccheranno tutta la gamma dei moderni  argomenti legati al passaggio dall’adolescenza alla maturità dei ragazzi e che forniranno ai genitori anche validissimi supporti per trovare il giusto equilibrio per affrontare le dinamiche legate alle vite dei propri figli.

Il ciclo di incontri è dedicato alle famiglie degli studenti   ed è finanziato con i fondi strutturali dell’UE (fondi PON) all’interno del progetto “Riusicire: consapevolezza, auto-efficacia, successo formativo”. L’istituto Montessori Repetti lo in collaborazione con il Polo Artistico Gentileschi, ha messo a punto il progetto che è finalizzato a prevenire il disagio e la dispersione scolastica. Gli incontri sono pubblici e gratuiti e avranno come sede il liceo delle scienze umane in via Lunense 39 a Marina di Carrara. Coordinatori del progetto sono gli insegnanti Michela Castellazzo e Lorenzo Dell’Amico che hanno messo a frutto gli imput ricevuti nel primo incontro esplorativo fatto ad ottobre con una sessantina di genitori di alunni della scuola. Proprio dalle richieste emerse in quell’incontro sono stati delineati i temi da affrontare  tra quelli che gli organizzatori avevano proposto. Michela Castellazzo è anche la moderatrice di buona parte degli incontri e  una dei relatori interni alla scuola insieme a Marco Vitaloni e a Monica Schettini. Accanto a loro ci sarà poi una serie molto nutrita di ospiti esperti nelle varie tematiche  che porteranno le testimonianze dirette della loro esperienza.

Ecco l’elenco delle conferenze:

15 gennaio ore 17,30  Prof. Marco Vitaloni

“ Il mondo del lavoro e le nuove professioni: cosa fare dopo il liceo?”

18 gennaio ore 17,30 Prof. Maria Schettini

“Questa è l’acqua”

25 gennaio ore 17,30 Prof. Michela Castellazzo con Sindacato autonomo di Polizia Postale

“Cyberbullismo e sexting”

 

30 gennaio ore 17,30 Prof. Michela Castellazzo con Sindacato Autonomo Polizia Stradale

“ Cittadini sulla buona strada”

 

1 febbraio ore 17,30 Prof. Michela Castellazzo con Dott.ssa Tatiana Veronesi

“ Le discipline olistiche e l’orientamento al benessere”

 

6 febbraio ore 17,30 Prof, Michela Castellazzo e Dott. Giuseppe Guidi

“ La visione olistica della famiglia : genitori e figli specchio di se stessi”

 

8 febbraio ore 17 Prof.Michela Castellazzo con Dott.ssa Elena Marano

“ La meditazione yoga: ambiare il proprio punto di vista”

 

13 febbraio ore 17 Prof.Michela Castellazzo con Dott.ssa Elena Marano

“ La meditazione yoga: ambiare il proprio punto di vista”

 

15 febbraio ore 17,30 Prof. Michela Castellazzo con Dott.ssa Olga Sofia Schiaffino e i Responsabili della comunità terapeutica di recupero La Brugiana

“Le dipendenze nell’adolescenza”

 

20 febbraio ore 17,30 Prof. Michela Castellazzo

“Educazione di/al genere: cosa è e a cosa serve”

 

22 febbraio ore 17,30 Prof . michela Castellazzo e Prof. ssa Garofalo

“ La musicoterapia”

 

27 febbraio ore 17,30 Prof. Raffaella Ragaglini

“L’identità sessuale: omofobia e bullismo omofobico, che fare?”

 

1 marzo ore 17,30 Prof. Raffaella Ragaglini

“La comunicazione docente/genitore/alunno: strategie e tecniche”

 

6 marzo ore 17,30 Prof. Raffaella Ragaglini

“ I disturbi d’ansia e dell’umore e le nuove dipendenze: internet, cellulare, videogiochi, affettive”

 

8 marzo ore 17,30 Prof. Raffaella Ragaglini

“ Dsa e i principali disturbi dell’apprendimento”

 

 

 

 Tutti gli incontri si terranno nella sede centrale del liceo Montessori, in via Lunense n. 39, a partire dalle ore 17.30 e sono gratuiti, aperti a tutti e validi ai fini della formazione obbligatoria dei docenti secondo la vigente normativa. Il primo appuntamento è fissato per lunedì 15 gennaio prossimo. I temi trattati vanno dall’analisi delle nuove professioni e delle nuove tecnologie, ai fenomeni del cyberbullismo e del sexting; l’educazione alla cittadinanza, al genere e olistica (yoga, mindfulness, musicoterapia). Tra i relatori, oltre ai tre docenti interni dell’Istituto - Michela D. Castellazzo, Monica Schettino e Marco Vitaloni- , una variegata e folta serie di esperti: la Commissaria Sabrina Da Monte e l’Ispettore Stefano Rossi del Sindacato autonomo Polizia, la Psichiatra e omeopata ligure Olga Schiaffino, i Responsabili della Comunità di recupero “La Brugiana” di Massa, la Farmacista Tatiana Veronesi, il Naturopata Giuseppe Guidi, la Maestra yoga Elena Marano, la musicoterapeuta Sonia Garofalo, la Psicologa Raffaella Ragaglini.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 17 luglio 2018, 15:59

Stanno ultimando le opere i cinque giovani scultori finalisti del Concorso della Federazione Italiana dei Club e dei Centri per l’Unesco

I cinque finalisti stanno partecipando allo stage presso il Laboratorio di Scultura della Cooperativa Storica di Carrara, dove stanno realizzando il proprio progetto artistico in un blocco di marmo


martedì, 17 luglio 2018, 12:02

Al Club Nautico la presentazione dell'antologia dei racconti di FantasticHandicap

Il libro, pubblicato dal Centro Documentazione Handicap di Carrara, raccoglie i racconti vincitori delle prime 15 edizioni del Concorso Letterario FantasticHandicap dedicato al tema della disabilità, che l'Associazione organizza e promuove dal 2003


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 17 luglio 2018, 10:44

La Scuola Avenza Finelli di Carrara riceve il Premio Enegan per la campagna “Elio e i cacciamostri”

Al termine di una campagna durata sei mesi, sono stati ufficializzati i vincitori dei premi che Enegan ha destinato per il progetto “Elio e i Cacciamostri”. Una delle scuole vincitrici è stata la Scuola Avenza Finelli di Carrara, che si è aggiudicata un kit didattico


lunedì, 16 luglio 2018, 12:56

A Marina di Massa prende vita il primo festival di musica elettronica

Una rassegna di concerti di musica elettronica che, per la prima volta, porta un vero e proprio festival musicale sul litorale massese animando l'estate. Questo è 'Soul of the sea': una serie di nove concerti che prende vita sulla spiaggia di Marina di Massa, all'interno di una cornice naturale creata dal mare...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 16 luglio 2018, 11:41

La mostra dell'architetto Plandrani a Villa Cuturi

Dal 28 luglio al 5 agosto, a Villa Cuturi, si terrà la mostra dell'architetto Claudio Palandrani, assai conosciuto anche come autore di numerosi ed importanti saggi storici sul territorio apuo-lunense


lunedì, 16 luglio 2018, 10:05

Divier Nelli conclude la prima “Rassegna Noir in Salsa Toscana”

Con il terzo ed ultimo appuntamento, quello con Divier Nelli, editor e giallista viareggino ma residente da anni a Firenze, si è conclusa la Rassegna Noir in Salsa Toscana, organizzata dalla amministrazione comunale di Massa nelle prime tre domeniche di luglio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara