prenota

Anno 1°

martedì, 1 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

"In viaggio con Amir", l'opera della scrittrice carrarina Melania Soriani

domenica, 25 febbraio 2018, 10:50

Melania Soriani è una scrittrice dell'EWWA, residente a Carrara, che dal 27 febbraio vedrà la sua opera letteraria disponibile in tutte le librerie italiane. Si intitola "In viaggio con Amir" ed è un romanzo scritto per i bambini della scuola elementare che oggi più che mai si trovano a dover interagire in una classe multirazziale.

Il racconto parla dell'incredibile avventura di un bambino, Amir, che a causa della guerra si trova a dover compiere un'impresa eccezionale: attraversare il Mediterraneo da solo, su una nave mercantile per riunirsi alla madre, l'unica persona della sua famiglia ancora in vita. È un romanzo che parla del coraggio di seguire i propri sogni, di resilienza, di affetti e soprattutto di speranza. Ma è anche una storia di scoperte e di maturazione che avviene proprio durante il tragitto in mare, in compagnia di strani e insoliti amici: un frigorifero parlante, Mister Ragno e il Signor Topo.

I proventi di spettanza dell'autore saranno devoluti a scopo benefico alle associazioni che si occupano di accogliere e sostenere i bambini della guerra.

La presentazione ufficiale del libro è per il giorno 9 marzo alle ore 17,30 presso la Libreria Mondadori di Massa – in occasione della quale ci sarà un omaggio per tutti i bambini presenti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 1 dicembre 2020, 17:57

“Alla vostra destra potete ammirare”: raccontare la professione di guida turistica con un sorriso

Proprio alla conclusione dell’anno più devastante per il turismo e la ricettività, esce in tutte le librerie “Alla vostra destra potete ammirare” (Maurizio Vetri Editore) scritto a sei mani, da tre guide turistiche abilitate , Nicola Camarda, siciliano di Enna, Cristina Pezzali ed Elena Mevio, entrambe milanesi


lunedì, 30 novembre 2020, 11:17

48 manifesti per 24 giorni d’arte: da domani per le strade della città l’Adventskalendar di Oltre

Al via da domani l’Adventskalendar artistico dell’associazione Oltre. Quarantotto manifesti d’arte accompagnano la città di Carrara verso il Natale, Forti: “Progetto dall’importante valore simbolico”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 novembre 2020, 17:42

Lo spot di Ditchville invade il web

Lo spot del primo libro giallo made in Carrara verrà lanciato martedì prossimo, 1 dicembre, con una diretta on-line


venerdì, 27 novembre 2020, 19:13

Il nuovo libro di Giacomo Cappetta: "Carrara, una storia per bambini"

Classe 1975, di Marina di Carrara, Giacomo Cappetta ci presenta il suo ultimo libro: "Carrara, una storia per bambini". L'opera racconta la storia della città, dai romani ai giorni nostri, attraverso la vita di dieci personaggi che hanno avuto grande importanza per Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 27 novembre 2020, 17:33

"Io ti cercherò" di Massimo Bavastro: dalla serie televisiva al libro, cronaca di un successo

Domenica 29 novembre alle ore 17.30 , diretta Facebook live Streamyard sul gruppo "La poltrona di Sophia", con Massimo Bavastro, autore del noir " Io ti cercherò", tratto dalla fortunata serie televisiva andata in onda su Raiuno ed interpretata da Alessandro Gassman


venerdì, 27 novembre 2020, 16:19

Progetto APP(rendistato) duale del Polo Toscana Nord Turismo: i nuovi appuntamenti online

I ragazzi hanno potuto ascoltare gli  interventi di esperti, di rappresentante di ANPAL Servizi e del mondo delle Imprese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara