prenota

Anno 1°

martedì, 19 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Al via la nuova rassegna teatrale “Carrara Contemporanea”

lunedì, 12 marzo 2018, 13:24

L’amministrazione comunale avvia la collaborazione con REF-Romaeuropa Festival per portare a Carrara un’attenzione sul teatro contemporaneo attraverso quattro spettacoli prodotti nel 2017. Romaeuropa è un festival di indiscusso valore e di respiro internazionale; motore di produzione, condivisione e diffusione culturale attraverso un ampio network internazionale e locale, di cui fanno parte Istituzioni, Ambasciate e centri di produzione e diffusione della creazione artistica contemporanea (come si legge nel profilo ufficiale del Festival).

Questo il programma della rassegna: martedì 27 marzo, in scena Paradiso di Babilonia Teatri, con Enrico Castellani, Daniele Balocchi, Amer Ben Henia, Joice Dogbe, Josephine Ogechi Eiddhom. Produzione Babilonia Teatri/La Piccionaia centro di produzione teatrale, coproduzione Mittelfest, col sostegno di Fondazione Alta Mane Italia.

La rassegna prosegue mercoledì 18 aprile, con Les Adieux! Parole salvate dalle fiamme un melologo per il nuovo millennio. Ideazione Lisa Ferlazzo Natoli, GianlucaRuggeriregia Lisa Ferlazzo Natoliproduzione Romaeuropa Festival, lacasadargilla,Ars Ludi in collaborazione con PAVresidenze Ars Ludi Studio, Kollatino Underground.

Martedì 8 maggio, De Facto di e con Fiorenza Menni, Andrea Mochi Sismondi, con Francesca Pizzo. Produzione Ateliersi, con il supporto di MiBACT/ Regione Emilia Romagna/Comune di Bologna, in collaborazione con l’Associazione Parenti delle vittime della strage di Ustica.

Ultimo appuntamento mercoledì 23 maggio, con Duet Quanti siamo davveroquando siamo noi due? trilogia Werner Schwab, di Dante Antonelli/collettivo SCHLAB con Valentina Beotti, Enrico Roccaforte. Produzione Fattore K. in collaborazione con collettivo Schlab.

La Sala Garibaldi ospiterà gli spettacoli, tutti con inizio alle ore 21.00; posto unico € 10,00, abbonamento a 4 spettacoli € 30,00 (per under 30 e abbonati alla stagione di prosa biglietto € 5,00 e abbonamento € 15,00). 

Le compagnie locali attive in città sono state invitate a presentare un progetto legato alla rassegna e tra queste hanno accolto favorevolmente la proposta Semicattivi, Antonio Bertusi – Teatro Errante, Policardia Teatro, Stradevarie. Le quattro compagnie, che stanno già lavorando insieme come collettivo nato dopo il bando comunale sul San Giacomo, mercoledì 14 marzo al Garibaldi mettono in scena lo spettacolo realizzato a più mani dal titolo Ri – Fletto riflettere e riflettersi nel teatro. Inizio spettacolo ore 21.00, con ingresso libero. Tra tutti gli spettatori presenti verranno estratti a sorte 6 abbonamenti gratuiti alla Rassegna “Carrara Contemporanea”.

Con questo evento performativo le quattro compagnie coinvolte intendono raccontare e presentare alla città la Rassegna Carrara Contemporanea, con il proprio linguaggio e con i contributi musicali di: Alberto Benicchi e Alecsei Iaropolov,

È stato scelto di presentare la rassegna in forma di spettacolo, di teatro attivo e partecipativo, con l’obiettivo di comunicare, divulgare e promuovere questa importante novità, non solo attraverso una comunicazione tradizionale, ma anche attraverso il teatro che parla del teatro, quindi una riflessione del teatro su stesso. La presentazione sarà variegata, spaziando dalla performance alla lettura scenica costruita su quadri suggeriti dai contenuti degli spettacoli della rassegna.

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 giugno 2018, 13:04

Il "Max Tempia Hammond Trio" live al Castello Malaspina di Massa per "Musei in musica"

Sonorità blues, jazz e brasiliane riecheggeranno giovedì 21 giugno 2018 tra le antiche mura del Castello Malaspina di Massa: per la rassegna Musei in musica del sistema museale Terre dei Malaspina e delle statue stele è infatti in programma un live a partire dalle 21,30. A esibirsi l'originale Max Tempia Hammond Trio


martedì, 19 giugno 2018, 11:48

A Palazzo Ducale il concerto di pianoforte solo di Sabrina Lanzi

Dopo i successi degli altri incontri della Rassegna concertistica "Musica a Palazzo", venerdì 22 giugno si terrà il concerto di pianoforte solo di Sabrina Lanzi a Palazzo Ducale a Massa alle 21


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 giugno 2018, 13:02

Presentazione alla città delle iniziative culturali all'ex ospedale San Giacomo

Martedì 19 giugno dalle 18.30 presso l'ex Ospedale San Giacomo, si terrà l'inaugurazione degli spazi che da ottobre ad oggi hanno già ospitato, tra le altre, attività di carattere espositivo e il lavoro di quattro realtà teatrali locali: Antonio Bertusi – Teatrante Errante, Policardia Teatro, Semi Cattivi, Stradevarie/ Campsirago


sabato, 16 giugno 2018, 09:18

Comune recidivo: biblioteca aperta anche il 16 giugno, festa di San Ceccardo patrono di Carrara

Dopo il campo scuola aperto il 2 giugno, festività rossa sul calendario in onore della Repubblica, domani arriva l’apertura straordinaria della biblioteca civica di Carrara nel giorno di festa cittadina per ricordare San Ceccardo patrono della città.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 15 giugno 2018, 10:29

Nuove iniziative culturali all’ex Ospedale San Giacomo

Martedì 19 giugno dalle 18.30 presso l'ex Ospedale San Giacomo, si terrà l'inaugurazione degli spazi che da ottobre ad oggi hanno già ospitato, tra le altre, attività di carattere espositivo e il lavoro di quattro realtà teatrali locali: Antonio Bertusi – Teatrante Errante, Policardia Teatro, Semi Cattivi, Stradevarie/ Campsirago


mercoledì, 13 giugno 2018, 14:08

Il caso Galileo: fra storia, scienza e luoghi comuni

Questo venerdì, 15 giugno, alle ore 21,15, l'appuntamento settimanale presso il Planetario "A. Masani" di Marina di Carrara sarà dedicato a "Il caso Galileo: fra storia, scienza e luoghi comuni"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara