prenota

Anno 1°

martedì, 19 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Due studenti alle finali nazionali delle Olimpiadi di italiano: il liceo Classico Repetti di Carrara conferma la sua eccellenza

lunedì, 12 marzo 2018, 21:13

di vinicia tesconi

En plein di piazzamenti per la finalissima nelle due categorie, junior e senior, in cui è divisa la competizione delle Olimpiadi di italiano. Per la fascia del biennio ci sarà Matteo Redi, 15 anni,  che frequenta la quinta ginnasio al Repetti di Carrara mentre per la fascia del liceo a rappresentare la scuola carrarese si è riconfermato per la terza volta consecutiva, Davide Bacigalupi, 17 anni che frequenta la seconda liceo. Un risultato notevole che il liceo classico Repetti ha già conseguito  anche lo scorso anno, sempre con Bacigalupi e con Giada Bernabè e che attesta sempre di più il livello di eccellenza in cui si colloca la scuola. La finalissima dell’ottava edizione delle Olimpiadi di Italiano, concorso creato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e inserita nel Programma annuale di valorizzazione delle eccellenze, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, finalizzato al rafforzamento dello studio della lingua italiana e al  miglioramento nella padronanza linguistica di tutti gli studenti si terrà  dal 26 al 28 marzo, a Firenze, nell’ambito della più ampia iniziativa delle “Giornate della Lingua Italiana” che il Ministero dell’Istruzione organizza per celebrare gli anniversari della lingua e della letteratura italiana. I due studenti del Repetti, che hanno disputato la semifinale che si è tenuta a Pistoia il 27 febbraio scorso, sono risultati finalista regionale ( Matteo Redi) – quattordicesimo posto nella classifica Junior - e finalista assoluto (Davide Bacigalupi) – seso posto nella classifica Senior e sono gli unici finalisti di tutta la provincia di Massa Carrara. Faranno parte della squadra della Toscana insieme a uno studente di Viareggio, una studentessa di Prato e una di Firenze. In totale alla finalissima accederanno 82 ragazzi, 41 per categoria,  su un totale di 60.275 che hanno partecipato quest’anno provenienti da ben 1158 scuole superiori italiane.

Redi e Bacigalupi hanno raggiunto punteggi di tutto rispetto che costituiranno la base dalla quale partiranno nella finale: Redi ha un totale di 37.56250 punti ( il massimo è 44,5) che lo stacca solo di tre punti dal primo in classifica; Bacigalupi ha segnato 46.05000 su 48 con un gap di meno di un punto rispetto al primo della sua categoria. Bacigalupi punta decisamente al podio che gli è sfuggito per un soffio nelle sue due partecipazioni precedenti.

Nella finalissima i due ragazzi del Repetti si giocheranno il tutto per tutto, ma anche con i soli risultati fin qui raggiunti possono di diritto collocarsi tra i migliori d’Italia portando comunque grande onore ed orgoglio per lo stimatissimo liceo carrarese che ha una lunga storia costellata di alunni straordinari.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 giugno 2018, 13:04

Il "Max Tempia Hammond Trio" live al Castello Malaspina di Massa per "Musei in musica"

Sonorità blues, jazz e brasiliane riecheggeranno giovedì 21 giugno 2018 tra le antiche mura del Castello Malaspina di Massa: per la rassegna Musei in musica del sistema museale Terre dei Malaspina e delle statue stele è infatti in programma un live a partire dalle 21,30. A esibirsi l'originale Max Tempia Hammond Trio


martedì, 19 giugno 2018, 11:48

A Palazzo Ducale il concerto di pianoforte solo di Sabrina Lanzi

Dopo i successi degli altri incontri della Rassegna concertistica "Musica a Palazzo", venerdì 22 giugno si terrà il concerto di pianoforte solo di Sabrina Lanzi a Palazzo Ducale a Massa alle 21


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 giugno 2018, 13:02

Presentazione alla città delle iniziative culturali all'ex ospedale San Giacomo

Martedì 19 giugno dalle 18.30 presso l'ex Ospedale San Giacomo, si terrà l'inaugurazione degli spazi che da ottobre ad oggi hanno già ospitato, tra le altre, attività di carattere espositivo e il lavoro di quattro realtà teatrali locali: Antonio Bertusi – Teatrante Errante, Policardia Teatro, Semi Cattivi, Stradevarie/ Campsirago


sabato, 16 giugno 2018, 09:18

Comune recidivo: biblioteca aperta anche il 16 giugno, festa di San Ceccardo patrono di Carrara

Dopo il campo scuola aperto il 2 giugno, festività rossa sul calendario in onore della Repubblica, domani arriva l’apertura straordinaria della biblioteca civica di Carrara nel giorno di festa cittadina per ricordare San Ceccardo patrono della città.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 15 giugno 2018, 10:29

Nuove iniziative culturali all’ex Ospedale San Giacomo

Martedì 19 giugno dalle 18.30 presso l'ex Ospedale San Giacomo, si terrà l'inaugurazione degli spazi che da ottobre ad oggi hanno già ospitato, tra le altre, attività di carattere espositivo e il lavoro di quattro realtà teatrali locali: Antonio Bertusi – Teatrante Errante, Policardia Teatro, Semi Cattivi, Stradevarie/ Campsirago


mercoledì, 13 giugno 2018, 14:08

Il caso Galileo: fra storia, scienza e luoghi comuni

Questo venerdì, 15 giugno, alle ore 21,15, l'appuntamento settimanale presso il Planetario "A. Masani" di Marina di Carrara sarà dedicato a "Il caso Galileo: fra storia, scienza e luoghi comuni"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara