prenota

Anno 1°

lunedì, 10 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

A Villa Cuturi la quinta edizione del premio "L'Obelisco"

domenica, 12 agosto 2018, 12:18

Giovedì sera, la splendida cornice di villa Cuturi a Marina di Massa, sede dell'Ufficio turistico del Comune,  ha ospitato la quinta edizione del premio L'Obelisco città di Massa. Una bella serata condotta dal noto attore  e autore Fabio Cristiani. Il premio, ideato e organizzato da Franco Frediani, l'appassionato cultore di storia locale, è stato  consegnato al regista Andrea Battistini, un figlio di terra Apuana che si è distinto nella propria vita professionale e  ha portato Massa a calcare i più importanti palcoscenici d'Italia e del mondo. Un riconoscimento meritato e dovuto, consegnato dalle mani del  Sindaco Francesco Persiani a rappresentare la comunità massese. Tanti gli amici venuti a rendere omaggio al grande artista che, emozionato, ha ringraziato regalando una magistrale interpretazione dal vivo del "Monologo della lucertola", un brano tratto dall'opera Pirandelliana "Non si sa come".  

Una interpretazione intensa, a tratti commovente che ha letteralmente incantato il numeroso pubblico presente.  Una serata dunque incentrata sul teatro, quello con la T maiuscola, e occasione per fare il punto sulla riapertura del Guglielmi. Il Sindaco Persiani, ha ribadito che la riapertura  è una priorità dell'Amministrazione e al riguardo sono stati messi a bilancio un primo lotto di lavori, quelli più urgenti per un ammontare di 40mila euro circa.  Dopo una serie di incontri con i VVFF e la Fondazione Toscana Spettacolo detti lavori  dovrebbero consentire una riapertura a Gennaio salvando così, almeno una parte della prossima stagione teatrale.  

La serata si è felicemente conclusa con l'augurio e la speranza di poter apprezzare un'opera del  nostro Battistini proprio sul palcoscenico del Guglielmi che a Gennaio scorso avrebbe dovuto ospitare l'opera di Rossini "Il barbiere di Siviglia". Spes ultima dea e mai dire mai. Andrea Battistini,  il nostro teatro Guglielmi lo aspetta.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 9 dicembre 2018, 14:52

Ritrovata la guida turistica “Andiamo a Carrara!” del 1959: ristampata in tiratura limitata dal professor Mario Venutelli di Italia Nostra

Una guida turistica di quasi sessant’anni fa che non ha perso nulla del suo valore artistico e del suo interesse: “Andiamo a Carrara!” fu un pregevole lavoro di ricerca storica, geografica, artistica di Aldo Pisani e Mario Venutelli, arricchita da illustrazioni grafgiche realizzate da Cherubino Binelli


sabato, 8 dicembre 2018, 13:10

Mostra personale di Paolo Fiorellini a Spazio Repetti a Carrara

Spazio Repetti riapre le porte venerdì 14 dicembre alle ore 18,30 con la mostra personale “Automata” dell’artista Paolo Fiorellini. Allievo di Giuliano Tomaino, Fiorellini vive e lavora a Sarzana ed ha esposto in mostre collettive e personali, presentando  estemporanee e performance in Italia e all’estero


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 dicembre 2018, 20:04

Nella Marchesini, una pittrice Marinella ritrovata

E chi era Nella ce lo svela Franco Frediani, l'appassionato cultore di vicende massesi già autore del libro sulla Tonini, in un volume che raccoglie la biografia della pittrice e una rassegna dei suoi dipinti selezionati tra quelli eseguiti nei vari soggiorni massesi


venerdì, 7 dicembre 2018, 12:42

"Massa in Orbace" di Franco Frediani va in ristampa

Per soddisfare le numerose richieste dal 7 dicembre è disponibile nelle edicole e librerie la ristampa del primo volume di "Massa in Orbace", l'opera di Franco Frediani che, attraverso l'obiettivo del fotografo dilettante Luciano Guerra, ripercorre venti anni della nostra storia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 dicembre 2018, 10:37

Terre di presepi, l'itinerario presepiale più lungo d'Italia apre in 100 città

Terre di Presepi mette in rete da cinque anni più di cento realtà tra città, paesi, parrocchie, presepisti dando vita all'itinerario dei giorni di Natale che muove più di un milione di visitatori e che si estende in Toscana e nelle regioni dell'Italia centrale limitrofe


venerdì, 7 dicembre 2018, 09:12

Astronomia e Nuovo Testamento

Stasera alle 21.15, presso il planetario comunale "A. Masani" di Marina di Carrara, si terrà una interessantissima lezione sul tema "Astronomia e Nuovo Testamento"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara