prenota

Anno 1°

venerdì, 30 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Salotto-caffè con Giulia Morello, la vera storia di Pippa Bacca

mercoledì, 8 agosto 2018, 10:26

Giulia Morello ospite del salotto-Caffè di Torano Notte e Giorno a Carrara (Ms). L’autrice di “Sono innamorata di Pippa Bacca. Chiedimi perché” ed ancora prima di “Schiena contro schiena” è la protagonista dell’ultimo appuntamento in programma giovedì 9 agosto, alle ore 21.00 (ingresso libero) nella Piazzetta del Borgo dei Cavatori del salotto letterario della rassegna di arte contemporanea nato dalla collaborazione con il prestigioso Premio Letterario “San Domenichino”. La rassegna d’arte è promossa dal Comitato Pro Torano per la direzione artistica di Emma Castè con il patrocinio del Consiglio Regionale della Toscana e del Comune di Carrara con il contributo della Fondazione Marmo e di alcune aziende lapidee. Conduce l’incontro Rosaria Bonotti.

La Morello presenta la sua ultima fatica letteraria in cui racconta la vita e la storiadi Giuseppina Pasqualino di Marineo, in arte Pippa Bacca uccisa in Turchia nel 2008 durante la performance artistica Brides On Tour - Spose in Viaggio. Nipote di Piero Manzoni, Pippa era cresciuta in una famiglia nobile ma non convenzionale. Vestiva sempre di verde, viaggiava in autostop, lavorava part time in un call center per finanziare i suoi progetti artistici, aveva già all'attivo diverse mostre. La sua è una storia di passione, ideali e poesia. Una storia che Giulia Morello racconta seguendo i fili inestricabili della vita e dell'arte.

Torano ringrazia: Fondazione Marmo, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Franchi Umberto Marmi, Il Fiorino Spa, Suc Adolfo Corsi, Cave Michelangelo, Gemeg Srl, Escavazione Polvaccio, Bettogli Marmi, Calacaca Crestola, Marbo Srl, Cave Amministrazione, VF Vanelli Ferdinando, Aldo Vanelli, Coop Gioia, Coop Canalgrande, Coop Lorano, Gualtiero Corsi, Cave Lazzareschi, La Facciata, Edilmarket 2000, Italexport, Tonini Cav Fantiscritti, Lucchetti Marmi, Caldia Spa.

Da non perdere, per gli appassionati del buon cibo, gli eventi enogastronomici. Per informazioni e programma www.toranonottegiorno.it oppure alla pagina ufficiale Facebook

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 28 ottobre 2020, 10:57

Garibaldi, Astoria e Il Nuovo: il cinema risponde con lo streaming

Ci troviamo nuovamente di fronte ad una situazione molto difficile per il nostro Paese in generale, e per il settore della cultura e del cinema in particolare


lunedì, 26 ottobre 2020, 20:25

Susan Bottici, una vita sui pattini raccontata nel suo libro "Otto ruote, una vita"

A pochi eletti capita nella vita, di iniziare un'attività sportiva o artistica da bambini, innamorarsene e portarla avanti fino all'età adulta, non solo, ma trasmetterla con passione anche alle nuove generazioni, dopo aver ottenuto successi gratificanti, ma anche dopo cadute, incidenti di percorso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 ottobre 2020, 10:53

Il satiro delle Apuane Mezzacapra rappresentato dall'artista Nadine

Ruvide e sincere, le Alpi Apuane custodiscono molteplici segreti e ne rivelano – seppur soltanto una scheggia - a chi cerca di indagarli e interpretarli attraverso l'arte


venerdì, 23 ottobre 2020, 12:55

Presentata la raccolta antologica “Decameron 2020”: c'è anche la piccola Viola

La piccola Viola Della Pina, 9 anni, è la più giovane autrice del gruppo che ha presentato il suo racconto “Viola e la farfalla d’oro”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 20 ottobre 2020, 09:53

La fotografa Cristina Maioglio tra i finalisti del contest di "Wiki Loves Monuments"

“Una foto non scattata è un ricordo che non c’è”: con questa frase e con uno dei suoi soliti mirabili scatti dedicati a Carrara, la “nostra” Cristina Maioglio, fotografa della Gazzetta di Massa Carrara, è stata inserita tra i finalisti del contest WikiLovesMonuments, il più grande e importante concorso fotografico...


martedì, 20 ottobre 2020, 09:21

Quarto appuntamento con "La grammatica della Fantasia"

"Signori architetti... Un poco di prato l'avete lasciato?" Si muove da questi versi di Gianni Rodari il prossimo appuntamento, previsto per venerdì 23 ottobre alle ore 18.00 presso la biblioteca S.Giampaoli di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara