prenota

Anno 1°

domenica, 17 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

"La scatola di legno": Simone Caffaz racconta la Shoah attraverso i ricordi di famiglia

martedì, 22 gennaio 2019, 15:03

di donatella beneventi

Una scatola di legno nascosta nel retrobottega, è uno scrigno di storie, incontri, lettere e ritagli di giornale che Esterina, anziana commerciante di Carrara, raccoglie nel corso del tempo, pazientemente, meticolosamente. La scatola aspetta, nessuno la nota, ma un giorno, alla chiusura dell'attività, Esterina la tira fuori e la apre per il nipote, ed instaura con lui un dialogo fatto di ore ed ore a leggere e raccontare, la storia di una famiglia ebrea che da Livorno a Carrara, ha conosciuto personalmente e nelle vite di altri che si sono inseriti nel percorso, l'orrore delle persecuzioni , delle leggi razziali e di tutto ciò che è importante non venga dimenticato per evitare che possa ripetersi. Quel nipote, è Simone Caffaz, giornalista, persona che ha ricoperto a Carrara incarichi di prestigio, uno per tutti, presidente dell'Accademia di Belle Arti per due mandati : sabato 26 gennaio alle ore 18 nella sala di rappresentanza del comune di Carrara,  verrà presentato il  libro "La scatola di legno", edito da Acrobat, già accolto con  entusiasmo  in anteprima a Villafranca.

Nell'introduzione , l'autore si definisce uno dei "30.000 ebrei in Italia ma solo per la ventura di esserci nato" e che cerca di comportarsi bene, pur non essendo uno stretto osservante della religione ebraica:  "il libro che avete tra le mani è il racconto di questo viaggio nel tempo. Un racconto che parte proprio dalla storia della mia famiglia che subì a pieno le discriminazioni e le persecuzioni ma riuscì, in modo avventuroso, a evitare la deportazione nei campi di sterminio".In questi giorni di commemorazioni in occasione della giornata della memoria, il racconto di Esterina per mezzo del nipote Simone, non mancherà di regalare grandi emozioni.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 16 febbraio 2019, 13:14

I carri allegorici sfilano al Carnevale di Mulazzo

Il primo appuntamento per la sfilata dei carri di Carnevale allestiti dalla Pro Loco di Mulazzo, è per domenica 24 febbraio, dalle 14.30 in poi, nella piazza del comune ad Arpiola


giovedì, 14 febbraio 2019, 17:35

I Campionati della Geografia cercano volontari

Considerata la notevole mole di lavoro organizzativo e di assistenza gli organizzatori cercano volontari. Non è necessario per chi volesse aiutare, partecipare a tutte le tre sessioni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 febbraio 2019, 16:21

Ottavia Piccolo e l’Orchestra Multietnica di Arezzo in scena al teatro Garibaldi di Carrara

“Occident express” - questo il titolo della pièce teatrale - è uno spettacolo tratto da una storia vera, cruda tanto da far male. Un viaggio onirico accompagnato dalle musiche proposte dai componenti dell’orchestra disposti ad anfiteatro - nella semi oscurità


giovedì, 14 febbraio 2019, 15:31

In visita alle cave e al centro storico di Carrara i musicisti dell’orchestra multietnica di Arezzo

Sono partiti nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì, alla scoperta delle cave e poi del centro storico di Carrara, i musicisti dell’orchestra multietnica di Arezzo, che accompagnano Ottavia Piccolo nello spettacolo “Occident Express”, in scena sul palco della Sala Garibaldi nell’ambito della stagione di prosa promossa da comune di Carrara...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 febbraio 2019, 13:52

Le più belle storie d'amore fra le stelle

Questo venerdì, 15 febbraio, la sera dopo la festa degli innamorati, il planetario comunale "A. Masani" in via Bassagrande 47 a Marina di Carrara, dedicherà il suo appuntamento pubblico settimanale, alle ore 21,15, al tema "Le più belle storie d'amore fra le stelle"


giovedì, 14 febbraio 2019, 12:30

"Incontro con l'artista" a Spazio Repetti

Sabato 16 febbraio alle ore 18,00, nell’ambito della mostra personale dell’artista Nicola Domenici “Angeli e Demoni” inaugurata lo scorso 25 gennaio, a Spazio Repetti a Carrara si parlerà di scultura e arte contemporanea


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara