prenota

Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Omaggio a Giorgio De Chirico

mercoledì, 13 febbraio 2019, 22:05

Sono trentatre le opere in omaggio a Giorgio de Chirico che saranno esposte dal 23 febbraio alla Carrara Gallery di Piazza Alberica a Carrara (trentatre pezzi di pittura scultura + una performance durante la zona di inaugurazione).

La mostra inventata da paolopratali con i suoi allievi (di terza e di quinta) del Gentileschi Corso Serale è racchiusa dentro una scatola… “LA SCATOLA DELL’ARTE” un contenitore di 42x31x7 cm che addensa costruisce e distribuisce idee…

L’iniziativa è nata a seguito della visita collettiva lo scorso ottobre 2018 alla mostra del maestro della metafisica tenutasi a Carrara presso la Carrara Gallery. Il docente ha fatto più visite con le classi soffermandosi ad osservare la poiesi, la semantica dechirichiana e a tal luopo è stato costruito un progetto intenso dentro un accurato stage di conoscenza delle abitudini creative di Giorgio de Chirico e di molti altri numerosi artisti contemporanei fra cui: Alberto Burri, Afro Basaldella, Piero Manzoni e Lucio Fontana…

 

Gli espositori della mostra che si inaugurerà sabato 23 febbraio in piazza Alberica alla Carrara Gallery sono gli allievi della terza e quinta classe del Liceo Artistico Gentileschi Corso Serale con indirizzo di Arti Figurative coordinato da Paolo Pratali. Molti di loro sono tornati a scuola nella maggiore età per rimodellare il loro personale percorso didattico; magari per raggiungere risultati mai ottenuti o per aggiungere un diploma formativo ad una laurea di Storia dell’Arte o di Accademia. La rimodellazione dei percorsi didattici da modo ad ognuno di loro di raggiungere traguardi evoluti che gli permettono il conseguimento e l’affermazione di modelli culturali contemporanei.

Gli allievi della terza classe in esposizione:

Francesca Agnesini – Chiara Alberti – Diego Barbieri - Kristinha Bozhanaj (Albania) –– Thomas Ginocchi - Rofina Osaiyuwu (Nigeria) – Sara Peselli – Veronica Poletti - Lucrezia Tornaboni - Antony Troiano – Irina Visarion (Ucraina) –

Gli allievi della quinta classe Arti Figurative:

Alessandro Bassi – Andrea Belli - Elena Calevro – Davide Corradi – Nicola Corradi – Giulia Lorenza Diamanti – Giulia Fantoni – Anna Fibbiani – Mattia Gemignani – Katia Genovesi – Giovanni Giovannoni – Vanessa Giovannoni – Niccolò Guerra – Daniela Jardella – Valentina Lori – Cesare Mariotti – Federica Mattei – Silvia Pizzol – Francesco Torcoletti –

 

Nella mostra sono visibili e vivibili le opere di Franco Stefano Rossi (meglio conosciuto come l’anarchico Kocis) che partecipa al corso di Pittura sempre curato dal docente di pittura e scultura del Gentileschi Serale; due lavori realizzati con filo di ferro portano la firma de “I Follemente creaTTivi” un gruppo di allievi: Paolo, Francesco e Daniele che partecipano alle attività scolastiche per quattro re settimanali attraverso un progetto di cooperazione e di integrazione scolastica con gli alunni del quinto anno, tale iniziativa è realizzata in collaborazione tra il Gentileschi e la cooperativa sociale Di Vittorio (inizio progetto 2012); durante l’inaugurazione si terrà una performance di Lisa Fontana dedicata alle muse inquietanti di Giorgio de Chirico.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 febbraio 2019, 09:19

L’iperrealista Sardisco e le cellule della Gallori a “Torano Notte e Giorno”

Ragazzini e bambini seduti sulle panchine dei parchi o alle fermate dei bus mentre giocano ai videogame o navigano con uno smartphone. Sono le opere che stanno facendo scalpore in molte parti d’Italia che vedremo anche alla prossima edizione di Torano Notte e Giorno


lunedì, 18 febbraio 2019, 20:42

“Italia addio, non tornerò”: arriva a Carrara il docufilm di Barbara Pavarotti

“Italia addio, non tornerò”: arriva a Carrara il docufilm di Barbara Pavarotti sul fenomeno dei giovani che vanno all’estero per lavorare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:21

La storia di Aldo Salvetti incanta gli alunni della scuola a lui dedicata

Amelia Gavarini, classe 1929, ha  spiegato ai ragazzi delle quinte  del Salvetti chi era l’eroe, medaglia d’oro al valor militare, a cui è dedicata la loro scuola grazie ad un progetto portato avanti dalla professoressa di storia Annalisa Giarrizzo e alla scrittrice e giornalista Angela Maria Fruzzetti che alla storia...


sabato, 16 febbraio 2019, 13:14

I carri allegorici sfilano al Carnevale di Mulazzo

Il primo appuntamento per la sfilata dei carri di Carnevale allestiti dalla Pro Loco di Mulazzo, è per domenica 24 febbraio, dalle 14.30 in poi, nella piazza del comune ad Arpiola


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 febbraio 2019, 17:35

I Campionati della Geografia cercano volontari

Considerata la notevole mole di lavoro organizzativo e di assistenza gli organizzatori cercano volontari. Non è necessario per chi volesse aiutare, partecipare a tutte le tre sessioni


giovedì, 14 febbraio 2019, 16:21

Ottavia Piccolo e l’Orchestra Multietnica di Arezzo in scena al teatro Garibaldi di Carrara

“Occident express” - questo il titolo della pièce teatrale - è uno spettacolo tratto da una storia vera, cruda tanto da far male. Un viaggio onirico accompagnato dalle musiche proposte dai componenti dell’orchestra disposti ad anfiteatro - nella semi oscurità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara