prenota

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Proiezione del docu-film "Massa Ferita" di Franco Fradiani

lunedì, 4 febbraio 2019, 09:13

Venerdì 8 febbraio ricorre il 74° anniversario del funesto bombardamento della città, il più terribile, il più devastante. Ad esserne maggiormente colpito il cuore stesso della città: dalla Chiesa di S. Sebastiano al palazzo Giorgini ex Diana-Paleologo, dalle case alla Conca al palazzo Appiani di via Dante, dal Genio Civile all'Esattoria. Buona parte dell'immagine storica della "Piccola Massa Dipinta" edificata in 900 anni da una comunità povera ma con qualche senso del bello, venne distrutta in pochi minuti.

La documentazione americana riferita a questo attacco, sicuramente presente in qualche archivio dell'U.S. Air Force, potrebbe forse darci una spiegazione di tanto accanimento. La furia dei piloti, che potevano abbassarsi indisturbati fino ai tetti (le loro sagome nell'abitacolo si distinguevano chiaramente) e veder bene cosa colpire, non ha una giustificazione "normale". Il miracolato Ezio Miniati, allora quindicenne, che si trovava proprio in piazza Aranci, racconta di aver visto a terra, vicino a un leone dell'obelisco, un tedesco morto. Uno, forse l'unico. Poiché proprio quel giorno 8 febbraio, alle sei del mattino, era iniziata l'operazione Fourth Term, il disastroso tentativo di sfondamento al Cinquale ad opera della V Armata americana. I piloti avrebbero, con più profitto, potuto sfogare la loro aggressività nella zona della battaglia, contro i tedeschi, che tra l'altro stavano mettendo in atto una offensiva vincente. Però la contraerea tedesca era molto valida e forse questo fu il motivo per cui scelsero invece piazza Aranci e la Conca. Furono momenti terribili, impressi indelebilmente negli occhi e nella mente di chi ebbe la sventura di assistervi.  

Tra questi, Ezio Miniati, Vittorio Jannello e il piccolo Emilio Colle che sopravvisse ai nonni. E venerdì 8 alle ore 17, nella Sala del Consiglio Comunale, Franco Frediani, col patrocinio del Comune, ha organizzato una cerimonia commemorativa del tragico evento. Sarà proiettato il docu-film "Massa Ferita" dello stesso Frediani e a seguire, Emilio Colle renderà testimonianza di quei giorni e lo storico Davide Del Giudice illustrerà le azioni inerenti al disastroso tentativo di sfondamento della Linea Gotica che costò la vita a centinaia di uomini.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 24 agosto 2019, 11:58

L'arte e la bellezza: speciali strumenti di formazione

Quale ruolo occupano l'arte e la bellezza nella nostra formazione? A questo tema,Con-vivere Festival, che quest'anno è dedicato Formazione, riserva momenti di riflessione e di esperienza, cadenzati nella quattro giorni di appuntamenti in programma, da giovedi 5 a domenica 8 settembre


sabato, 24 agosto 2019, 09:46

A Poveromo il Premio San Domenichino: ospiti d’eccezione per i 60 anni del premio

Edizione specialissima, quella numero sessanta del Premio San Domenichino Città di Massa, che si terrà domani, 25 agosto nel sagrato della chiesa di San Domenichino a Poveromo a partire dalle 16


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 agosto 2019, 09:30

"Sotto la torre... al chiaro di luna": ultimo appuntamento

Domani, domenica 25 agosto, si chiude la rassegna "Sotto la Torre...al chiaro di luna" realizzata dall'Istituto Valorizzazione Castelli


sabato, 24 agosto 2019, 09:25

Fabio Montomoli al 18° Festival Internazionale della Chitarra

Prosegue lunedì 26 agosto, presso la saletta di Villa Rinchiostra, il "18° Festival Internazionale della chitarra 2019": in scena il noto chitarrista toscano Fabio Montomoli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 agosto 2019, 09:07

Al via la quarta selezione di Miss Mondo Toscana

Domani sera la quarta selezione di Miss Mondo Toscana si svolgerà al bagno La Romanina della famiglia Buffon. Le selezioni saranno seguite da Susanna Taviani e Danny Puccini


venerdì, 23 agosto 2019, 13:03

Il presidente Lorenzetti in visita alla mostra fotografica di Elia Pegollo

Il presidente della provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti, ha visitato questa mattina la mostra fotografica di Elia Pegollo “Alpi Apuane: montagne irripetibili”, allestita nel cortile di Palazzo Ducale, nella grotta del Nettuno e nelle sale della ex presidenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara