prenota

Anno 1°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Datare la storia con eventi astronomici

mercoledì, 13 marzo 2019, 14:59

L'incontro di questo venerdì, 15 marzo, alle ore 21,15 al planetario comunale "A. Masani" di via Bassagrande 47 a Marina di Carrara, partirà da un tema intrigante: "Datare la storia con eventi astronomici".

I grandi eventi astronomici (eclissi, comete ecc.) han da sempre colpito e impressionato l'umanità, per cui compaiono spesso citati in opere letterarie ma anche in cronache storiche, spesso legati alla paura che tale evento ha destato. Ora quando un evento del genere (che nel caso delle eclissi è calcolabile facilmente per millenni verso il passato o il futuro) è legato ad un episodio storico ecco che ci viene dato un formidabile strumento per datare l'evento stesso cui è collegato. Per fare alcuni esempi l'astronomia ci può permettere di datare eventi quali la morte di Erode il grande, poco prima della quale si osservò da Gerusalemme una eclisse lunare, il possibile faraone regnante all'epoca dell'Esodo citato nella Bibbia, la battaglia di Maratona e così via, fino a darci una ragione del perché la posa della prima pietra di Massa Nuova, sotto il governo di Alberico I Cybo, sia avvenuta bizzarramente nella notte del 10 giugno 1557, in una data apparentemente insignificante, ma anche l'analisi del cielo che compare in dipinti, affreschi o fotografie permette anche di datare gli stessi.

Di questo e d'altro ancora si parlerà nell'incontro, aperto a tutti. A seguire l'osservazione dei movimenti del cielo sotto la cupola del planetario e, condizioni meteo permettendo, il riconoscimento delle costellazioni nel cielo reale, osservando al telescopio i principali oggetti celesti visibili in questo periodo.



Nella foto: Alberico I Cybo Malaspina figlio del rinascimento e amico di letterati e filosofi, si fece calcolare una data adatta e beneaugurante per porre la prima pietra dell'ampliamento di Massa vecchia, in quella che all'epoca venne chiamata Massa Nova o Massa Cybea. L'astronomia ci permette ora di svelare il perché di una data e di un orario apparentemente bizzarri: dopo la mezzanotte del 10 giugno 1557.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 27 maggio 2019, 12:37

A White Carrara Downtown lo showroom di “Everything Marble”

Nello spazio espositivo di Piazza Alberica 10, alcuni dei trends più interessanti legati al mondo del marmo: marble texture mania, hand made a Carrara, design circolare e nuove tecnologie


domenica, 26 maggio 2019, 10:26

L’avvocato Andrea Baldini presenta la conferenza "Amore e opera lirica dal Classicismo Viennese alla Dodecafonia"

Dopo l’incontro, tenuto a febbraio sul tema l’Amore e l’opera lirica, l’avvocato Andrea Baldini concluderà la sua esposizione con la conferenza intitolata Amore e opera lirica dal Classicismo Viennese alla Dodecafonia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 26 maggio 2019, 10:13

Successo per la giornata di studio "Il Giardino di Alberico"

Si è tenuta mercoledì 22 maggio la Giornata di Studio organizzata dalle Associazioni 28 Aprile, Apuamater e dall’Accademia de’ Rinovati, sul tema Il Giardino di Alberico di Massa


sabato, 25 maggio 2019, 09:34

Stupendo Gruppo Teatrale del Centro Giovanile di Carrara: il loro “Giulietta e Romeo tornano al liceo” incanta e diverte e va in tourneè

Bravi, bravissimi. Ma questo si sapeva già: da anni, ormai, il loro spettacolo di fine primavera è diventato un appuntamento classico e imperdibile per quel centro città nel quale, il grande oratorio in cui sono cresciuti e che adesso guidano con le loro iniziative, è rimasto l’unico faro che propone...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 maggio 2019, 15:51

Gabbani ospite al Marble Cafè di White Carrara Downtown

Il grosso nome, della cui presenza all’interno di White Carrara Downtown si vocifera da giorni,  è proprio il suo: Francesco Gabbani torna ufficialmente nella sua città, sul palco del Marble Cafè di David De Filippi, in piazza Battisti, a due passi da casa sua.  L’arcano segreto è stato svelato stamani...


venerdì, 24 maggio 2019, 12:09

"Un tesoro di biblioteca": il fondo antico dell’Accademia di Belle Arti si presenta

“Un tesoro di Biblioteca”. Questo il ttolo dell’evento che la Biblioteca dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, in collaborazione con Associazione Surus e Scuola di Grafica dell’Isttuto ha organizzato per il 29 maggio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara