prenota

Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Medicina del sonno, materia complessa: per questo servono formazione e aggiornamenti continui

lunedì, 10 giugno 2019, 11:26

Esperti internazionali in convegno a Marina di Carrara. A seguire i lavori anche la dott.ssa Rosaria Sommariva, esperta in medicina del sonno, dental sleep medicine, ortodontista e responsabile della Clinica del Sonno presso lo Studio Medico Dentistico Santa Apollonia di Porcari, Lucca. “Formazione e aggiornamento continui sono indispensabili soprattutto in un settore delicato come la medicina del sonno – spiega la dott.ssa Sommariva che ha anche una docenza al Master di Medicina del Sonno presso l’Università di Bologna  – lo dico sempre quando mi trovo in giro per l'Italia come relatrice a vari congressi ed incontri di settore, lo sottolineo continuamente durante le mie lezioni quanto sia importante stare al passo con la ricerca e questo vale anche per me. Solo così si riesce a garantire ai nostri pazienti la massima qualità e la soluzione più idonea per i loro problemi”. La dott.ssa Rosaria Sommariva ha avuto il piacere di incontrare tra gli altri anche il Prof. Gilles Lavigne dell'Università di Montreal, relatore d'eccezione al convegno ed esperto delle implicazioni cliniche della medicina del sonno con la professione odontoiatrica. I vari specialisti della Clinica del Sonno di Porcari (Lucca) dividono spazi e professionalità con gli specialisti lo Studio Medico Dentistico Santa Apollonia, un'eccellenza in campo odontoiatrico e non solo. “La medicina del sonno è estremamente complessa - continua la dott.ssa Sommariva - e richiede un approccio multidisciplinare, richiede l’intervento di un team qualificato di medici come neurologi, pneumologi, otorini, cardiologi, andrologi, psicologi e odontoiatri, che insieme studiano una diagnosi e propongono un trattamento personalizzato per ogni paziente. I disturbi respiratori in sonno come le apnee ostruttive - prosegue la dott.ssa Sommariva - creano problematiche anche gravi, cardiovascolari, ictus cerebrali, scompensi cardiaci, aumento della pressione arteriosa, colpi di sonno, calo della libido, perdita della concentrazione ed altri e possono portare addirittura anche alla morte. Saper riconoscere in tempo queste patologie e adottare i giusti presidi medici - conclude la dott.ssa Rosaria Sommariva - è fondamentale per scongiurare al paziente conseguenze che in alcuni casi, se non rimosse, possono diventare irreparabili”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 18 settembre 2019, 11:30

Giorgia Benassi entra alla Scuola Normale Superiore di Pisa

Giorgia Benassi, ex capitana dei MathGuys del Liceo Scientifico Marconi di Carrara, centra il suo ultimo e probabilmente più difficile e più importante obiettivo, vince il concorso di ammissione alla Scuola Normale Superiore di Pisa


martedì, 17 settembre 2019, 12:29

È di Carrara il nuovo Mister Talento 2019

Ritorno a Carrara con fascia sulla spalla per Daniel Dolhescu, 20enne carrarese che domenica scorsa a Trani, in Puglia, ha conquistato il titolo di “Mister Talento 2019” nell’ambito del concorso nazionale di “Mister Italia” promosso dalla Claudio Marastoni Communication


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 16 settembre 2019, 11:59

MutaMenti Jazz Festival, programma prima settimana

Il festival, organizzato dall'Istituto Valorizzazione Castelli, sotto la direzione artistica di Max De Aloe, giunge quest'anno alla terza edizione presentando un calendario ricco di appuntamenti e di novità


venerdì, 13 settembre 2019, 21:08

Artemisia in piazza Alberica, espongono gli artisti

Domani, sabato 14 settembre in piazza Alberica 12, Fondo "Tenerani", l'esposizione che ha visto impegnati 17 artisti, soci e simpatizzanti della Associazione Culturale Artemisia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 13 settembre 2019, 16:17

I Cineamatori Apuani Laura Biggi e Lorenzo Caravello alla 76^ Mostra del Cinema di Venezia

Una passione per il fare cinema lunga ormai vent’anni che li vede impegnati costantemente nella diffusione, promozione e produzione di film per motivi culturali e non per scopi commerciali: sono i Cineamatori Apuani che anche quest’anno hanno partecipato al Forum , Federazione Italiana Cineclub, della Mostra del cinema di Venezia


venerdì, 13 settembre 2019, 13:02

Pittura e Scrittura s’incontrano a Villa Rinchiostra di Massa

La personale “di gruppo”, “Infinito”, in programma dal 22 settembre al 4 ottobre, in sintonia con il V volume “Borghi paesi e valli delle Alpi Apuane”, presentato il 29 settembre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara