prenota

Anno 1°

sabato, 14 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

ApertaMente, ciclo di incontri per farsi conoscere al pubblico

mercoledì, 17 luglio 2019, 08:51

Lo scorso inverno si è costituita una nuova organizzazione di volontariato a favore del patrimonio storico e culturale: il suo nome è ApertaMente. 

L'associazione, convenzionata con la Diocesi di Massa Carrara - Pontremoli, si pone l'obiettivo di fornire il proprio aiuto per una maggiore conoscenza, salvaguardia e, al contempo, visibilità dei beni culturali conservati in numerosi edifici ed istituti del nostro territorio, quali chiese, musei, archivi e biblioteche che necessitano di ampliare i propri orari di apertura o di supportare il personale specializzato.

Le chiese, ad esempio, costituiscono una parte fondamentale del patrimonio storico artistico cittadino, ma spesso, per mancanza di risorse umane, si trovano ad essere chiuse e inaccessibili al pubblico di fedeli, pellegrini e visitatori.

Per farsi conoscere al pubblico, nei mesi di luglio e agosto 2019 l'associazione organizza un ciclo di incontri serali dedicati ad approfondimenti sulla storia e il significato del ricco e variegato patrimonio conservato nelle chiese della nostra città. Gli incontri sono a ingresso libero e si propongono come occasioni di partecipazione e condivisione culturale.

Il primo appuntamento si terrà mercoledì 17 luglio, alle ore 21:00, presso la Chiesa di Nostra Signora delle Grazie di Massa (loc. Volpigliano).


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 13 dicembre 2019, 18:50

Conversazioni e conferenza su Gianfranco Maria Chiti, generale e cappuccino

Nella platea del Teatro dei Servi a Massa, che presentava pochissimi posti vuoti, hanno preso posto sulle due prime file, le Autorità Civili, Militari e Religiose


venerdì, 13 dicembre 2019, 18:01

Certamen di San Martino di Tours: vince Giada Bernabè del liceo classico Repetti di Carrara

Un’edizione vittoriosa, l’undicesimo Certamen di San Martino di Tours, per il liceo classico Repetti di Carrara.  Il Certamen di San Martino di Tours è  una competizione per giovani latinisti promossa dalla parrocchia di San Martino Vescovo – Borgo del Ponte – e dal Gruppo Consorti Rotary Club di Carrara e...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 12 dicembre 2019, 13:46

Esce il catalogo della mostra “Canova. Il viaggio a Carrara”

I concetti innovativi di dialogo tra linguaggi diversi e le opere artistiche che compongono l’originalità dell’esperienza espositiva vengono riproposti attraverso i testi originali del percorso, riportati nel catalogo con lo stesso stile drammaturgico per rispettare i ritmi della narrazione che accompagna il visitatore in mostra, a volte incalzante, altre volte...


giovedì, 12 dicembre 2019, 11:40

160° Provincia Massa-Carrara: tutto esaurito per le visite straordinarie al Palazzo Ducale

Un fine settimana di visite straordinarie al Palazzo Ducale di Massa: è quello in programma venerdì 13 e sabato 14 dicembre in occasione del 160° anniversario dell’istituzione della Provincia di Massa-Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 12 dicembre 2019, 09:38

Omaggio a Maria: Angela Maria Fruzzetti ospite al "Carrara museo a cielo aperto"

L’evento è inserito all’interno della mostra personale “Invisibile visibile” dell’artista Maria Giulia Cherubini. Si tratta di un momento di riflessione sull’impegno civile delle donne durante la guerra di liberazione


giovedì, 12 dicembre 2019, 08:56

Tagino presenta il nuovo libro e lascia consigli per aspiranti scrittori

Massimo Tagino, genovese di nascita ma massese di adozione, scrive da sempre ma solo il 15 dicembre uscirà con quello che definisce il suo 'primo' romanzo, un libro intitolato "Non ti abbandonerò mai". Abbiamo avvicinato Tagino per una breve intervista


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara