prenota

Anno 1°

giovedì, 2 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

L'arte e la bellezza: speciali strumenti di formazione

sabato, 24 agosto 2019, 11:58

Quale ruolo occupano l'arte e la bellezza nella nostra formazione? A questo tema,Con-vivere Festival, che quest'anno è dedicato Formazione, riserva momenti di riflessione e di esperienza, cadenzati nella quattro giorni di appuntamenti in programma, da giovedi 5 a domenica 8 settembre.

A cominciare dalla conferenza di Vito Mancuso "Educare alla bellezza" in programma il primo giorno, govedi 5 settembre (ore 18,30 corso Rosselli). Mancuso, teologo, autore di bestseller con traduzioni in altre lingue e una poderosa rassegna stampa, radiofonica e televisiva approfondirà il tema su cui ha scritto il suo ultimo libro "La via della bellezza"

Sabato 7 settembre sarà la volta di Antonio Pinelli, professoreemerito di Storia dell’arte moderna all’Università degli Studi di Firenze. Fondatore della rivista Ricerche di Storia dell’arte, edita da Carocci, di cui è  Direttore responsabile. Nella conferenza "La mente e la mano. Artisti di bottega da Fidia a Canova" (ore 18,00, Sala del Campionario dei marmi presso l'Accademia di Belle Arti) ci parlerà degli “artisti in bottega”, dal mondo greco concludendo significativamente fino a Canova per il legame che ha avuto con la città di Carrara.

Un altro viaggio di formazione sarà quello dello storico e critico d'arte Sergio Risaliti,   con la sua conferenza"La formazione del genio artistico. Da Giotto e Michelangelo a Brancusi e Pollock” in programma domenica alle 18,30 sempre all'accademia di Belle Arti.Risaliti, ideatore e curatore di mostre e di eventi interdisciplinari, scrittore e giornalista. è direttore artistico del Museo Novecento di Firenze.

Nella giornata conclusiva del Festival il pubblico di Con-vivere potrà partecipare alle visite guidate al Museo Carmi e alla mostra che qui è allestita: " Michelangelo, Canova e Carrara" guidati dal direttore del museo Marco Ciampolini.

Per le visite, in programma alle ore 17,00 e alle ore 18,00 (domenica 8 settembre), é necessario prenotarsi telefonando al numero 0585/55249.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 29 marzo 2020, 17:54

Concorso Letterario FantasticHandicap: XVIII edizione

Il Centro Documentazione Handicap del Comune di Carrara indice la XVIII Edizione del Premio Letterario Nazionale FantasticHandicap per racconti sul tema dell'handicap


venerdì, 27 marzo 2020, 21:02

VII° campionato studentesco di giochi di logica: i finalisti

L’organizzatore del campionato di Giochi di Logica, Alberto Fabris, rendendo noti i risultati ottenuti dagli studenti della nostra provincia che hanno partecipato il 18 febbraio alla fase eliminatoria, ha nuovamente sottolineato che la nostra è stata la provincia dei record


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 26 marzo 2020, 13:23

Dantedi: è già grande tradizione

Poeti, scrittori, attori, registi, filologi, esegeti, storici, intellettuali, dantisti: in moltissimi hanno voluto onorare il DANTEDI' con l'iniziativa proposta dal Centro Lunigianese di Studi Danteschi


venerdì, 13 marzo 2020, 09:38

Le serata settimanali del planetario libere su Internet

Si rende disponile a continuare on line il suo rapporto coi visitatori del planetario anche il GAM (Gruppo Astrofili Massesi), che gestisce il planetario comunale "A. Masani" di Marina di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 6 marzo 2020, 14:09

XXX Giornata Internazionale dei Planetari, apertura gratuita anche a Carrara

Domenica prossima, 8 marzo, in occasione della XXX Giornata Internazionale dei Planetari, anche il planetario comunale "A. Masani", posto in via Bassagrande 47 a Marina di Carrara, offrirà tre aperture gratuite per permettere a chiunque di avvicinarsi e conoscere le attività del planetario stesso.


giovedì, 5 marzo 2020, 19:23

Coronavirus, sospesa attività dei teatri di Carrara

Il Comune di Carrara, visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, ha disposto la sospensione di tutte le attività previste per il Teatro degli Animosi e per la Sala Garibaldi fino al 3 aprile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara