prenota

Anno 1°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Antonio Fusco da Mondadori Bookstore Massa: un nuovo appuntamento con il noir

venerdì, 11 ottobre 2019, 12:13

Sabato 12 ottobre, ore 18, Antonio Fusco presenterà il suo nuovo romanzo Alla fine del viaggio (Giunti Editore) presso Mondadori Bookstore di Massa Una nuova indagine del commissario Tommaso Casabona, diventato ormai un personaggio “seriale”, protagonista di tutti i suoi romanzi.

L’evento è stato organizzato dall’ Assessorato alla cultura del Comune di Massa, rappresentato dall’Assessore Veronica Ravagli, in collaborazione con Mondadori Bookstore di Massa ed Alessandra Cenci Campani che presenterà e dialogherà con lo scrittore.

Antonio Fusco è nato a Napoli. Laureato in Giurisprudenza e Scienze delle pubbliche amministrazioni, è funzionario nella Polizia di Stato e criminologo forense. Ha lavorato a Roma e a Napoli. Dal 2000 vive in Toscana, dove si occupa di indagini di polizia giudiziaria. A Pistoia è capo della Squadra mobile.

Ha esordito nella narrativa nel 2014 ed ha pubblicato i suoi romanzi, tutti di  grande successo con numerosi ed importanti riconoscimenti, con Giunti editore:

"Ogni giorno ha il suo male" (2014, Premio Scrittore Toscano, Premio Garfagnana in Giallo, Premio Apoxiomeno);

"La pietà dell’acqua" (2015, Premio Mariano Romiti, Best 2015 nella classifica di iTunes, Premio Furio Innocenti, Trofeo Rinaldo Scheda, Premio letterario San Domenichino Città di Massa 2017);

"Il metodo della fenice" (2016, Best 2016 nella classifica di iTunes).

"Le vite parallele" (finalista al Premio SalerNoir 2018 finalista con Menzione Speciale al Premio Prunola 2018);

“Alla fine del viaggio”, uscito nel 2019.

In questo nuovo romanzo siamo alla vigilia del palio di San Jacopo nella cittadina toscana di Valdenza, ma il commissario Casabona non è in vena di festeggiamenti: mentre sui tetti del centro storico esplodono i fuochi d’artificio, lui è alla prese con una dolorosa vicenda personale ma una telefonata lo richiama immediatamente al dovere: un uomo è stato ucciso da un treno in corsa. Un fatale incidente? Tutt’altro, visto che la vittima è stata legata a una sedia a rotelle e lasciata sui binari. Chi è quell’uomo che nessuno riesce a identificare? Perché l’assassino ha scelto un’esecuzione così plateale? Ed è solo una coincidenza che qualche anno prima, nello stesso luogo, un ragazzo sia stato travolto da un treno? E mentre i primi indizi portano sulla strada della pedofilia, nuove morti inspiegabili arrivano a spazzare via ogni certezza. Come se ci fosse una regia occulta a spostare le pedine in campo. Qualcuno assetato di sangue e di vendetta. Qualcuno che viene dal passato, per regolare tutti i conti in sospeso... Con le sue inconfondibili atmosfere noir e i suoi personaggi ricchi di umanità, Antonio Fusco ci regala una storia dai risvolti oscuri e spiazzanti.

Un romanzo che cattura l’attenzione del lettore sin dalle prime battute e che si legge tutto d’uno fiato, tipica caratteristica di tutti i romanzi di Antonio Fusco.

Non mancate dunque a questo nuovo ed importante appuntamento.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:44

“Nutrire gli inizi”: educare da piccoli i lettori di domani

“Nutrire gli inizi”: educare da piccoli i lettori di domani. Un progetto per promuovere i libri e la lettura ad alta voce per i piccoli da 0 a 6 anni ad alta voce


lunedì, 14 ottobre 2019, 15:02

Una visita da ricordare

Gli alunni e le insegnanti di classe 5^ del plesso “Doganella” dell’Istituto Comprensivo “Taliercio” di Marina di Carrara sono stati in visita ai “Nuovi Cantieri Apuania” di Marina di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 ottobre 2019, 15:01

Carrara, visite gratuite per donne in menopausa nella struttura di endocrinologia

La struttura di Endocrinologia e Osteometabolismo di Carrara partecipa venerdì 18 ottobre all’iniziativa nazionale “H-Open Day Menopausa – Ospedali Bollino Rosa” organizzata dalla Fondazione nazionale ONDA


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:31

Palazzo Ducale, pomeriggio finale di gran lusso con la chiusura delle mostre

Si sono ufficialmente chiuse a Massa, presso le Sale espositive del centralissimo Palazzo Ducale, due mostre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:26

A un allievo dell'Accademia di Belle Arti di Carrara il Premio Arti Grafiche

Va ad un allievo dell'Accademia di Belle Arti di Carrara, Sìmeon Llicer Ferri, il premio Arti Grafiche del Premio Nazionale delle Arti 2019


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:17

Alberghiero Marina di Massa: il presidente Lorenzetti in piazza con studenti e genitori

La delegazione ricevuta dal prefetto: sollecitazioni alla sovrintendenza per l’autorizzazione ai lavori urgenti e al ministro per il finanziamento dell’intervento definitivo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara