prenota

Anno 1°

martedì, 26 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura : pietrasanta

Mostra fotografica di Giovanni Nardini "Eva, la pastora di Campallorzo"

lunedì, 2 dicembre 2019, 23:42

Nell’ambito della manifestazione “Radici: storie, prodotti e sapori del nostro territorio” si inaugura venerdì 6 dicembre alle ore 17.30 presso lo spazio espositivo dell’ex Farmacia comunale, via Garibaldi 70 a Pietrasanta, la mostra fotografica di Giovanni Nardini “Eva, la pastora di Campallorzo”.

Campallorzo è una valle, davanti i monti delle Apuane silenziose, maestose, ma se ti volti vedi il mare e ti sembra di sentirne gli odori. Una vecchia chiesa, ormai quasi un rudere e case abbandonate testimoniano che tra questi prati un tempo vi era una comunità: pastori, contadini, vita dura, sacrifici, lavoro ed è qui che è nata Eva ottantasei anni fa. Un caminetto per riscaldarsi e per cucinare, vecchie foto ai muri e una radio per ascoltare radio Maria ti accolgono quando entri nella sua casa. In questo luogo solitario trascorre le giornate ad accudire le sue pecore, a falciare il fieno, a coltivare la terra e a parlare con i suoi cani. Il mondo di Eva è un mondo che resiste, una vita fatta di tempi che si ripetono, di valori che non vogliono sparire nell’oblio, di gesti che hanno il sapore di riti arcaici. Se arrivi fin qua dopo un sentiero di mezz'ora ti accoglie con una certa diffidenza, ma poi ti racconta di quando andava in paese a portare il formaggio, della sua mamma, di uno dei suoi fratelli che ora non c’è più, e dei dottori che non sa nemmeno chi siano. Eva la prima donna, Eva l'ultima pastora che vive in un paradiso terrestre”.

In occasione della mostra verrà pubblicato la seconda edizione del libro fotografico “Eva la pastora di Campallorzo” ampliata nel numero di foto e con una suggestiva presentazione di Angela Rosi.

La mostra durerà fino al 15 dicembre, orario dal lunedì al venerdì 15.00 – 19.00

Sabato e Domenica 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 26 maggio 2020, 09:36

La scomparsa di Mercurio e Venere

Per un paio d'ore dopo il tramonto, nella sera del 24 maggio, sono stati visibili, nel cielo, verso nord ovest, vicini fra loro, una sottilissima falce di Luna, Mercurio e Venere. Nella foto, delle ore 21:36:12, ora estiva, di Dusan Baruffetti, ripresa con un normale macchina fotografica dotata di un...


venerdì, 22 maggio 2020, 16:06

Carta di Viareggio, il primo premio va all'istituto Artemisia Gentileschi di Massa

E’ andato alla classe 5a C indirizzo grafico-visivo dell’istituto Artemisia Gentileschi di Massa il primo premio, pari a 7 mila euro, del concorso Carta di Viareggio rivolto ai licei artistici e agli istituti tecnici e professionali della Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 maggio 2020, 09:26

Dante e l'astronomia

Sarà Dante, questo venerdì 22 maggio, a intrattenere gli amici del gruppo GAM nel consueto appuntamento settimanale (ed on line dall'inizio di questa pandemia), col tema "Dante e l'astronomia"


mercoledì, 20 maggio 2020, 15:45

Matematica a squadre per biennio superiori: Marconi campione d'Italia!

Nonostante i problemi causati dalla pandemia in corso, l’organizzazione del Kangourou della Matematica, che ha sede nell’Università di Milano, ha deciso di disputare anche quest’anno la finale nazionale a squadre per il biennio di tutte le scuole superiori italiane


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 maggio 2020, 14:08

Novità per i nidi comunali: il Comune di Carrara ha attivato l’attività educativa on line

L’amministrazione comunale, sempre sensibile al tema dell’infanzia, visto il protrarsi della sospensione dei servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni), ha individuato nuove strategie di intervento per il sostegno alle famiglie, alle bambine e ai bambini che frequentano i nidi comunali


lunedì, 18 maggio 2020, 12:24

Dall’abbattimento dei pini di Viale Colombo a un convegno sul verde urbano: tra i relatori Florida Nicolai

Ambientalista e membro del Grig, ha combattuto sin dall’inizio la battaglia per salvare i pini di viale Colombo e proprio dell’esperienza, purtroppo conclusa in maniera negativa, di Marina di Carrara è diventata relatrice in un convegno sulla gestione del verde urbano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara