prenota

Anno 1°

lunedì, 9 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Quinto concerto del Festival Suoni dell'Anima

mercoledì, 4 dicembre 2019, 19:44

Nuovo appuntamento con il Festival “Suoni dell’Anima”, organizzato dall’Associazione Musicale “Notti di Note”, con il patrocinio ed il contributo di Regione Toscana e Comune di Massa unitamente al sostegno di aziende del comprensorio apuano.

Domenica 8 dicembre alle ore 17 presso la Chiesa di San Sebastiano sarà di scena il duo formato dal trombettista polacco Lukasz Gothszalk e dall’organista tedesco Johannes Skudlik, entrambi interpreti di indubbia levatura artistica e comprovata esperienza concertistica.

Lukasz Gothszalksi è laureato alla “Staatliche Hochschule für Musik” di Karlsruhe, al Conservatorio di Amsterdam, alla “Hochschule für Musik Hanns Eisler” di Berlino e alla “Manhattan School of Music” di New York City. Si è affermato in numerosi concorsi internazionali in Giappone, Corea, Polonia, Lussemburgo e USA e si esibito in moltissimi paesi con prestigiose orchestre come la Berlin Philharmonic Karajan-Academy, la Bayerischer Rundfunk, la Tokyo National Philharmonic, la Berliner Barockorchester, la Baden-Baden Philharmonic, la Amman Philharmonic, la Boston University Orchestra, la Cheju Philharmonic. Per i suoi successi artistici,  Lukasz Gothszalk ha ottenuto prestigiose borse di studio dalla Fondazione Jolanta e Aleksander Kwasniewski, dal Ministero della Cultura, dalla Fondazione Alfred-Toepfer, dalla Città di Wroclaw e dalla Yamaha Instruments. Come membro della International Ensemble Modern Academy di Francoforte e della Lucerne Festival Academy, ha collaborato con molti dei principali esponenti della musica contemporanea; è uno dei rari solisti il ​​cui repertorio racchiude anche compositori come György Ligeti, Bernd Alois Zimmermann e Luciano Berio.

Johannes Skudlik si è laureato in Organo, Direzione e Musica Sacra presso l’Università di Monaco. Sin dal 1979 é organista titolare della Cattedrale Maria Himmelfahrt di Landsberg/Lech (Baviera), dove ha fondato e dirige il “Landsberg Oratorio Choir” e la “Con-brio Chamber Orchestra”. Come direttore d’orchestra, Skudlik ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, la Filharmonia di Berlino, l’Orchestra Sinfonica di Praga e l’Orchestra of the Age of Enlightenment (Londra), esibendosi in Germania, Spagna, Italia, Francia, Grecia e Portogallo. In veste di organista e clavicembalista, ha tenuto numerosissimi concerti in tutta Europa, Islanda, Stati Uniti e Giappone. Ha inciso 20 cd con musica per organo, clavicembalo e cameristica ed ha effettuato numerose registrazioni per importanti emittenti europee ed americane, fra cui la Rias di Berlino, la WGBH di Boston, la Bavaria TV e Broadcasting, RAI 1 Italia e la televisione polacca. Skudlik è direttore artistico del Festival Organistico Europeo “Via Claudia Augusta”, che include 50 concerti fra Landsberg (Germania) e Venezia; è inoltre il fondatore e direttore artistico dell’Euro Via Festival “Roma-Santiago”, che è realizzato in 10 nazioni europee e tocca i piu famosi luoghi dell’organo come Notre Dame di Parigi, la Cattedrale di Westminster, la Basilica di San Marco a Venezia, la Filarmonia di Berlino.

Il programma del concerto alterna note composizioni per tromba del periodo barocco a capolavori organistici tratti dal repertorio romantico tedesco e dal sinfonismo francese.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 7 dicembre 2019, 10:44

Parte la mostra "Visibile, invisibile"

Parte oggi alle 16, presso la sede culturale "Carrara un Museo a Cielo Aperto" in via Carriona 39 a Carrara, la mostra d’arte di  Maria Giulia Cherubini dal titolo “Visibile, invisibile”. A presentare la mostra, patrocinata dalla Provincia di Massa Carrara, Comune di Carrara, Museo Ugo Guidi sarà lo storico...


sabato, 7 dicembre 2019, 10:41

Sport, musica, robotica e teatro: la scuola media Carducci presenta le sue eccellenze

E’ sempre più ricca l’offerta formativa che propone la scuola media Carducci di Carrara a tutti i nuovi studenti che decideranno di iscriversi per il prossimo anno scolastico. Il corpo docente della Carducci accoglierà tutti i visitatori, ragazzi e genitori,  interessati a conoscere le proposte della scuola giovedì 12 dicembre...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 6 dicembre 2019, 13:29

Presentazione del catalogo della mostra “Canova. Il viaggio a Carrara”

“I Giovedì del CARMI. Incontri d’arte” proseguono il 12 dicembre con questo importante appuntamento nel corso del quale verrà presentato al pubblico il catalogo della mostra “Canova. Il viaggio a Carrara”, allestita fino al prossimo 10 giugno al Carmi Museo Carrara e Michelangelo a Villa Fabbricotti


venerdì, 6 dicembre 2019, 10:31

“I secoli delle donne”: si è concluso con grande partecipazione il primo corso

L’urgenza sociale degli ultimi decenni, rappresentata da fenomeni di violenza diretta al genere femminile, spinge, in sintonia con le numerose direttive, le deliberazioni e gli inviti internazionali, verso una forte riflessione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 6 dicembre 2019, 09:15

MutaMenti Jazz Festival, un omaggio all’interplay

Dopo Montignoso, MutaMenti arriva, domenica 8 dicembre , al teatro Quartieri di Bagnone con un omaggio a quella fantastica esperienza musicale della musica jazz che è l'interplay. E' così che nasce, dall'idea del contrabbassista Gianmarco Scaglia condivisa da Daniele Malvisi e Mirko Pedrotti, il Collettive stabile dell'associazione Valdarono Jazz: Vj...


venerdì, 6 dicembre 2019, 09:09

Astronomia e arte a Massa e Carrara

Nell'ambito delle lezioni pubbliche serali del venerdì, il planetario comunale "A. Masani", questo venerdì 6 dicembre alle ore 21:15 offre un incontro dal tema affascinante: "Astronomia e arte a Massa e Carrara".


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara