prenota

Anno VIII

mercoledì, 28 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

La scomparsa di Mercurio e Venere

martedì, 26 maggio 2020, 09:36

di mario ceccarelli

Per un paio d'ore dopo il tramonto, nella sera del 24 maggio, sono stati visibili, nel cielo, verso nord ovest, vicini fra loro, una sottilissima falce di Luna, Mercurio e Venere. Nella foto, delle ore 21:36:12, ora estiva, di Dusan Baruffetti, ripresa con un normale macchina fotografica dotata di un piccolo teleobiettivo, si vede la loro posizione in quel momento. Se nei prossimi giorni si seguono i tre oggetti, guardando sempre nel cielo una oretta dopo il tramonto e a nord ovest, sarà apprezzabile il loro rapido movimento (in ordine di "velocità apparente": Luna, Mercurio. Venere) sullo sfondo delle stelle fisse. Sarà un'occasione per capire perché gli antichi abbiano dato a questi oggetti (Sole e Luna compresi) il nome di pianeti (dal greco planetes asteres che significa stelle erranti, vagabonde, che si muovono).

I dettagli dei movimenti, sera per sera, possono essere visti nella pagina facebook  "gam - gruppo astrofili massesi". Venere e Mercurio in una settimana scompariranno dal cielo, ogni sera più bassi a causa del movimento di rivoluzione della Terra attorno al Sole, che fa si' che il Sole stesso si sposti, anch'esso apparentemente, verso sinistra di circa un grado al giorno, raggiungendo i due pianeti. Questo mentre la Luna, molto più veloce (fa il giro del cielo, mediamente, in 27 giorni e poco meno di 8 ore, mese siderale), gli sfugge e lo raggiungerà nuovamente fra circa 29 giorni e mezzo (mese sinodico, quello per intenderci delle fasi). La durata esatta varia secondo le stagioni, dato che il Sole si muove più veloce in inverno e più lentamente in estate, quindi prende più o meno "vantaggio" sulla Luna che impiega un tempo diverso per raggiungerlo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 27 luglio 2021, 19:43

Musicista e scrittore, Marco Rovelli presenta il libro “Siamo noi a far ricca la terra”

Ormai il ripetersi degli “Incontri Letterari” al Parco di Ricortola appare sempre più come un sentiero, una strada da percorrere o forse come una piazza dove incontrare un amico fedele ed esigente


martedì, 27 luglio 2021, 19:29

Marmo e lirica: arrivano i big del bel canto con il festival "Marmo all'Opera"

Il festival della lirica torna così quest'anno dopo le edizioni e il successo del 2018 e 2019 con tre eventi concerto e una bella novità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 27 luglio 2021, 09:26

'Dante e le stelle': uno spettacolo sotto il cielo di Mulazzo che ispirò i versi del poeta

Nella suggestiva cornice di Piazza Malaspina, sotto la Torre di Dante, si svolgerà uno spettacolo che vede sul palco il presidente dell’Associazione Culturale Amici di Dante in Casentino, Riccardo Starnotti, e il presidente dell’Associazione di divulgazione scientifica Esploranda, Loredana Capponi


martedì, 27 luglio 2021, 09:04

‘Nuvole a Montereggio’: cala il sipario con successo

Si è concluso domenica 25 luglio il festival del fumetto “Nuvole a Montereggio”, al termine di due giorni che hanno visto il borgo storico della Lunigiana, noto per essere il paese dei librai, popolarsi di incontri di autori, fumettisti, lettori e appassionati del genere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 27 luglio 2021, 08:59

Concerto d’apertura del 'Festival Sinfonico'

Mercoledì 28 luglio alle 21.30, presso il parco di Villa Rinchiostra a Massa, concerto d’apertura del Festival Sinfonico, giunto quest’anno alla ventottesima edizione


lunedì, 26 luglio 2021, 12:41

'Torano Notte e Giorno' apre tra performance d’arte e installazioni irripetibili

La manifestazione al via martedì 27 luglio alle ore 19.30. Fino al 13 agosto installazioni, sculture e salotti culturali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara