prenota

Anno 1°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

La musica non si ferma alla scuola media A. Dazzi

mercoledì, 3 giugno 2020, 08:42

Quando si dice: "La musica unisce". Sembra una frase fatta, trita e ritrita. Eppure, se pensiamo alla quarantena da cui pian piano stiamo uscendo, è stata proprio la musica suonata e cantata dai balconi a regalarci conforto, facendoci sentire per un momento insieme, vicini e pieni di speranza.

In quest'ottica, i docenti di strumento musicale della scuola media "A. Dazzi" di Carrara (Marco Roselli, chitarra; Ilaria Gigli, violino; Marcella Incarbone, pianoforte; Luca Venturini, flauto traverso) hanno iscritto i loro allievi alla nona edizione del concorso musicale internazionale "Città di Scandicci", un concorso importante, che generalmente raccoglie nella città alle porte di Firenze circa quattromila giovani musicisti provenienti da tutta Italia: anzichè annullarlo a causa dell'emergenza Covid, gli organizzatori hanno pensato di svolgerlo quest'anno in una modalità diversa e insolita, chiedendo alle scuole di produrre un video musicale a distanza.

Superando le barriere e le difficoltà, gli insegnanti e i loro allievi, con tenacia, determinazione e passione, hanno realizzato un piccolo miracolo: collegati attraverso la piattaforma Meet di Google (prodigi della tecnologia e della didattica a distanza!), ognuno dalla propria casa, i ragazzi, guidati dai loro docenti, si sono trasformati in una piccola orchestra virtuale, capace di suonare insieme anche in questa situazione. E non è tutto. Suonando, rispettivamente, le note struggenti di "Inverno Porteno" e di "Danza peruviana", sia i 14 elementi delle classi seconde (VIOLINI: Vangeli Aurora, Tranchina Lorenzo, Rrapaj Gabriele, Elezi Rezarta - FLAUTI: Del Sarto Manuel, Maggi Mattia, Paolini Marta, Bertolla Martina - PIANOFORTI: Mattia Benassi, Sportelli Francesca, Mariani Sofia, Conti Adele – CHITARRE: Barbu Costanza, Allene Nina Elena) che i 12 elementi delle classi terze (CHITARRE: Boifava Federico, Rullo Elena– FLAUTI: Geraci Samuel, Florio Gabriel, Botrugno Niccolò, Dalle Lucche Andrea, Maracci Natasha – VIOLINI: Ambrosi Ginevra, Del Monte Emma, Tonarelli Emanuele, Cenderelli Nicole – PIANOFORTI: Giovannacci Chiara) hanno ricevuto il primo premio nelle categorie C2 e C3 della sezione Ensemble. Si sono, inoltre, distinti come solisti gli alunni Rrapaj Gabriele (primo premio nella categoria A2, violino), Boni Carolina (primo premio nella categoria A1, pianoforte) e Geraci Samuel (terzo premio nella categoria A3, flauto).


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 8 luglio 2020, 19:57

Carrara ha ottenuto il riconoscimento “Città che legge” per il biennio 2020/2021

Si tratta di una iniziativa promossa dal Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, finalizzata a promuovere e valorizzare con la qualifica di “Città che legge” l’amministrazione comunale che si impegni a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio


martedì, 7 luglio 2020, 18:22

Festival Nuvole a Montereggio: il vincitore del premio letterario

Le ragazze del Pillar battono Gipi e l’Apocalisse di Castelli e Roi! È questo il risultato, per alcuni versi sorprendente, per altri una conferma per il duo Turconi/Radice, decretato dalla giuria per il Premio letterario del Festival Nuvole a Montereggio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 7 luglio 2020, 17:42

Il marmo è la materia suprema, Carrara diventa una galleria urbana

Decine di artisti, 50 tra opere e installazioni, mostre personali: l'imprevedibilità del marmo contamina tutta la città dal 18 al 26 luglio


lunedì, 6 luglio 2020, 13:36

L’arte e le parole per condividere il senso della vita

L’arte è pura espressione dello spirito umano, che arriva in appoggio soprattutto quando non riusciamo a spiegare completamente con le parole quello che accade nella vita


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 4 luglio 2020, 08:36

Consegna dei diplomi di terza media alla Carducci

La grande idea della preside Ceccarelli per restituire almeno un bel ricordo dell’anno scolastico sconvolto dal Covid


giovedì, 2 luglio 2020, 16:54

Francesco Gabbani annuncia il nuovo tour estivo

Il cantautore carrarino ha annunciato oggi le prime tre date di un tour studiato ad hoc per questa estate 2020, per poter tornare finalmente dal vivo e poter ritrovare, più da vicino, i suoi sostenitori. Un tour che Gabbani ha fortemente voluto per lanciare un segnale di speranza per un...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara