prenota

Anno 1°

venerdì, 14 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

A fine agosto torna il Mercurio d’argento: Laura Morante e gli Avion Travel tra gli ospiti

mercoledì, 29 luglio 2020, 19:28

Il percorso del Premio Mercurio d’argento di musica per l’immagine, partito lo scorso anno con l’edizione pilota, non sarà fermato dall’emergenza sanitaria ancora in corso: dal 27 al 29 agosto a Massa e a Marina di Massa si svolgerà la manifestazione culturale che parla di cinema, video, animazione e pubblicità nel segno della musica. L’annuncio è stato dato stamani a Villa Cuturi dall’ideatore del Premio, Stefano De Martino, patron del Premio Lunezia e dal sindaco di Massa Francesco Persiani insieme allo staff dell’organizzazione del festival.

“Sono molto contento di essere qui – ha detto Persiani – anche perché fino a pochi mesi fa sembrava tutt’altro che certo di poter organizzare la nuova edizione del Mercurio d’argento. Se lo scorso anno abbiamo avuto l’edizione zero del festival della musica per l’immagine, quest’anno avremo l’edizione zero virgola cinque perché abbiamo dovuto conformarci alle misure di sicurezza sanitaria. Ma ciò che è importante è che il Mercurio d’argento ci sarà. Credo fermamente nella possibilità di questa manifestazione di raggiungere brevemente un respiro nazionale. Abbiamo molta strada da fare e per questo abbiamo lavorato duramente nelle ultime settimane ma sono convinto che la manifestazione avrà un’importante crescita nel tempo. E’ una tipologia di evento culturale unica nel suo genere e in grado di arricchire l’offerta culturale massese. L’edizione pilota dello scorso anno fu un omaggio al maestro della musica da film Ennio Morricone e, oggi, siamo ancor più felici di aver potuto iniziare questo percorso con la dedica a lui.” Persiani ha voluto ringraziare la Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara che ha fornito un grande contributo economico a sostegno dell’organizzazione del Mercurio d’argento, mostrando di credere nell’evento sulla base del successo riscosso lo scorso anno. “ La manifestazione è rimasta articolata in tre serate con ingresso gratuito ad ogni evento. Sono stati ridotte le manifestazioni collaterali a causa delle misure anticontagio ma abbiamo puntato su eventi di grande appeal. Inoltre abbiamo voluto accogliere le indicazione di molti cittadini che lo scorso anno avevamo lamentato l’eccessiva concentrazione dell’evento nel centro storico di Massa. Quest’anno i vari appuntamenti saranno dislocati sia in piazza Mercurio sia a Marina di Massa, per coinvolgere tutta la città. “

 

Soddisfatto anche Stefano De Martino, ideatore insieme a Loredana D’anghera, del festival della musica per l’immagine. Di edizione transitoria e d’emergenza ha parlato De Martino che ha spiegato anche le difficoltà determinate dalla situazione post pandemia nell’organizzazione dell’evento. “ Sicuramente è l’edizione più impegnativa da organizzare ma il nostro obiettivo è quello di consegnare alla città di Massa un evento di respiro nazionale che farà diventare Massa un punto di riferimento per gli operatori della musica per immagine che è, poi, il mondo della musica stesso. Dalla parte più nota e mondana, quella del cinema, ai video giochi, alla pubblicità arriveranno a Massa tutti gli addetti e gli appassionati per poter ritrovarsi, confrontarsi ed anche formarsi. Il percorso sarà lungo e capillare ma il Mercurio d’argento ha tutte le carte in regola per diventare un appuntamento di rilievo nazionale strutturato in appendici distribuite anche nel corso dell’anno.” . De Martino ha annunciato i due ospiti principali della nuova edizione del Mercurio d’argento che sono Laura Morante, attrice notissima e apprezzatissima che sarà la madrina della manifestazione e il gruppo degli Avion Travel, che terranno un piccolo concerto con omaggio a Nino Rota nella serata inaugurale. Nel corso della manifestazione verranno celebrati anche i due importantissimi centenari del monso del cinema italiano: i cento anni dalla nascita di Alberto Sordi e i cento anni dalla nascita di Federico Fellini. Tematica legate al cinema e alla musica da film saranno affrontate dal regista Mauro Paladini. A differenza dello scorso anno e a causa delle restrizioni imposte dalle misure anticontagio Il Premio avrà quest’anno una sola categoria di concorso. “ La competizione, alla quale si stanno iscrivendo da tutta Italia, prevede la composizione della colonna sonora per il docufilm sul periodo del covid girato per la Rai dal regista Sebastiano Falco. – ha spiegato De Martino – L’autore delle musiche del docufilm verrà quindi scelto tra i concorrenti al Mercurio d’Argento e ci saranno anche 500 euro di premio per il vincitore che verrà svelato nella serata finale del 29 agosto.”. De Martino ha confermato anche i workshop sulla musica per immagine rivolti agli addetti ai lavori ma anche ai semplici appassionati che lo scorso anno avevano avuto un grande successo ed ha anche anticipato la possibilità di un aggancio del Mercurio d’argento al Festival del cinema di Venezia. Infine ha rivelato uno scoop: l’arrivo a Massa della prima serata del Premio Lunezia che quest’anno festeggia i 25 anni dalla sua creazione. “ E’ un mio orgoglio personale – ha concluso De Martino – annunciare che il 5 settembre a Massa si terrà la serata inaugurale della 25esima edizione del Premio Lunezia con la competizione finale delle nuove proposte e la presenza di alcuni big della canzone italiana, che, secondo l’usanza del Lunezia, riveleremo solo a pochi giorni dall’evento.”. Il Lunezia 2020 quindi, accanto alle serate di Aulla e di Spezia, tornerà sulla costa apuana, ma a Marina di Massa, dopo i molti anni passati con successo a Marina di Carrara prima dell’interruzione voluta dall’amministrazione 5 stelle. Il sindaco di Massa, sollecitato sul possibile “ scippo” del Lunezia da parte dell’amministrazione massese ha però spiegato: “ Ho apprezzato molto la possibilità di ospitare la prima serata del Lunezia. Devo dire che mi piacerebbe che il comune di Massa potesse accogliere appendici di tutti i grandi eventi che si svolgono nei vari comuni della provincia da Con-vivere al Lunezia, al Premio Bancarella.” .

Loredana D’Anghera cantante e direttrice artistica del Lunezia e del Mercurio d’Argento ha illustrato le caratteristiche del concerto degli Avion Travel: “ Sono un gruppo nato nel 1980 a Caserta che ha sempre fatto musica pop jazz. Nel 2009 hanno firmato un album molto interessante intitolato “ Amico magico” e dedicato a Nino Rota autore di molte musiche dei film di Fellini, che, da Fellini era chiamato appunto amico magico. Nel concerto ci saranno brani tratti dal Padrino, da Otto e mezzo e da Giulietta degli spiriti.

Irene Barruffetti, attrice e responsabile con Monica Gentili dell’organizzazione degli eventi collaterali ha spiegato l’impossibilità di coinvolgere direttamente le molte associazioni che avevano preso parte all’evento lo scorso hanno e la scelta di concentrarsi su pochi eventi particolarmente significativi. “ Faremo una proiezione sulla spiaggia, piazzando un megaschermo in piazza Bad Kissingen a Marina, e riproporremo il film di Fellini Lo sceicco bianco, nel quale collaborarono sia Sortdi sia Rota. E il regista Paladini curerà l’introduzione alla proiezione. Nel giardino di Villa Cuturi, invece ci sarà il mercatino del vinile e del dvd che l’anno scorso ha avuto un grande successo.”.

Per i workshop che avranno fra i curatori Vito Lorè e Massimo Primitera sono già aperte le iscrizioni sulle piattaforme social. Quest’anno si terranno nella sale del palazzo ex Apt a Marina di Massa. Nel corso della manifestazione verranno consegnati premi speciali per quelle realtà o figure locali che si sono distinte durante la pandemia.

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 12 agosto 2020, 22:29

Proseguono gli appuntamenti di Carrara E…State 2020: giovedì 13 agosto il teatro di figura, la lirica e per finire lo spazio cantautori

Giovedì 13 agosto, in via del Plebiscito a Carrara, proseguono le iniziative di Carrara E…State, organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune, con il coinvolgimento di alcune Compagnie, Associazioni del territorio e dei docenti della Scuola comunale di Musica


lunedì, 10 agosto 2020, 12:50

Appuntamento con la grande lirica: le eccellenze del belcanto apuano in concerto a Carrara

Tra gli appuntamenti promossi dall’assessorato alla Cultura del Comune per la stagione estiva, mercoledì 12 agosto, in via del Plebiscito a Carrara, con inizio alle ore 21.00, è in programma il Concerto Lirico organizzato in collaborazione con il  Circolo Carrarese Amici della Lirica “A. Mercuriali”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 9 agosto 2020, 11:45

Festival Sinfonico, concerto nel Cortile di Palazzo Ducale

Martedì 11 agosto alle 21.30 serata di grande musica con il Festival Sinfonico 2020, presso il Cortile di Palazzo Ducale a Massa. Sarà protagonista l’ensemble di Fiati dell’Orchestra del Teatro del Giglio di Lucca, diretto da Paolo Biancalana, con un originale programma interamente dedicato a Mozart


sabato, 8 agosto 2020, 08:49

Cortometraggio “Cave Cavem” di Alberto Grossi a Marilleva

Non si tratta di ottusa ed astratta difesa dell’ambiente contrapposta a lavoro e sviluppo socioeconomico, bensì invito alla ricerca di future alternative per uno sviluppo realmente sostenibile, ossia per uno “sviluppo volto a soddisfare i bisogni della generazione presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di far fronte ai...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 14:30

Premiata una fotografa di Marina di Massa

Ieri pomeriggio, presso il Terminal1 di piazzale Fiorillo di La Spezia, si è svolta la cerimonia della premiazione del "Premio Fotografico Nazionale Mitilicoltori della Spezia”, giunto alla sua seconda edizione


giovedì, 6 agosto 2020, 14:31

È in libreria “Martin, l’altro anatroccolo”: l’ultima fatica di Angela Maria Fruzzetti dedicata ai bambini

La prima volta di angela Maria Fruzzetti, scrittrice e giornalista massese, nel mondo della letteratura per l’infanzia: è uscito in questi giorni  “Martin, l’altro anatroccolo”, edizioni Giovane Holden


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara