prenota

Anno VIII

mercoledì, 23 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Massa Carrara stravince nella finale dei Giochi Logici 2019-2020

martedì, 15 settembre 2020, 20:02

di vinicia tesconi

Tre medaglie d’oro su sette disponibili, vinte da studenti delle scuole della provincia di Massa Carrara nella finale dei Giochi Logici 2019-2020. L’evento, che si è tenuto il 10 e  l’11 settembre, avrebbe dovuto essere inserito  come sempre accade, nella  Fiera Modena Play, che però è stata annullata a causa dell’emergenza sanitaria nazionale. La finale dei Giochi, tuttavia si è svolta ugualmente on line sul canale Antelacus di Twitch.  I primi ad affrontare la gara sono stati gli alunni delle scuole primarie  e l’organizzatore nazionale, l’ingegner Alberto Fabris,  ha voluto sottolineare  quanto questa categoria di finalisti abbia risentito del cambio di modalità di gara da “carta e matita” a “webcam e stampante” che ha creato parecchie difficoltà tecniche. Nonostante questo, tre ottimi piazzamenti per gli apuani: Francesco Bondielli della Primaria Alighieri di Massa 18°, Giacomo Bellé della Malaspina di Massa 15° e Niccolò Albertini sempre della Alighieri 6°.

Nella categoria Medie numerosi ed importanti sono stati i piazzamenti: Fillippo Francini della Scuola Media Malaspina di Massa 21°, Jacopo Bortolan 20° e Nicolò Brizzi 17° entrambi della Carducci di Carrara, Gabriel Florio 16° della Dazzi di Carrara, Veronica Lucia della Malaspina 13°, Andrea Fantoni della Staffetti di Massa 12°. Entriamo nella top ten con Daniele Benassi della Dazzi 10°, Francesco Manetti della Taliercio di Carrara 9°, Matteo Pelliccia della Staffetti 8°, Tommaso Teani della Giorgini di Montignoso 5°, Sara Galletti dell’Alfieri Bertagnini di Massa 4° e sul podio a pochi punti l’una dall’altro Linda Babboni della Carducci 2° e Matteo Massa della Giorgini, che conquista il primo oro della giornata.

Tutti del Liceo Scientifico Marconi di Carrara i ragazzi piazzati tra i primi quindici nella categoria Biennio: Sebastian Furlan 15°, Rosario Gentile 12°, Mauro Cannas 10°, Niccolò Consigli 9° e Nicola Cavalieri 6°.

Nella difficile categoria del Triennio individuale tre i finalisti, tutti del Liceo Marconi, nei primi quattro posti: Tommaso Coppelli 4°, Niccolò Benassi 3° solo per il tempo, e  Arianna Domenichelli che  ancora una volta ha conquistato l’ oro individuale a punteggio pieno.

Nella categoria squadre: per le Medie al 22° posto troviamo i 4BrainToGetHer e al 17° posto I quattro moschettieri entrambe squadre della Taliercio, al 15° I fantastici 4 della Dazzi, al 12° gli Archimede Pitagorici della Staffetti, al 11° i Pellicani della Dazzi. Raccolte in pochi punti al 6° posto la squadra Giove dell’Alfieri Bertagnini, al 5° i No Problem della Giorgini e al 4° i Non importa il nome della Dazzi.

Sul podio la squadra de Gli scienziatici della Carducci, composta da Linda Babboni, Iacopo Bortolan, Nicolò Brizzi e Francesco Granai con un ottimo terzo posto nazionale.

Per la categoria Biennio a Squadre al 13° posto la squadra degli Hi Tori a Pois(ni) dell’ITS Galilei di Carrara e al 11° posto Gli addizionati dentro del Liceo Marconi. Stesso punteggio ma tempo diverso per Le scimmie instancabili 8° e i Numeri Primi 7°, entrambe squadre del Marconi.

Infine nella categoria regina della manifestazione, in una gara a detta dell’organizzatore nazionale molto difficile, troviamo tre squadre del Liceo Marconi: al 15° posto i Cavalieri Quantici, al 7° i Senza Senso e primi, dominatori assoluti della gara con ben 50 punti sulla seconda, i Per Fari Alberi ci vuole un Campo, composta da Avio Baccioli, Niccolò Benassi, Tommaso Coppelli ed Arianna Domenichelli, che così conquista il secondo oro della giornata e bissa l’oro individuale ed a squadre conquistato lo scorso anno.

L’ingegnar Fabris ha fatto i complimenti a tutti i finalisti apuani, in particolare al folto gruppo delle medie e alla squadra vincitrice del triennio, che ha letteralmente sbaragliato gli avversari ed ha rimandato tutti al  prossimo appuntamento  che sarà la fase provinciale del VIII Campionato.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 23 giugno 2021, 15:25

'Maggio Musicale Fiorentino' il 3 luglio in piazza Aranci

Verso il sold out il concerto musicale sinfonico del Maggio Musicale Fiorentino che accoglierà il pubblico in piazza Aranci, la sera di sabato 3 luglio alle ore 21.30


mercoledì, 23 giugno 2021, 14:35

'Festa della musica' nella piazzetta della Conca

Il luogo è stato scelto non a caso dall'organizzatore Franco Frediani, perché, per caso o per felice combinazione, ha visto nascere o abitarvi alcuni musicisti "de cà nostra": Pietro Alessandro Guglielmi, Dante Marchetti, Luigi Gavarini e Davide Sacchetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 23 giugno 2021, 14:26

'La storia di Carrara' arriva in libreria e in edicola con Typimedia

Dici Carrara e pensi al marmo, alle cave. “La Storia di Carrara” segue le vicende straordinarie e i personaggi che hanno “scolpito” la storia della città


martedì, 22 giugno 2021, 18:26

Firmata convenzione tra Dipartimento di Architettura di Firenze e Accademia di Carrara

L'identità territoriale della città di Carrara e del suo comprensorio economico-produttivo è fortemente caratterizzata da un materiale, il marmo, che si estrae e si lavora in zona e che, nel corso dei secoli, ha attratto artisti, commercianti, acquirenti, amanti e cultori e stimolato la formazione di intere generazioni di scultori,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 giugno 2021, 09:38

Cultura: Premio Anita Fiaschi Città di Carrara, menzioni speciali per Fondazione Marmo e compianto Paolo Armenise

Un premio nel ricordo dell'architetto Paolo Armenise scomparso nel 2014 ed una menzione speciale per la Fondazione Marmo. Sono le due candidature "fuori gara" della seconda edizione del Premio Anita Fiasci - Città di Carrara ufficializzate dall'associazione Polartis organizzatrice dell'iniziative


lunedì, 21 giugno 2021, 21:22

L'Accademia di Belle Arti di Carrara conferisce il titolo di Accademica d'Onore a Marina Abramović

Sarà l'artista Marina Abramović a essere proclamata Accademica d'Onore quest'anno dall'Accademia di Belle Arti di Carrara. Il direttore Luciano Massari, insieme all'intero consiglio accademico, hanno voluto assegnare alla celebre performer serba l'alto merito 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara