prenota

Anno 1°

martedì, 19 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Gli studenti dell’Einaudi Fiorillo svelano al sindaco la “Carrara segreta”

mercoledì, 25 novembre 2020, 18:15

Nell’ambito della collaborazione tra gli studenti della sede Einaudi Fiorillo dell’I.S Barsanti al progetto Carrara Si-Cura, questa mattina il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale e la consigliera Marzia Paita,insieme al professor Davide Lambruschi e due operatrici educative hanno accompagnato uno studente e un ex studente, in rappresentanza degli alunni con sostegno, nell’affissione dei cartelli dedicati alle pillole di “Carrara Segreta”.

«Questa piccola iniziativa è un passo di avvicinamento all’avvio di Carrara Si-Cura, un progetto in cui crediamo molto, anche e soprattutto in un momento così difficile, perché ci permette di riaccendere le luci di alcuni fondi da tempo abbandonati. Luci che vogliono e devono essere un segnale di speranza, per l’uscita dalla crisi che stiamo attraversando ma anche per il rilancio del centro storico» ha commentato il primo cittadino che ha ringraziato la consigliera Marzia Paita per il fondamentale supporto alla realizzazione del progetto.
L’Einaudi Fiorillo, così come ad Accademia di Belle Arti e Polo Artistico Gentileschi, è una degli istituti che nell’ambito di “Carrara Si-Cura” avrà a disposizione un fondo nel centro storico, dove svolgere attività turistiche, culturali e artistiche. In particolare, gli studenti delle classi III, IV e V del corso turistico  e quelli delle classi IV e V del corso moda potranno svolgere attività di promozione del centro storico, attraverso l’esposizione di una serie di elaborati realizzati ad hoc e la divulgazione di percorsi di valorizzazione del centro, in un locale loro destinato in via Santa Maria dove sarà possibile ammirare anche le foto del Club Fotografico Apuano di Ennio Biggi.

«I ragazzi sono stati bravissimi e non vedo l’ora che con l’apertura dei fondi, tutti i cittadini possano ammirare il loro lavoro. Questo progetto, che parte dal basso, ha il grande merito di coinvolgere diverse componenti della nostra comunità, dagli studenti agli artisti ai commercianti: solo con la collaborazione di tutti infatti, riusciremo a rilanciare il nostro bellissimo centro storico» ha dichiarato Marzia Paita.

In attesa dell’apertura dei locali, gli studenti e gli ex studenti del gruppo sostegno hanno iniziato con l’affissione di cartelli su alcuni palazzi del centro storico, con delle pillole di “Carrara Segreta”: «Anche questi ragazzi, come i loro compagni, hanno partecipato attivamente al progetto Carrara Si-Cura, svolgendo delle ricerche sui monumenti meno conosciuti, da cui sono stati ricavati degli elaborati che verranno esposti nei locali messi a disposizione della scuola. In attesa di poterli ammirare, oggi iniziamo a “mettere la pulce nell’orecchio” ai cittadini, affiggendo dei piccoli cartelli, molto semplici, con delle curiosità che pochi conoscono riferite ad alcuni palazzi storici»ha spiegato il professor Lambruschi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 gennaio 2021, 11:35

“Martedì”, il nuovo singolo della cantautrice Erica Salvetti

Dal 15 gennaio è disponibile su tutti gli store digitali “Martedì”, il nuovo singolo della cantautrice Erica Salvetti. Il brano prodotto in seguito alla vittoria del Limatola Festival 2019 (Caserta), è stato presentato alle selezioni per Sanremo Giovani 2020


sabato, 16 gennaio 2021, 15:52

Open day alle scuole dell'infanzia "Giampaoli" e "Lunense"

E' arrivato il momento di iscrivere i bambini a scuola e, visto il particolare periodo, le insegnanti dei plessi "Giampaoli" e "Lunense" sono pronti ad accompagnare tutti in una visita virtuale delle proprie scuole dove accoglieranno a settembre i bambini, per i quali sta per iniziare una nuova meravigliosa avventura


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 gennaio 2021, 09:25

"Emergenze dantesche" di Marco Ferri sulla Poltrona di Sophia 4.0

Dopo la pausa natalizia, riprendono gli appuntamenti culturali della Poltrona di Sophia 4.0, che al momento, svolge la sua attività online, sul gruppo Facebook


sabato, 16 gennaio 2021, 09:11

Le emozioni di Eleonora Laquidara diventano un libro a favore della ricerca sul tumore femminile

Poesie, brevi racconti, quadri, immagini di emozioni raccolte in una pagina Facebook, "Gocce di emozioni", appunto, quelle che Eleonora Laquidara ha provato ed espresso nel corso di qualche anno, da quando, nel 2017, l'amata nonna materna si ammala gravemente


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 gennaio 2021, 22:05

Premio Sandomenichino al via

Al via il festival internazionale di letteratura Sandomenichino. Ne parliamo con il presidente dell’associazione culturale San Domenichino, avvocato Giacomo Bugliani


giovedì, 14 gennaio 2021, 11:22

Marco Mancuso e Emilio Vavarella protagonisti in streaming

Gli appuntamenti in streaming del ciclo "Del contemporaneo. Linguaggi, pratiche e fenomeni dell’arte del XXI secolo", promossi dal Comune di Carrara e curati dalla Direttrice del mudaC | museo delle arti Carrara Laura Barreca, in collaborazione con l'Accademia di Belle Arti di Carrara, proseguono


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara