prenota

Anno VIII

lunedì, 8 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Notte nazionale del liceo classico, VII edizione: la cultura classica non si ferma davanti alla pandemia

giovedì, 21 gennaio 2021, 10:48

Nonostante il periodo incerto, il Liceo classico Repetti di Carrara non cede alle difficoltà, ma si rimbocca le maniche per organizzare la Notte Nazionale del Liceo Classico, che viene posticipata al 28 maggio per garantire attività culturali e ludiche di qualità e in pieno rispetto dei protocolli anti-covid.

“La Notte Nazionale del Liceo Classico VII Edizione, che si sarebbe dovuta festeggiare come da tradizione in questi giorni di gennaio – esordisce il comunicato - è stata rinviata all’ultima settimana di maggio, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia.”

“Il Liceo classico Repetti dà appuntamento a tutti gli interessati al 28 maggio, sperando che la Notte Nazionale ai tempi del Covid riscuota lo stesso successo di pubblico e di partecipazione degli anni precedenti.”

La festa del Liceo è un’iniziativa di interesse nazionale e quest’anno, come ogni anno, sarà un’opportunità per poter apprezzare le attività organizzate in concerto da studenti ed insegnanti, dove la cultura classica intrattiene, ricordando allo spettatore la modernità dei suoi contenuti.

“Le modalità dello svolgimento sono ancora da definire –spiega - ma sicuramente il tutto avverrà in sicurezza e nel pieno rispetto dei protocolli anti-covid, in relazione anche all’evoluzione della pandemia, per cui le attività potranno essere fruibili online.”

“Protagonisti dell’evento saranno come sempre gli studenti del Repetti con i loro laboratori, i loro interessi e la loro creatività: anche per quest’anno sono in programma esperienze di teatro in lingua inglese, letture teatrali dai classici greci e latini reinterpretati in chiave moderna (il progetto “Laboratorio di Dioniso”), presentazione di prodotti artistici creati dagli studenti, mostre, performance musicali ed altro.”

Negli ultimi anni il Liceo classico Repetti ha aderito alla sperimentazione nazionale della Curvatura Biomedica, che prosegue in collaborazione con l’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi, per questo, durante la festa, verrà dedicato spazio anche ai potenziamenti di tipo scientifico. Gli studenti del corso biomedico hanno continuato le lezioni con i medici anche in modalità a distanza, seguendo, come da calendario, lezioni di cardiologia con il dott. Vittorio Molendi, di pneumologia con la dott.ssa Rigoletta Vincenti e di dermatologia con i dottori Giovanni Bagnoni e Mario Simoncini.

“La scuola coglie l’occasione per ringraziare della collaborazione i medici intervenuti e il dott. Guido Bianchini che, come medico referente del progetto, coordina e organizza il percorso. Ad integrazione della sperimentazione biomedica è anche la collaborazione con Testbusters, organizzazione di studenti universitari di Medicina, di cui fanno parte alcuni ex allievi del Repetti, che, nell’ambito delle iniziative per l’Orientamento in uscita dell’Istituto Montessori-Repetti, supportano gli studenti degli ultimi anni di liceo nella preparazione al test di accesso alle Facoltà Sanitarie, secondo quello spirito di collaborazione tra allievi di oggi e allievi di ieri che anima la Notte Nazionale del Repetti.”

Per tutti gli aggiornamenti sulla Notte Nazionale si può consultare il blog del liceo Leggere per scrivere, scrivere per leggere e il sito della Istituzione scolastica www.montessori-repetti.edu.it.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 6 marzo 2021, 08:00

Olimpiadi di matematica, le ragazze del Marconi ancora numero uno d'Italia

Incontenibile la gioia dei quattro allenatori del Marconi, Giorgia Benassi, Jacopo Degl’Innocenti, Giacomo Bertolucci e Giuseppe Pezzica ora che pare davvero possibile rimanere sulla vetta d’Italia per due anni a fila


martedì, 2 marzo 2021, 15:08

Riprendono gli incontri: Valentino Catricalà e Andrea Galvani protagonisti

Valentino Catricalà e Andrea Galvani sono i protagonisti del nuovo appuntamento con la rassegna "Del contemporaneo. Linguaggi, pratiche e fenomeni dell’arte del XXI secolo" che vede la partecipazione di un critico e di un artista in dialogo con Laura Barreca, Direttrice del mudaC | museo delle arti Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 1 marzo 2021, 14:40

Si presenta il libro di Rita Bonini “Entro dentro”

Si terrà lunedì 8 marzo la presentazione del libro di Rita Bonini “Entro dentro” edizioni Helicon di Arezzo. L’autrice ha ricevuto il Primo Premio al Concorso “La città della Rosa” 2019, parlando di donne, della loro rabbia in una raccolta di “racconti sparsi nello spazio e nel tempo”


sabato, 27 febbraio 2021, 13:38

Prende vita il progetto “Una pausa... in Armonia”

Un nuovo progetto prende vita da un’idea di Francesca Bianchi, presidente dell’Associazione Bookcrossing Massa in collaborazione con la libreria Libri in Armonia di Anna Bigini e con patrocinio di Aics Massa Carrara nella persona della Presidente Carla Peruta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 27 febbraio 2021, 09:13

Premiati gli alunni del concorso “Pensiero di Natale”

Anche quest'anno, pur nelle difficoltà dovute alla pandemia, CTT Nord ha voluto dare seguito alla manifestazione quale segnale di speranza ed attenzione al mondo della scuola e la scelta è stata veramente azzeccata


mercoledì, 24 febbraio 2021, 16:32

Installato pannello sull'aiuola delle Poste

Oggi l'aiuola delle Poste, su iniziativa di Franco Frediani, si è arricchita di un pannello esplicativo del palazzo e delle opere che vi sono insite: il San Francesco e l'Agnellino, entrambe del concittadino scultore Riccardo Rossi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara