prenota

Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Olimpiadi di matematica a squadre: i risultati delle gare di qualificazione

lunedì, 29 marzo 2021, 08:21

Venerdì 26 marzo, online invece che in presenza visto le norme anticontagio vigenti, si sono svolte in contemporanea in tutta Italia le gare a squadre di qualificazione per le finali nazionali delle Olimpiadi di Matematica che si svolgeranno a inizio maggio. Sono scese in campo le varie scuole superiori italiane suddivise in 13 gare svolte in simultanea con uno stesso testo di gara. Ogni gara aveva una città di riferimento, la città che sarebbe stata la sede vera in caso di gara “in presenza”.

La prima squadra del Marconi, composta da Fabio Bordigoni (capitano), Tommaso Coppelli (consegnatore), Luca Raffo, Avio Baccioli, Arianna Domenichelli, Niccolò Benassi e Giacomo Manfredini ha gareggiato a “Genova”. Questa sede si è dimostrata senza ombra di dubbio la più difficile di tutta Italia, infatti qui ben 4 squadre riescono a terminare tutti i 21 difficili problemi proposti nelle 2 ore di tempo concesse, mentre altrove solo 3 altre squadre, in 3 differenti sedi di gara, riescono a finire tutti i problemi. Vince il forte Dini di Pisa con 1575 punti e tutti i problemi finiti in solo 60 minuti mentre il Marconi arriva secondo con 1505 punti finendo tutti i problemi dopo 85 minuti. In classifica seguono poi il Cassini di Genova con 1371 punti ed il Volta di Milano con 1309 punti, anche queste squadre finiscono tutti i problemi, i genovesi in 110 minuti ed i milanesi con meno tempo, 100 minuti, ma con alcuni errori di troppo che lo relegano al quarto posto.

Da sottolineare anche la prestazione della seconda squadra del Marconi composta da Sebastian Furlan (capitano), Mauro Cannas (consegnatore), Elisa Sabadini, Giovanni Gattini, Andrea Bertoloni, Andrea Buggiani e Gregorio Innocenti, che, nella non facile gara di Parma dove il Fermi di Padova si imponeva terminando tutti i problemi in 90 minuti, terminava quarta a pochi punti dal Frisi di Monza (secondo) e dal Grassi di Saronno (terzo).

Ricordiamo anche la terza squadra del Marconi che con Federico Bedini (capitano), Olga Massa (consegnatore), Tommaso Menconi, Giulia Pè, Anna Passani, Leonardo Martini e Nicola Cavalieri, ha ottenuto un buon 7 posto nella gara di Pisa che si era vista accorpata ad altre città. Infine ottima prestazione della squadra dei giovani del Marconi composta da Gabriele Martini (capitano), Sofia Rizzuti (consegnatore), Rosario Gentile, Tommaso Marrucci, Arianna Ussi, Francesca Pregliasco e Massa Matteo, tutti ragazzi del biennio, che è terminata sesta nella gara di Lucca, anche in questo caso accorpata ad altre città. Sottolineiamo però che i giovani sono in realtà virtualmente quarti in quanto penalizzati da un problema informatico patito ad inizio gara che ha impedito loro di scegliere il proprio problema jolly (dove avrebbero raddoppiato i punti) e vedendosi molto penalizzata proprio per questo.

Ancora una volta un caloroso “grazie ragazzi!” da parte sia della dirigente del Marconi, Prof.ssa Marta Castagna, che degli allenatori Giacomo Bertolucci, Jacopo degl’Innocenti, Giorgia Benassi e Giuseppe Pezzica oltrechè da tutto il personale del Marconi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 15 aprile 2021, 14:48

Olimpiadi di matematica, sette ragazzi ammessi alle finali nazionali individuali

Causa emergenza covid, quest’anno la selezione dei ragazzi che parteciperanno alle finali nazionali individuali per le Olimpiadi di Matematica si sono svolte online in due turni successivi, il primo c’è stato il 30 marzo ed il secondo il 9 aprile


mercoledì, 14 aprile 2021, 09:53

Appuntamento con la storia nascosta di Massa

Creando collegamenti tra i loro libri editi da Giovani Holden Edizioni e da Eclettica Edizioni, Simona e Sara racconteranno la storia e le storie per meglio conoscere il territorio massese così ricco di curiosità e di genti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 8 aprile 2021, 09:26

La resistenza femminile al centro di un incontro online

La cultura vince sulla pandemia e nel giorno della liberazione di Massa, il 10 aprile, Francesca Bianchi, presidente di Bookcrossing Massa in collaborazione con la libreria Libri in Armonia di Anna Bigini, ospita nel suo salotto on line la collega Angela Maria Fruzzetti per parlare di resistenza femminile


mercoledì, 7 aprile 2021, 09:23

Continua la manifestazione a base di video su Dante, Carrara e la Lunigiana Storica

Un notevole successo sta riscuotendo l’iniziativa “Carrara per Dante” promossa da un gruppo di carraresi, tra i quali Riccardo Canesi, Daniele Canali, Donatella Beneventi, Beniamino Gemignani e Carmine Mezzacappa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 6 aprile 2021, 10:14

L'Accademia di Belle Arti di Carrara ospita la conferenza dal vivo del critico d'arte Luca Nannipieri "A cosa serve la storia dell'arte"

L'Accademia di Belle Arti di Carrara, dopo il Museo Novecento di Firenze, il MUS.E - Musei Civici Fiorentini e i Musei Civici di Treviso, ospita dal vivo e da remoto, l'8 aprile, ore 11, la conferenza del noto critico d'arte Luca Nannipieri, A cosa serve la storia dell'arte, dal suo libro...


giovedì, 1 aprile 2021, 11:39

Al via il restauro del Napoleone I di Canova: un atteso ritorno a Palazzo Cybo-Malaspina

L'opera, tra le più importanti e certamente la più imponente della collezione, tratta dal calco insieme ad altri quattro esemplari oggi conservati a Possagno, Roma, Milano e Napoli, venne donata dal maestro all'Accademia nel 1810, insieme al ritratto di Madame Mère, a pegno dell'ipoteca che gravava su alcuni marmi acquistati...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara