prenota

Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

L'Accademia di Belle Arti di Carrara ospita la conferenza dal vivo del critico d'arte Luca Nannipieri "A cosa serve la storia dell'arte"

martedì, 6 aprile 2021, 10:14

L'Accademia di Belle Arti di Carrara, dopo il Museo Novecento di Firenze, il MUS.E - Musei Civici Fiorentini e i Musei Civici di Treviso, ospita dal vivo e da remoto, l'8 aprile, ore 11, la conferenza del noto critico d'arte Luca Nannipieri, A cosa serve la storia dell'arte, dal suo libro uscito per Skira (foto Luigi Polito).

Su invito del direttore dell'Accademia, Luciano Massari, l'incontro è inserito nel ciclo di iniziative volte ad ospitare personalità della cultura: la conferenza avrà una capienza massima di 30 persone e sarà visibile su Google Meet.

Le riflessioni sull'arte e sui popoli di Luca Nannipieri sono state ospitate, in conferenze e presentazioni di volumi, nei maggiori musei italiani, dalle Gallerie degli Uffizi ai Musei Capitolini a Roma, dalla Pinacoteca di Brera a Milano al Mambo Museo d'Arte Moderna di Bologna, dal Parco Archeologico di Pompei alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

Perché si conservano i manufatti e le opere? Cosa muove le comunità e i popoli quando preservano o distruggono i simboli e le testimonianze ricevuti dal passato? Questi e altri interrogativi, affrontati nel libro, verranno riproposti durante l'incontro.

In A cosa serve la storia dell'arte (Skira), approfondendo il rapporto tra patrimonio storico-artistico, persona e comunità, Luca Nannipieri riflette sulla responsabilità sociale dello storico e del critico d'arte, mettendo a confronto il suo pensiero non solo con i fondatori o punti di riferimento della disciplina, da Johann Joachim Winckelmann ad Arnold Hauser, da Alois Riegl a Erwin Panofsky, da Max Dvořák, Bernard Berenson e Heinrich Wölfflin, ma anche con gli storici direttori di alcuni dei più autorevoli musei italiani ed europei, come Palma Bucarelli, Franco Russoli, Ettore Modigliani e Fernanda Wittgens, così come con figure, come il soprintendente Pasquale Rotondi, che sono rimaste nella storia per i capolavori che hanno salvato dalle distruzioni e dalle guerre. Dunque un libro di teoria dell'arte e di militanza.

Luca Nannipieri, critico e storico dell'arte, ha pubblicato con Skira i libri "Capolavori rubati" (2019) e "Raffaello" (2020); dalla rubrica televisiva su RaiUno, "SOS Patrimonio artistico", Rai Libri ha pubblicato il volume "Bellissima Italia. Splendori e miserie del patrimonio artistico nazionale". Dirige Casa Nannipieri Arte, curando mostre e conferenze, da Giacomo Balla a Keith Haring. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 15 aprile 2021, 14:48

Olimpiadi di matematica, sette ragazzi ammessi alle finali nazionali individuali

Causa emergenza covid, quest’anno la selezione dei ragazzi che parteciperanno alle finali nazionali individuali per le Olimpiadi di Matematica si sono svolte online in due turni successivi, il primo c’è stato il 30 marzo ed il secondo il 9 aprile


mercoledì, 14 aprile 2021, 09:53

Appuntamento con la storia nascosta di Massa

Creando collegamenti tra i loro libri editi da Giovani Holden Edizioni e da Eclettica Edizioni, Simona e Sara racconteranno la storia e le storie per meglio conoscere il territorio massese così ricco di curiosità e di genti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 8 aprile 2021, 09:26

La resistenza femminile al centro di un incontro online

La cultura vince sulla pandemia e nel giorno della liberazione di Massa, il 10 aprile, Francesca Bianchi, presidente di Bookcrossing Massa in collaborazione con la libreria Libri in Armonia di Anna Bigini, ospita nel suo salotto on line la collega Angela Maria Fruzzetti per parlare di resistenza femminile


mercoledì, 7 aprile 2021, 09:23

Continua la manifestazione a base di video su Dante, Carrara e la Lunigiana Storica

Un notevole successo sta riscuotendo l’iniziativa “Carrara per Dante” promossa da un gruppo di carraresi, tra i quali Riccardo Canesi, Daniele Canali, Donatella Beneventi, Beniamino Gemignani e Carmine Mezzacappa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 1 aprile 2021, 11:39

Al via il restauro del Napoleone I di Canova: un atteso ritorno a Palazzo Cybo-Malaspina

L'opera, tra le più importanti e certamente la più imponente della collezione, tratta dal calco insieme ad altri quattro esemplari oggi conservati a Possagno, Roma, Milano e Napoli, venne donata dal maestro all'Accademia nel 1810, insieme al ritratto di Madame Mère, a pegno dell'ipoteca che gravava su alcuni marmi acquistati...


martedì, 30 marzo 2021, 10:08

Riccardo Innocenti disegna l’albo del nuovo numero del fumetto “The Professor”

Il disegnatore di A Colpi di Pennarello, Riccardo Innocenti, firma il fumetto di The Professor, il personaggio ideato da Andrea Corbetta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara