prenota

Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Finale nazionale di matematica a squadre: Marconi terzo

mercoledì, 5 maggio 2021, 09:06

Ieri (4 maggio) si è tenuta online la finale nazionale di matematica a squadre riservata ai ragazzi del primo biennio delle superiori, gara gestita dall’associazione Kangourou Italia (Università di Milano). Il Marconi è stata l’unica scuola italiana ad essere autorizzata a scendere in campo con due squadre, una in quanto campioni in carica e l’altra per i risultati elevati ottenuti mediamente dai suoi ragazzi nella competizione individuale che si era svolta a marzo.

La prima squadra del Marconi era composta da: Gabriele Martini (capitano), Sofia Rizzuti (consegnatore), Matteo Massa, Rosario Gentile, Francesca Pregliasco, Arianna Ussi e Tommaso Marrucci, mentre la seconda squadra era formata da: Giovanni Marcenaro (capitano), Pietro Massa (consegnatore), Giulia Bernabè, Paolo Marino, Giulia Massa, Leonardo Benedetti e Cecilia Cagetti.

I ragazzi del Marconi erano riuniti a scuola in due aule contigue e collegati online al server di gara assieme ad altre 26 squadre di tutta Italia selezionate per giocare la finale 2021. La prima squadra del Marconi si è mantenuta per tutta la gara nelle posizioni di testa assieme alle migliori squadre di Torino, Genova, Carpi, Pisa e Reggio Emilia. Negli ultimi 5 dei 90 minuti di gara, mentre Torinesi e Genovesi perdevano il contatto con il gruppo di testa, i ragazzi del Marconi sfoderavano un uno-due risolvendo due dei problemi più difficili proposti e passando in testa alla classifica. Purtroppo, negli ultimissimi minuti, non riuscivano a centrare un ultimo difficile problema, al contrario degli avversari, e finivano la loro gara al terzo posto dietro al Fanti di Carpi, nuovo campione italiano, ed al Dini di Pisa, vicecampione. In classifica seguivano fuori podio una serie di scuole italiane famose: Spallanzani di Reggio, Marinelli di Udine, Golgi di Brescia; Copernico di Brescia, Galileo Ferraris di Torino e Cassini di Genova.

E mentre la prima squadra conquistava una meritatissima medaglia di bronzo, la seconda squadra, che era costretta a lottare con le prime squadre delle altre scuole, riusciva a centrare un obiettivo insperato per una finale nazionale lasciandosi dietro ben 5 squadre avversarie.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 14 giugno 2021, 19:12

Conferenza di Silvia Mascheroni: 'Mi sta a cuore. Patrimonio culturale e il prendersi cura'

L’edizione 2021 di con-vivere Carrara Festival, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, che si terrà dal 9 al 12 settembre, presenterà anche degli eventi prima dell’inizio del Festival. Il primo, in collaborazione con il MutaMenti Jazz Festival organizzato dall’Istituto Valorizzazione Castelli, sabato 19 giugno nella c hiesa SS.


venerdì, 11 giugno 2021, 21:03

I maestri del '700 al Carmi: Carrara riparte con l'arte

Più di cinquanta dipinti di artisti italiani e internazionali, che raccontano i generi artistici della pittura nel settecento, negli anni in cui visse Giovanni Antonio Cybei, primo direttore dell'Accademia di Belle Arti di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 11 giugno 2021, 09:27

“La Moglie”, il primo romanzo della giovane apuana Alice Spadoni edito da Porto Seguro

È stato pubblicato ieri l'altro, 9 giugno, il primo libro della giovane autrice apuana Alice Spadoni e presentato a Firenze. Il libro, dal titolo "La Moglie", edito da Porto Seguro, è già disponibile in prevendita su Amazon e sarà presto acquistabile nelle librerie


giovedì, 10 giugno 2021, 17:19

Al Galilei presentato il progetto “La plastica e noi”

L’iniziativa prende le mosse dal progetto didattico “La plastica e noi”, nell’ambito delle lezioni di educazione civica tenute dalla prof.ssa Chiara Colotti, riguardante tre seconde classi: AEL, DCH e BCH del plesso Galilei.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 10 giugno 2021, 12:41

La strage di Forno, un ricordo indelebile, un orrore indimenticabile, un oltraggio schifoso

Nella ricorrenza della orrenda strage nazi-fascista perpetrata a Forno il 13 giugno del 1944 e perché i giovani non dimentichino, crediamo utile riportare l'inedita testimonianza di Aldo Sgadò, uno dei quattro giovani, miracolosamente sopravvissuti


mercoledì, 9 giugno 2021, 17:08

Primo fine settimana all'insegna del jazz: parte il 'Festival MutaMenti'

Il ritorno ad una quasi normalità, spalanca le porte alla seconda sessione 2020 del festival MutaMenti che, rinviata a dicembre a causa delle restrizioni correlate alla pandemia covid 19, verrà realizzata tra l'11 e il 20 giugno 2021.con 6 tappe che toccheranno la Costa e soprattutto la Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara