prenota

Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Al Galilei presentato il progetto “La plastica e noi”

giovedì, 10 giugno 2021, 17:19

L’I.I.S. “Zaccagna-Galilei” di Carrara comunica che giovedì 10 giugno, dalle 9 alle 10, presso il plesso “Galilei”, in via Campo d’Appio, con la presenza della Dirigente, Prof.ssa Marta Castagna, del Prof. Riccardo Canesi, già docente di Geografia nell’Istituto, della Prof.ssa Lucia Della Scala, docente di Discipline pittoriche, della Prof. ssa Maria Cristina Matelli, docente di Biologia ,di Daniele Biggi del Circolo Pescatori Sportivi del Bozzetto, è stata inaugurata una scultura realizzata da alcuni studenti della classe 2BCH inerente un pesce costituito da centinaia di bottiglie di plastica.

Nell’occasione è stato proiettato anche un video autoprodotto riguardante le varie fasi di costruzione dell’elaborato.

L’iniziativa prende le mosse dal progetto didattico “La plastica e noi”, nell’ambito delle lezioni di educazione civica tenute dalla prof.ssa Chiara Colotti, riguardante tre seconde classi: AEL, DCH e BCH del plesso Galilei.

Gli studenti di entrambi i plessi, Zaccagna e Galilei, si sono inizialmente avvicinati al problema dell’inquinamento da plastiche, partecipando al Concorso “Plastick Click 2021” indetto dal Museo di Calci con la collaborazione dell’Università di Pisa.

Il tema di questo Concorso era l’inquinamento da plastica che incontriamo quotidianamente nelle nostre vite. Rifiuti abbandonati lungo sentieri, spiagge, marciapiedi, parchi pubblici, scuole, centri storici, sono i soggetti che hanno permesso di inquadrare la portata del problema, con l’obiettivo di esprimere un punto di vista personale. Gli alunni del “Galilei” e dello “Zaccagna” hanno studiato e ritratto nei loro elaborati soprattutto le plastiche spiaggiate.

Hanno poi effettuato test sui tempi di degradazione e gli effetti sugli organismi marini, ricerche sulla raccolta della plastica prodotta dalle famiglie e confrontato il dato nazionale con quello di alcuni paesi emergenti e in via di sviluppo (Brasile, India e Senegal).

Hanno utilizzato il cilindro delle densità per visualizzare la diversa densità delle principali plastiche in commercio ed hanno scoperto che alcune plastiche galleggiano ed altre affondano perché hanno maggiore densità rispetto all’acqua di mare.  Hanno inoltre approfondito questi temi:

  • La plastica: un po' di storia e di dati sui consumi di plastica dal 1954 ad oggi.
  • le isole di plastica presenti in tutti gli oceani che, peraltro, sono solo la punta di un iceberg.
  • Pericolosità delle microplastiche e minaccia per tutti gli organismi viventi, uomo compreso.
  • Le valide alternative per contrastare il mare di plastica a livello domestico e globale.

Infine, in gruppi di 4, hanno realizzato alcuni spot pubblicitari per la tutela dell’ambiente nei confronti dell’inquinamento da plastiche che sono stati molto apprezzati nel finale dell’incontro.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 14 giugno 2021, 19:12

Conferenza di Silvia Mascheroni: 'Mi sta a cuore. Patrimonio culturale e il prendersi cura'

L’edizione 2021 di con-vivere Carrara Festival, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, che si terrà dal 9 al 12 settembre, presenterà anche degli eventi prima dell’inizio del Festival. Il primo, in collaborazione con il MutaMenti Jazz Festival organizzato dall’Istituto Valorizzazione Castelli, sabato 19 giugno nella c hiesa SS.


venerdì, 11 giugno 2021, 21:03

I maestri del '700 al Carmi: Carrara riparte con l'arte

Più di cinquanta dipinti di artisti italiani e internazionali, che raccontano i generi artistici della pittura nel settecento, negli anni in cui visse Giovanni Antonio Cybei, primo direttore dell'Accademia di Belle Arti di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 11 giugno 2021, 09:27

“La Moglie”, il primo romanzo della giovane apuana Alice Spadoni edito da Porto Seguro

È stato pubblicato ieri l'altro, 9 giugno, il primo libro della giovane autrice apuana Alice Spadoni e presentato a Firenze. Il libro, dal titolo "La Moglie", edito da Porto Seguro, è già disponibile in prevendita su Amazon e sarà presto acquistabile nelle librerie


giovedì, 10 giugno 2021, 12:41

La strage di Forno, un ricordo indelebile, un orrore indimenticabile, un oltraggio schifoso

Nella ricorrenza della orrenda strage nazi-fascista perpetrata a Forno il 13 giugno del 1944 e perché i giovani non dimentichino, crediamo utile riportare l'inedita testimonianza di Aldo Sgadò, uno dei quattro giovani, miracolosamente sopravvissuti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 9 giugno 2021, 17:08

Primo fine settimana all'insegna del jazz: parte il 'Festival MutaMenti'

Il ritorno ad una quasi normalità, spalanca le porte alla seconda sessione 2020 del festival MutaMenti che, rinviata a dicembre a causa delle restrizioni correlate alla pandemia covid 19, verrà realizzata tra l'11 e il 20 giugno 2021.con 6 tappe che toccheranno la Costa e soprattutto la Lunigiana


lunedì, 7 giugno 2021, 20:05

Al via "Civico 1", la rassegna di incontri per l'estate 2021

Un ritrovato senso di libertà e di ottimismo fa capolino, finalmente e si iniziano a organizzare occasioni di incontro, in presenza, sempre tenendo presente le norme di sicurezza, con il desiderio di far rivivere le città, dopo un lungo e buio periodo di chiusura


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara