prenota

Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Apre 'Civico5', nuovo spazio dedicato all’arte e alla cultura

sabato, 5 giugno 2021, 12:20

L’Associazione Culturale Carrara un Museo a Cielo Aperto, nata nel 2018 con l’intento di valorizzare la città di Carrara, il suo territorio, e il suo marmo attraverso la fotografia, raddoppia grazie al progetto Carrara Si-Cura realizzato dal Comune di Carrara, e apre la nuova sede Civico5, in via Rossi 5 a pochi passi dal Duomo. Civico 5 vuole essere un luogo di incontro, dove partecipare a conferenze e seminari nell’ambito della cultura e delle arti, vuole essere uno spazio espositivo, e un laboratorio dando la possibilità di frequentare corsi di pittura e fotografia. Inoltre sarà uno spazio prenotabile da chiunque cerchi una location per attività come quelle descritte.

“Civico5 era un sogno nel cassetto” - dice il presidente dell’Associazione Culturale Carrara un Museo a Cielo Aperto, Massimo Susini - oggi anche grazie all’artista Luciana Bertaccini che ne curerà la direzione artistica, il sogno è diventato realtà. Tra chi darà vita a questa nuova avventura oltre a Luciana Bertaccini, segnaliamo la presenza e la collaborazione del fotografo Paolo Zavanella.

L’apertura è prevista il giorno 12 giugno alle ore 17.30, alla presenza delle autorità, nell’occasione sarà inaugurata anche la prima temporanea: VISIONI- 2modi di guardare. Saranno esposte le opere del fotografo Massimo Susini, e della scultrice Luciana Bertaccini un mix di fotografia e installazioni, dove il lavoro dei due artisti corre lungo un fil rouge che, ancora una volta, è il racconto, la celebrazione dell’affascinate Carrara. La mostra sarà visitabile dal lunedì al giovedì dalle 16.00 alle 19.00 e dal venerdì alla domenica dalle 17.30 alle 20.00. Per info: carraraunmuseoacieloaperto@gmail.com - 366-5456689


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 14 giugno 2021, 19:12

Conferenza di Silvia Mascheroni: 'Mi sta a cuore. Patrimonio culturale e il prendersi cura'

L’edizione 2021 di con-vivere Carrara Festival, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, che si terrà dal 9 al 12 settembre, presenterà anche degli eventi prima dell’inizio del Festival. Il primo, in collaborazione con il MutaMenti Jazz Festival organizzato dall’Istituto Valorizzazione Castelli, sabato 19 giugno nella c hiesa SS.


venerdì, 11 giugno 2021, 21:03

I maestri del '700 al Carmi: Carrara riparte con l'arte

Più di cinquanta dipinti di artisti italiani e internazionali, che raccontano i generi artistici della pittura nel settecento, negli anni in cui visse Giovanni Antonio Cybei, primo direttore dell'Accademia di Belle Arti di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 11 giugno 2021, 09:27

“La Moglie”, il primo romanzo della giovane apuana Alice Spadoni edito da Porto Seguro

È stato pubblicato ieri l'altro, 9 giugno, il primo libro della giovane autrice apuana Alice Spadoni e presentato a Firenze. Il libro, dal titolo "La Moglie", edito da Porto Seguro, è già disponibile in prevendita su Amazon e sarà presto acquistabile nelle librerie


giovedì, 10 giugno 2021, 17:19

Al Galilei presentato il progetto “La plastica e noi”

L’iniziativa prende le mosse dal progetto didattico “La plastica e noi”, nell’ambito delle lezioni di educazione civica tenute dalla prof.ssa Chiara Colotti, riguardante tre seconde classi: AEL, DCH e BCH del plesso Galilei.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 10 giugno 2021, 12:41

La strage di Forno, un ricordo indelebile, un orrore indimenticabile, un oltraggio schifoso

Nella ricorrenza della orrenda strage nazi-fascista perpetrata a Forno il 13 giugno del 1944 e perché i giovani non dimentichino, crediamo utile riportare l'inedita testimonianza di Aldo Sgadò, uno dei quattro giovani, miracolosamente sopravvissuti


mercoledì, 9 giugno 2021, 17:08

Primo fine settimana all'insegna del jazz: parte il 'Festival MutaMenti'

Il ritorno ad una quasi normalità, spalanca le porte alla seconda sessione 2020 del festival MutaMenti che, rinviata a dicembre a causa delle restrizioni correlate alla pandemia covid 19, verrà realizzata tra l'11 e il 20 giugno 2021.con 6 tappe che toccheranno la Costa e soprattutto la Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara