prenota

Anno VIII

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Grande successo per il concorso nazionale “La mia vita al tempo del Covid-19”

sabato, 25 settembre 2021, 08:42

Alla presenza del sindaco, avv. Angelo Pizzigallo e del consigliere della Regione Lazio, on. Emiliano Minnucci si è svolta, sabato 18 settembre ad Anguillara Sabazia, la premiazione del concorso nazionale di poesie e racconti “La mia vita al tempo del Covid-19”, realizzato dall’associazione “Diritti Cittadinanza del Lago” in collaborazione con “Terra Tricolore”, che affronta un tema di grande attualità, con finalisti giunti da ogni parte d’Italia.

L’iniziativa, che ha visto anche la pubblicazione del libro intitolato “La mia vita al tempo del Covid-19, raccoglie centinaia di significative testimonianze, con la prefazione del professore Michele Mirabella, regista, professore universitario e presentatore di “Elisir”, in onda tutti i giorni su Rai3.  

Raccontare, in versi o in prosa, l’esperienza vissuta, direttamente o indirettamente, durante il periodo del virus – ricordano i coordinatori del concorso, la dott.ssa Simonetta D’Onofrio (Diritti Cittadinanza del Lago) e il dott. Silvio Rossi (Terra Tricolore) – significa rimettere insieme la propria esistenza; raccontare ansie, dolori, preoccupazioni. Crediamo che conoscere meglio il nostro passato sia un passo fondamentale verso una maggiore consapevolezza, nonché un antidoto a molte delle nostre paure.

Grande soddisfazione è stata espressa dal resto dell’organizzazione, signora Teresa Mingrone, responsabile segreteria del concorso e dal dott. Riccardo Pelliccioni, vice presidente “Diritti Cittadinanza”, secondo i quali la risposta è stata molto qualificata, ricevendo apprezzamenti di stima sia dai giurati che dalle varie personalità intervenute, dove si evincono dati oggettivi, come l’alto gradimento nell’organizzazione generale dell’evento e per le opere premiate dalla giuria di qualità formata da esperti da tutta Italia.

Tra i premi ricevuti dai vincitori anche le opere del pittore Leonardo Cimino, nato a Corigliano Calabro, disegnatore a mano libera fin dall’adolescenza, scultore in età adulta. Ideatore di una nuova tecnica pittorica utilizzando materiale di risulta di colori ospedalieri. Vincitore del concorso “Arte in luce” 2013, La Sapienza Roma

 

Vincitori del concorso “La mia vita al tempo del Covid-19”

Sezione Poesie

                                    Autore                                  Opera

1 classificato             Umberto Vicaretti                Ma i baci no

2 classificato             Enrico Del Gaudio               L’ultimo volo

3 classificato             Lolita Rinforzi                      Strade Silenziose

Menzione                  Antonello di Carlo               La mia pandemia

Menzione                  Vittorio Nazzareno              Città nuda

Menzione                  Luciana Battista                                           Era un tempo migliore

Premio speciale Presidente di giuria  Mario De Santis           Avrei voluto

 

Sezione Racconti

                                    Autore                                  Opera

1 classificato             Roberta Miele                      La casa più bella del mondo

2 classificato            Daniela Marcato                  Papà

3 classificato             Domenico Pujia                   Respiro

Menzione                  Silvana Picardi                    Identità perdute e ritrovate

Menzione                  Sofia Castiglione                 Gocce di mondo

Menzione                  Domenico Puija                   Quaranta occhi


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:37

Incontri al Museo Diocesano: nuovi sguardi sul patrimonio storico locale

L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività legate alla mostra "Storie di abiti e devozione. Doni preziosi dai palazzi alla sacrestie" attualmente in corso al Museo Diocesano in via Alberica 26. La mostra è visitabile dal martedì alla domenica dalle 15,00 alle 19,00


venerdì, 22 ottobre 2021, 11:05

Apuamater: conferenza dell’avvocato Andrea Baldini

L’Associazione Apuamater ha organizzato per il 28 ottobre, alle ore 17,30 presso la sala Cafaggio-Polartis in loc. San Martino a Carrara, una conferenza dell’avv. Andrea Baldini sul tema “Teatro sul palcoscenico e teatro di strada a Massa e a Carrara alla fine degli anni sessanta del Novecento”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 14:29

Biologia con curvatura biomedica: i medici delle Apuane formano gli studenti per il test di ingresso alla facoltà di medicina

Il successo dell’iniziativa di FNOMCeO e MIUR dedicata agli studenti del Liceo Classico Repetti di Carrara e del Liceo Scientifico Fermi di Massa


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:18

Il premio 'Insieme' a Luca Marchini

Nasce il premio Insieme, un riconoscimento che sarà assegnato a cittadini e cittadine che in qualche modo si sono distinti/e per ingegno, buona volontà, voglia di fare per il bene della comunità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 11:35

Ripartono i corsi di danze storiche

Le lezioni prevedono l'insegnamento di danze del 1400 e del 1500 che son state ricostruite fedelmente sulla base dei trattati dell'epoca che conservandosi assieme agli spartiti musicali son giunti ai nostri giorni


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:43

Premio Anita Fiaschi Città di Carrara, menzioni speciali per Fondazione Marmo e compianto Paolo Armenise

Un premio nel ricordo dell'architetto Paolo Armenise scomparso nel 2014 ed una menzione speciale per la Fondazione Marmo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara