prenota

Anno VIII

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Successo per la presentazione del libro "Taxi Milano 25"

mercoledì, 8 settembre 2021, 17:34

Si è tenuto ieri, martedì 7 settembre, nel cortile di Palazzo Ducale a Massa il primo incontro ufficiale organizzato dalla neo costituita Associazione In-Nova Massa – Officina delle Idee. Oggetto della conferenza è stata la presentazione del libro della scrittrice Alessandra Cotoloni "Taxi Milano 25 – Zia Caterina una rivoluzionaria dei nostri tempi". Tra i relatori della serata la Presidentessa dell'Associazione In-Nova Alessandra Morandi, Fabio Evangelisti e il Presidente della Provincia di Massa Carrara Gianni Lorenzetti. L'incontro a Palazzo Ducale è stato preceduto dalla visita dei reparti infantili presso l'Ospedale del Cuore di Massa dove zia Caterina è arrivata a bordo del suo coloratissimo Taxi.

"Le parole di zia Caterina (al secolo Caterina Bellandi, nominata ambasciatrice della solidarietà nel mondo per la città di Firenze) hanno toccato visibilmente gli animi dei presenti – ha dichiarato la Presidentessa di In-Nova Massa Alessandra Morandi - Una giornata importante, dunque, che testimonia la partenza della nostra Associazione verso un viaggio di solidarietà e ascolto degli altri"

"Porteremo il nostro laboratorio d'amore e cultura in tutte le piazze d'Italia" ha affermato Zia Caterina. "Con la presentazione a Massa del libro di Alessandra Cotoloni continua un viaggio fatto di incontri con chi ogni giorno si trova a combattere malattie e sofferenze con la speranza di regalare un sorriso e tutta la forza necessaria per guardare sempre avanti"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:37

Incontri al Museo Diocesano: nuovi sguardi sul patrimonio storico locale

L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività legate alla mostra "Storie di abiti e devozione. Doni preziosi dai palazzi alla sacrestie" attualmente in corso al Museo Diocesano in via Alberica 26. La mostra è visitabile dal martedì alla domenica dalle 15,00 alle 19,00


venerdì, 22 ottobre 2021, 11:05

Apuamater: conferenza dell’avvocato Andrea Baldini

L’Associazione Apuamater ha organizzato per il 28 ottobre, alle ore 17,30 presso la sala Cafaggio-Polartis in loc. San Martino a Carrara, una conferenza dell’avv. Andrea Baldini sul tema “Teatro sul palcoscenico e teatro di strada a Massa e a Carrara alla fine degli anni sessanta del Novecento”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 14:29

Biologia con curvatura biomedica: i medici delle Apuane formano gli studenti per il test di ingresso alla facoltà di medicina

Il successo dell’iniziativa di FNOMCeO e MIUR dedicata agli studenti del Liceo Classico Repetti di Carrara e del Liceo Scientifico Fermi di Massa


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:18

Il premio 'Insieme' a Luca Marchini

Nasce il premio Insieme, un riconoscimento che sarà assegnato a cittadini e cittadine che in qualche modo si sono distinti/e per ingegno, buona volontà, voglia di fare per il bene della comunità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 ottobre 2021, 11:35

Ripartono i corsi di danze storiche

Le lezioni prevedono l'insegnamento di danze del 1400 e del 1500 che son state ricostruite fedelmente sulla base dei trattati dell'epoca che conservandosi assieme agli spartiti musicali son giunti ai nostri giorni


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:43

Premio Anita Fiaschi Città di Carrara, menzioni speciali per Fondazione Marmo e compianto Paolo Armenise

Un premio nel ricordo dell'architetto Paolo Armenise scomparso nel 2014 ed una menzione speciale per la Fondazione Marmo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara