Anno XI 
Domenica 25 Settembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cultura
11 Agosto 2022

Visite: 222

È giunto al traguardo l'iter di approvazione, da parte della Commissione Europea, del progetto Erasmus + denominato YES - Young European Sculpture che vede coinvolta l'Accademia di Belle Arti di Carrara in mostre, conferenze e seminari di portata europea, assieme a importanti partner quali l'Accademia TALM -Tours-Anger- Le Mans in Francia, l'Accademia di Oporto in Portogallo e quella di Riga in Lituania.

L'Accademia capofila è TALM che ha riscontrato in ciascuna università una specificità ed ha ipotizzato così una commistione di tradizione, conoscenze e sperimentazioni.
Il progetto abbraccerà un arco temporale di tre anni e terminerà con la mostra degli elaborati finali che si terrà presso l'Accademia di Carrara nella primavera del 2025. I temi che verranno analizzati riguarderanno l'uso dei materiali, il riciclo, il trasporto ecologico, l'allestimento di mostre, le nuove tecnologie.
YES permetterà la mobilità in Europa di molti studenti e prevede, per le quattro Università coinvolte, un budget di spesa di 400 mila euro spalmati sui tre anni. Una grande occasione per l' Accademia e per la città di Carrara le cui strutture ricettive saranno coinvolte in un percorso di scambio e accoglienza per quel che concerne la logistica, i trasporti e il turismo.
Gli studenti europei che avranno l'opportunità di seguire corsi e masterclass nelle quattro sedi dell'Accademia alle quali si aggiungono Palazzo Cucchiari e Palazzo Binelli, saranno 40, coadiuvati da 10 professori con occasioni di confronto e apprendimento uniche, sia per la natura stessa del programma di scambio Erasmus + che per le peculiarità delle istituzioni che hanno ideato il progetto.
L'opportunità di scambio progettuale è quindi notevole poiché ci si aspetta di imparare molto da università che da tempo sono coinvolte in progetti internazionali di grande portata.

"L'Accademia di Belle Arti di Carrara- spiega il direttore Luciano Massari- si affaccia così al mondo della progettazione europea con un progetto denso e impegnativo, ma anche ricco di soddisfazioni, non da ultimo il fatto di essere stati selezionati a livello europeo.
L' arrivo di professori e studenti sarà un'occasione di scambio e arricchimento per tutta la città di Carrara e ci auguriamo che possa produrre proficue sinergie per il futuro, in una prospettiva sempre più concreta di "cittadella universitaria".
L'Accademia di Belle Arti di Carrara ospiterà i partner europei in due specifiche fasi: nell'autunno 2023 per le riunioni operative del team di lavoro internazionale e nella primavera 2025 per la mostra finale degli elaborati. Un importante segno di riconoscimento delle università partner che hanno visto nella Istituzione culturale cittadina significativi elementi di continuità tra tradizione e innovazione/formazione nel campo delle arti.
Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Comitato dei Cittadini per la chiusura di Cava Fornace intervengono in merito alla Cava Fornace dopo il 18 settembre data…

"La deputata Martina Nardi del Pd, per coprire le responsabilità dell'amministrazione regionale guidata dal…

Spazio disponibilie

La Società della Salute della Lunigiana, con deliberazione della giunta esecutiva, ha approvato l'avviso pubblico per il conferimento dell'incarico di…

Dopo varie perplessità da parte di diversi utenti, Circolo PD Carrara Centro fa il punto della situazione riguardo al servizio…

Spazio disponibilie

Alessandro Nicodemi non crede più alle promesse elettorali fatte sulle bonifiche, ma anche il vicepresidente del Movimento 5 stelle, Riccardo…

"Non fare le bonifiche - ha affermato Andrea Figaia - ha il sapore della beffa. Il comunicato sindacale unitario CGIL,…

L’associazione Ducato di Massa è indignata con il sindaco Francesco Persiani perché non ha concesso Piazza Aranci per riportare la…

Emessa allerta codice gialloper rischio Idrogeologico idraulico reticolo minore, temporali forti dalle ore 12 sabato, 24 settembre alle ore…

Spazio disponibilie

A pochi giorni dalle elezioni il coordinamento del Partito Comunista Italiano di Massa  Carrara, chiama tutte le comuniste e i…

Una volta individuata la sede provvisoria per le classi del biennio dell'Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie