Anno XI 
Sabato 3 Dicembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cultura
20 Novembre 2022

Visite: 133

La conferenza di Paola Bombardi sul tema Ritratti di Maestri di Pietra e di Legname, tenuta lo scorso venerdì nell’aula magna del liceo artistico Felice Palma si è rivelata un vero successo.

Di fronte ad un nutrito e qualificato pubblico, la relatrice ha illustrato, attraverso un originale metodo comparativo, come le molte rappresentazioni medioevali raffiguranti personaggi che reggono cartigli e abbigliamenti particolari - che compaiono nel corredo scultoreo di molte chiese di tutt’Italia – altro non siano che auto-rappresentazioni degli architetti e delle maestranze d’arte che hanno realizzato i capolavori che sono giunti fino a noi.

Fino ad oggi, le fantasiose interpretazioni che riguardavano queste figurazioni, in assenza di una visione generale e rigorosa, erano soggette a letture localistiche dettate da tradizioni poco verosimili ma assunte come vere e ripetute
acriticamente anche in eruditi saggi accademici.

Il metodo proposto da Paola Bombardi, supportato da solidi argomenti di merito, offre una nuova chiave di lettura innovativa, che interpreta le molte figurazioni come auto rappresentazioni delle maestranze che hanno realizzato le sculture che ornano con la loro presenza chiese e cattedrali d’Italia. Non si tratta, dunque di “decorazioni” o di figure mitologiche o religiose, ma vere e proprie firme degli autori, con tanto di ritratto, a stabilire in modo inequivoco una consapevolezza artistica di elevato profilo che fa giustizia dell’idea che il medioevo sia stato un periodo buio della nostra storia comune, nel quale anonimi artigiani hanno operato senza una piena coscienza del proprio lavoro. 

Le molte domande del pubblico hanno costituito dimostrazione dell’interesse suscitato dalla conferenza, che è stata registrata ed è visibile sulla pagina Facebook dell’Associazione Apuamater.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

A novembre, con tanto di conferenza stampa a Marina di Massa l’amministrazione comunale ha inaugurato un appartamento e l’intera…

La Regione Toscana ha disposto misure di immediato sostegno a favore di famiglie e attività economiche e produttive colpite dagli…

Spazio disponibilie

"La Regione quali soluzioni intende attuare nel breve periodo per risolvere l'emergenza marmettola? Serve una soluzione che non comporti costi…

Una perturbazione interesserà la Toscana a partire dalla serata di oggi, venerdì 2 dicembre e per il fine settimana. A…

Spazio disponibilie

Quando si ha necessità di assumere un lavoratore domestico, è importante valutare con attenzione tutta una serie di aspetti…

Il viaggio dentro la tempesta (Helicon editore) è il titolo dell’ultima fatica letteraria della nostra collega, scrittrice, Angela…

L'incontro previsto per il giorno 1 dicembre con titolo 'La povertà di nuovo emergenza sociale' è stato rinviato al giorno…

Spazio disponibilie

A margine della mostra pittorica di Stefano Carlo Vecoli "COLORE e FORMA, tra Sogno e Realtà", dopo il grande successo…

L'amministrazione - è scritto in una nota - come promesso dallo stesso sindaco Francesco Persiani, si è già attivata per…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie