Anno 1°

venerdì, 23 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Si allarga il progetto "Fuori dalla Porta"

mercoledì, 19 aprile 2017, 16:48

Visti gli ottimi risultati del progetto "Fuori dalla Porta", che nel primo trimestre 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016 ha visto un incremento del 5 per cento dell'efficienza di RD su tutto il territorio, Asmiu prosegue l'estensione della nuova modalità di raccolta anche in altre zone della città.

A far data dal 19 aprile inizierà la campagna informativa per le utenze di via Catagnina, via Lottizzazione, via Aurelia Ovest/Catagnina (strada di collegamento), via Acquale (tratto compreso tra via Oliveti e via Aurelia Ovest), via Veterani dello Sport, via del Cesarino, via Chiusa, via degli Oliveti (da ferrovia a rotatoria di via Catagnina), via dei Limoni e via dei Cedri. I promoter ecologici contatteranno direttamente a domicilio i vari residenti e le varie attività commerciali per spiegare le modalità di differenziazione del rifiuto e le nuove modalità di conferimento.

Questa nuova espansione coinvolgerà circa 250 nuove famiglie e circa 130 utenze non domestiche. Le nuove famiglie, vista l'enorme presenza di giardini e campi della zona, verranno inoltre incentivate all'utilizzo del composter domestico, distribuito gratuitamente dall'azienda.

"Oramai siamo partiti e difficilmente possiamo fermarci – sostiene l'amministratore unico, Federico Orlandi – a piccoli step stiamo continuando con la razionalizzazione delle risorse interne e l'ottimizzazione dei servizi resi da Asmiu, con il risultato che questa espansione non porterà alcun aumento dei costi del servizio, ovvero non vi sarà dispendio di nuove risorse da parte dell'amministrazione e conseguentemente da parte dei cittadini. La novità di questo progetto sarà l'incentivazione all'utilizzo dei composter, questo perché tra le buone pratiche che possono essere avviate dai cittadini, oltre alla differenziata ed al riciclo, c'è anche la riduzione a monte della produzione dei rifiuti ed uno dei metodi più semplici da effettuare è proprio il compostaggio domestico. Questa metodologia porta, inoltre, 3 principali benefic: il primo è una riduzione sensibile della produzioni di rifiuti (un vantaggio ambientale notevole); secondo, più composter sono distribuiti sul territorio maggiori sono gli incentivi riconosciti per legge sulla percentuale di efficienza della RD; terzo, il comune di Massa, a chi aderisce al progetto "Nulla è perduto....io Composto", riconosce uno sconto sulla Tari. Ogni cittadino può aderire, basta avere un piccolo giardino. L'obiettivo è 2020 al 70%, abbiamo iniziato una lunga corsa che, malgrado i vari ostacoli, Asmiu, l'amministrazione e tutti i cittadini coinvolti fino ad ora (e quelli futuri), stiamo vincendo perché la strada intrapresa è quella giusta". 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:02

Diagnosi precoce della malattia di Parkinson: un importante convegno all'ospedale Apuane

La neurologia dell'ospedale Apuane con la Scuola Sant'Anna di Pisa ed IFC-CNR, uniti in uno studio per la diagnosi precoce della malattia di Parkinson e l'ottimizzazione della terapia


giovedì, 22 febbraio 2018, 14:33

Costituito il gruppo giovani imprenditori di Confindustria Livorno - Massa Carrara: Filippo Vanelo eletto presidente

E’ Filippo Vanelo il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Livorno Massa Carrara. Ad eleggerlo alla guida del neocostituito gruppo, l'assemblea che si è riunita ieri, mercoledì 21 febbraio, presso la sede di via Roma


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 11:52

Attivo lo sportello credito e bandi della Confartigianato Imprese

Hai bisogno di consulenza finanziaria? Di un finanziamento? Vuoi partecipare a un bando? L’ufficio credito e bandi di Confartigianato Massa Carrara interviene a sostegno delle Imprese e dei loro programmi/progetti di sviluppo ed investimento, al fine di individuare la miglior soluzione di finanziamento


mercoledì, 21 febbraio 2018, 17:18

La corte di cassazione accoglie il ricorso di Cermec

Con la sentenza n. 4192/2018, pubblicata oggi, la Prima Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione ha accolto il ricorso proposto da Cermec contro il decreto dalla Corte d’Appello che, su opposizione di Unicredit aveva revocato nel 2012 l’omologazione del concordato preventivo, pronunciata dal Tribunale di Massa nell’agosto 2011


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 febbraio 2018, 15:31

Gianluca Borrelli nuovo direttore generale di Carispezia

Il Consiglio di Amministrazione di Carispezia ha ringraziato per il lavoro svolto e gli eccellenti risultati conseguiti Carlo Piana, che lascia la Direzione Generale di CA Carispezia. Al suo posto Gianluca Borrelli è stato nominato nuovo direttore generale di CA Carispezia con decorrenza 1 marzo 2018


mercoledì, 21 febbraio 2018, 15:22

Crédit Agricole Carispezia, volano gli utili: + 27 per cento rispetto all’anno precedente

Grande impulso all’attività commerciale: acquisiti oltre 13 mila nuovi clienti. Forte crescita dell’utile netto (+27 per cento), che conferma la costante capacità di generare reddito. Importante crescita dei volumi, con masse intermediate di oltre 9,5 miliardi di euro (+5 per cento a/a.). Qualità del credito in forte miglioramento con copertura dei crediti...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara