Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Cave, proroga di un anno per i Piani attuativi dei bacini estrattivi

mercoledì, 13 giugno 2018, 13:50

Prorogati di un anno, con scadenza al 5 giugno 2019, i termini per l'approvazione dei Piani Attuativi dei Bacini estrattivi, strumenti previsti dalla legge regionale urbanistica 65/2014 e dal Piano Paesaggistico regionale per assicurare la pianificazione delle attività estrattive e garantire una programmazione che, in un'ottica di insieme, tenga conto sia del bacino estrattivo che del contesto paesaggistico di riferimento. La proroga è stata decisa nel corso della seduta di ieri della Giunta regionale, con l'approvazione di una delibera proposta dall'assessore regionale al territorio Vincenzo Ceccarelli, che adesso passa all'attenzione del Consiglio Regionale.

"Abbiamo ascoltato le richieste dei Comuni e degli imprenditori del settore e deciso di venire loro incontro - ha detto l'assessore - Abbiamo accordato un anno in più per la predisposizione dei Piani attuativi, ma il nuovo termine non sarà ulteriormente prorogabile. Ora tutti devono fare la propria parte, compreso il Comune di Carrara dove ricadono la maggior parte degli interventi".
Al Comune di Carrara, viste le tensioni emerse anche sulla stampa nei giorni scorsi, l'assessore ha voluto ricordare che "né dalla legge regionale 35/2015 né dalla stessa Regione Toscana derivano problemi per la definizione del contributi di competenza regionale. Pertanto il Comune può lavorare serenamente, nel rispetto dei tempi".

Si ricorda che i Piani Attuativi dei Bacini estrattivi dovevano essere redatti dai Comuni interessati entro 3 anni dall'approvazione della nuova normativa regionale sul paesaggio. Per agevolare questo compito e stabilire modalità condivise ed uniformi di elaborazione, la Regione Toscana ha avviato con i Comuni apuani un percorso di confronto, che
potrà essere portato a compimento nella maniera più proficua, proprio grazie alla proroga concessa dalla Giunta.

Da segnalare anche che in assenza di un Piano Attuativo delle attività estrattive, gli ampliamenti delle attività estrattive all'interno del perimetro autorizzato non possono superare il 30% del volume consentito dall'autorizzazione vigente, se arrivata alla scadenza.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:07

Un convegno sul piccolo commercio

Domenica 10 febbraio alle 10, presso Via Passo Volpe, nel salone limitrofo al mobilificio Lazzini, si terrà il convegno dal titolo "La qualità vince sulla quantità " dove i vertici del Consorzio imprenditoria italiana (Arianna Bertuccelli e Andrea Lagomarsini) discuteranno dei problemi degli imprenditori a sede fissa e degli ambulanti


domenica, 20 gennaio 2019, 23:49

FENAPI: indicazioni sul Reddito e pensione di cittadinanza

La Fenapi di Massa Carrara comunica che le modalità operative per presentare la richiesta del Reddito di cittadinanza, non sono ancora state emanate. Tuttavia i potenziali interessati possono frattanto predisporre la pratica della propria ISEE 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 19 gennaio 2019, 18:35

Attività che chiudono i battenti, la solidarietà di Arianna Bertuccelli

La presidente di Consorzio imprenditoria italiana Arianna Bertuccelli esprime massima solidarietà nei confronti delle attività commerciali dei centri storici di Massa e Carrara che - a causa della tassazione fiscale e del fenomeno oscuro della concorrenza sleale sottovalutato dagli organi preposti - hanno chiuso


sabato, 19 gennaio 2019, 09:16

Corso base di apicoltura a Pariana

L'associazione ARLEAA nella sede dell'ex scuola elementare di Pariana (comune di Massa) avvierà, il 4 febbraio fino al 7 marzo, un corso base per apicoltori che si svilupperà su un percorso di 16 ore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 18 gennaio 2019, 15:58

Microinnovazione, presentato il bando per il sostegno alle imprese

Si è svolto oggi in Confindustria il workshop di presentazione del bando della Regione Toscana per il sostegno alla "Microinnovazione"


venerdì, 18 gennaio 2019, 12:17

Ricco programma di incontri a "Vita all’aria aperta"

L’edizione 2019 porta una ventata di novità: dal 1° al 3 febbraio la fiera del camper e dell’offerta turistica amplia i propri orizzonti e presenta l’Agorà, luogo di incontri e confronti su tanti temi d’interesse per camperisti e non solo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara