Anno 1°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Amministratori di condominio a lezione

venerdì, 13 luglio 2018, 23:45

Si è concluso presso la sede provinciale della Confartigianato Imprese di Massa Carrara il corso di aggiornamento obbligatorio per gli amministratori di condominio previsto dal Decreto del Ministero della Giustizia del 13 agosto 2014 N. 140. Il corso è stato organizzato dal “Gruppo Amministratori di Condominio” aderente alla Confartigianato Imprese di Massa Carrara.  L’aggiornamento professionale ha interessato argomenti quali “Il Regolamento Europeo della Privacy” docente l’Ing. Alessandro Badiale; “La contabilità condominiale” docente il Dr Angelo Borghetti; “La sicurezza negli impianit condominiali” docente l’Ing. Marco Massoni; “La responsabilità penale dell’amministratorie” docente l’Avv. Luca Pietrini e “Le responsabilità in materia di prevenzione incendi” docente il Geom. Antonio Salsano. Il responsabile scientidfico del corso è stato l’Avvocato Paolo Pasquali.

Il “Gruppo Amministratori di Condominio” Confartigianato Massa Carrara inoltre ha avviato tutta una serie di iniziative finalizzate ad assistere e sostenere gli amministratori associati nel percorso finalizzato a un aggiornamento professionale continuo e di alto livello. Oltre agli adempimenti previsti dalla normativa sono infatti in programma altri seminari mirati alle esigenze della categoria per accrescere sia le conoscenze che la qualità del servizio offerto ai condomini.

Questi gli amministratori di condomionio che hanno partecipato al corso di aggiornamento obbligatorio: Alessandro Barbato, Cristina Barbato, Ilaria Bellotti, Giacomo Cencetti, Giovanna Giorgi, Marco Mosti, Marina Rolla, Chiara Vegnuti, Simona Vegnuti, Maria Teresa Zanetti.

 

 

Nella foto: gli amministratori di condominio ricevono l’attestato di partecipazione al corso obbligatorio.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


venerdì, 13 settembre 2019, 16:47

Escavare il marmo nel rispetto dell’ambiente: si può, secondo il nuovo piano regionale cave

E’ venuto l’assessore regionale alle infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, a spiegare, stamani, nella sala dei marmi di Carrara Fiere le nuove regole del Piano regionale Cave redatto dal consiglio regionale e pronto per essere approvato in via definitiva, dopo la fase delle osservazioni


venerdì, 13 settembre 2019, 15:31

Al 4x4Fest 2019 crescono le occasioni di Tour, alla scoperta e nel rispetto di un territorio unico in Italia e apprezzato in tutto il mondo

Tanti gli appuntamenti per gli amanti del fuoristrada. E per le appassionate fuoristradiste di Rosa Integrale anche la realizzazione di un calendario


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 13 settembre 2019, 10:11

Poste Italiane, investimenti sempre più responsabili

Poste Italiane compie un ulteriore passo in avanti in tema di sostenibilità. Il Fondo DEO di Poste Vita, gestito da UBS, ha ottenuto la massima valutazione da parte di GRESB, organizzazione internazionale di riferimento a livello globale che valuta le performance ESG degli investimenti Real Estate


giovedì, 12 settembre 2019, 17:28

Export I semestre 2019: calo complessivo delle esportazioni lapidee italiane

 Tiene il valore dei marmi grezzi e dei graniti, aumenta il valore unitario dei lavorati in marmo. Importante incremento del valore delle esportazioni di blocchi (+8,8 per cento) per il distretto Apuo – Versiliese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 12 settembre 2019, 16:51

Mobilità elettrica: con progetto Eva+ in Italia e Austria attive tutte le 200 stazioni di ricarica

In Toscana sono 15 le infrastrutture di ricarica veloce del Piano che permettono di fare un pieno di energia in circa 30 minuti e si aggiungono alle circa 350 infrastrutture presenti in regione


giovedì, 12 settembre 2019, 12:55

Confartigianato lancia l’allarme: "Il contratto di lavoro a tempo determinato non scade se manca la valutazione rischi"

Sulla questione è intervenuto con una nota stampa il direttore di Confartigianato Gabriele Mascardi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara