Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Cgil Massa Carrara: "Un’altra vittima del lavoro"

mercoledì, 11 luglio 2018, 15:02

La segreteria CGIL Massa Carrara interviene in merito all'incidente di questa mattina dove ha perso la vita Luca Savio di 41 anni, travolto da un blocco di marmo.

"A distanza di 2 mesi un altro infortunio mortale sul lavoro si è portato via un lavoratore della provincia - esordisce con un comunicato CGIL Massa Carrara -. Dalle prime notizie sembra che il giovane stesse lavorando intorno ad un blocco di marmo in un deposito vicino al porto che improvvisamente lo ha colpito mentre lo stava movimentando. Al momento risulta che avesse un contratto di lavoro attivato il 6 luglio e della durata di soli 5 giorni. Un ragazzo di 41 anni ha perso la vita per un contratto di lavoro di soli 5 giorni! Appresa la notizia, nelle cave è scattata la solidarietà di tutti i cavatori che hanno immediatamente abbandonato il lavoro e così hanno fatto tanti lavoratori del piano del settore lapideo - prosegue la nota -. La tragedia di oggi è indice di fallimento di tutta la nostra comunità. Nonostante la task-force messa in campo dalla Regione Toscana continua la strage, perché di vera e propria strage si parla, di lavoratori. La nostra posizione è sempre la stessa: le imprese che non rispettano le leggi e le regole in materia di salute e sicurezza sul lavoro devono essere chiuse! Inoltre tutti gli attori coinvolti devono riflettere sull' opportunità di consorziare le piccole imprese in maniera tale da avere più garanzie e tutele per lavoratori e lavoratrici. La CGIL di Massa Carrara oltre ad esprimere cordoglio ai familiari del ragazzo e lancia ancora una volta un appello affinchè tutti i soggetti istituzionali coinvolti si impegnino fermamente per fermare questa strage" conclude la CGIL Massa Carrara.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


martedì, 19 febbraio 2019, 16:08

Fiume Frigido, il Consorzio di Bonifica ha rimosso un albero attraversato

Nei pressi di via dei Corsari, località La Zecca, il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord ha rimosso diversi albero che risultavano nocivi per la sicurezza idraulica del territorio, alcuni di essi caduti in seguito alle violente piogge che hanno portato al codice arancione dei giorni scorsi


martedì, 19 febbraio 2019, 15:10

Azienda USL Toscana nord ovest: oltre 100 operatori stabilizzati in pochi mesi

Con tre diverse delibere ed un decreto dirigenziale, nel periodo tra luglio e febbraio, l’Azienda USL Toscana nord ovest ha attuato le procedure di stabilizzazione di oltre 100 operatori, distribuiti nei cinque ambiti territoriali dell’Azienda, ed ha riaperto i termini nel profilo di dirigente medico di medicina interna


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 febbraio 2019, 12:56

L'analisi dell'osservatorio sui bilanci delle società di capitali della provincia di Massa-Carrara

Utile in crescita a livelli elevati per molti settori e tipologie d’impresa della nostra provincia nell’anno 2017, con valori medi quasi doppi rispetto a quelli targati Toscana. L’Osservatorio mette innanzitutto in evidenza come il 2017 sia stato un anno positivo per le nostre società di capitali su molti fronti


lunedì, 18 febbraio 2019, 16:41

Camper: presentato al Tof itinerario per scoprire le meraviglie dell’ecomuseo delle Alpi Apuane

Il progetto vincitore del Bando APC 2016 "I Comuni del Turismo in Libertà" svela al Travel Outdoor Fest i nuovi percorsi per i camperisti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:18

Aggressioni al Noa, Salvadori (Uil Fpl di Massa Carrara): "Indennità di rischio ai lavoratori"

La richiesta è del segretario della Uil Fpl di Massa Carrara, Claudio Salvadori, che ha sollevato per primo il caso di violenza avvenuto pochi giorni fa nel reparto di psichiatria al Noa


domenica, 17 febbraio 2019, 18:29

Bertuccelli: "Il mercato deve restare in centro"

I mercati fanno parte della tradizione e in quanto tali devono essere rispettati. "Come intendono far rivivere il centro storico cittadino se ogni iniziativa o attività, che esuli dalla banale quotidianità, viene interrotta o modificata a discapito della classe piccola o media imprenditoriale?"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara